Euphorbia valliniana Belli - Euforbia di Vallino

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Euphorbia valliniana Belli - Euforbia di Vallino

Messaggioda Daniela Longo » 06 apr 2012, 21:16

Euphorbia valliniana Belli
Ann. Bot. (Rome) 1: 9 (1904)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Euphorbia valliniana Belli - Vol. 2 pg. 47
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Euphorbia valliniana Belli - Vol. 1 pg. 1012

Euphorbiaceae

Euforbia di Vallino

Forma Biologica: G rhiz - Geofite rizomatose. Piante con un particolare fusto sotterraneo, detto rizoma, che ogni anno emette radici e fusti avventizi.

Descrizione: Pianta erbacea perenne, alta 8-15 cm, ramosa alla base, senza rami sterili, con rizoma e con fusti esili, prostrati o ascendenti, brevi, arrossati, con latice bianco, irritante e velenoso.
Foglie cauline alterne, non coriacee ,da obovate a ellittico-spatolate, ottuse o retuse all'apice, lunghe fino a 50 mm, intere o appena dentellate sul bordo.
Fiori unisessuali, monoici in ombrella a 4-6 raggi con brattee libere, non saldate alla base, a base allargata, reniformi o triangolari, verdi, spesso con bordo arrossato; fiori costituiti dai caratteristici ciazi (infiorescenze con l'aspetto di fiore) formati da un involucro, foggiato a coppa, portante sul bordo 4 ghiandole a forma di mezzaluna scure con corna brevi, tozze, coniche, da una serie di fiori maschili ridotti al solo stame e da un fiore femminile centrale solitario, composto da un ovario triloculare globoso con 3 stili liberi e profondamente bifidi.
Frutto : capsula triloculare (tricocca) liscia di circa 4 mm di diametro con 3 logge monosperme; semi lisci semi grigiastri.

Tipo corologico: Subendem. - Entità presente soprattutto nell'area italiana, ma con limitati sconfinamenti in territori vicini.

Antesi: giugno-luglio

Distribuzione in Italia: Esclusiva delle Alpi Marittime, sia sul versante italiano che su quello francese.

Habitat: Rocce e pietraie, su calcare tra 1200 e 2000 metri di altitudine.

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Euphorbia comprende un vasto numero di piante sia erbacee che legnose diffuse sia nelle zone temperate che tropicali.
In Italia sono presenti una settantina di specie.

Note, possibili confusioni: E’ specie simile a Euphorbia variabilis Ces., che però ha fusti eretti e robusti e ghiandole con appendici a corna sottili ed allungate; inoltre è simile a Euphorbia gayi Salis, pianta non o poco ramosa con brattee a base ristretta, ellittiche o ovate. Le 3 specie hanno distribuzione disgiunta.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineMalpighiales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaEuphorbiaceae Juss.
TribùEuphorbieae
GenereEuphorbia L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal nome di Euforbio, medico di Giuba re della Numidia, che utilizzava il succo lattiginoso prodotto da queste piante nelle sue pozioni.
L’epiteto specifico fa riferimento a Filippo Vallino (1847-1916) torinese e buon florista.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie tossica

Tutte le specie del genere Euphorbia sono piante con lattice bianco, irritante e velenoso. Alcune di esse sono state in passato utilizzate dalla medicina popolare come energico purgante o come emetico. Tale uso è oggi altamente sconsigliato.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
TUTIN T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
The International Plant Names Index (IPNI)
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Galleria della Flora delle Regioni Italiane


Scheda realizzata da Daniela Longo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Euphorbia valliniana Belli - Euforbia di Vallino

Messaggioda Daniela Longo » 06 apr 2012, 21:19

Euphorbia valliniana Belli
Euphorbiaceae: Euforbia di Vallino
Macra (CN), 1100 m, mag 2010
Foto di Renzo Salvo
Allegati
Euphorbia_valliniana_17273_83270.jpg
Euphorbia_valliniana_17273_83270.jpg (77.01 KiB) Osservato 1381 volte
Euphorbia_valliniana_17273_83269.jpg
Euphorbia_valliniana_17273_83269.jpg (37.91 KiB) Osservato 1381 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Euphorbia valliniana Belli - Euforbia di Vallino

Messaggioda Daniela Longo » 06 apr 2012, 21:19

Euphorbia valliniana Belli
Euphorbiaceae: Euforbia di Vallino
Macra (CN), 1100 m, mag 2010
Foto di Renzo Salvo
Allegati
Euphorbia_valliniana_17273_83265.jpg
Euphorbia_valliniana_17273_83265.jpg (54.13 KiB) Osservato 1381 volte
Euphorbia_valliniana_17273_83266.jpg
Euphorbia_valliniana_17273_83266.jpg (74.3 KiB) Osservato 1381 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Euphorbia valliniana Belli - Euforbia di Vallino

Messaggioda Daniela Longo » 06 apr 2012, 21:20

Euphorbia valliniana Belli
Euphorbiaceae: Euforbia di Vallino
M. Toraggio (IM), 2000 m, lug 1991
Foto di Franco Fenaroli
Allegati
Euphorbia_valliniana_1564fe10.jpg
Euphorbia_valliniana_1564fe10.jpg (171.3 KiB) Osservato 1381 volte
Euphorbia_valliniana_e6d5d129.jpg
Euphorbia_valliniana_e6d5d129.jpg (141 KiB) Osservato 1381 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti