Iris graminea L. - Giaggiolo susinario

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Iris graminea L. - Giaggiolo susinario

Messaggioda nino » 10 mag 2008, 23:18

Iris graminea L.
Sp. Pl.: 39 (1753)

Sinonimi: Xiphion gramineum (L.) Schrank
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Iris graminea L. - Vol. 3 pg. 417
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Iris graminea L. - Vol. 2 pg. 1086

Iridaceae

Giaggiolo susinario, Iris susinaria

Forma Biologica: G rhiz - Geofite rizomatose. Piante con un particolare fusto sotterraneo, detto rizoma, che ogni anno emette radici e fusti avventizi.

Descrizione: Pianta perenne erbacea, provvista di un rizoma obliquo, scuro e legnoso.
Scapo fiorale unico e compresso, alto 30-50 cm, con 1-3 fiori di 6 cm di Ø a spate erbacee, carenate.
Foglie erette, sottili e lineari, graminiformi, lunghe 35-80 cm e larghe circa 1 cm, a margine ialino, più lunghe dello scapo. I margini di ciascuna foglia sono lungamente paralleli.
Perigonio con tubo breve; tepali esterni con lembo ovale di 13 x 15 mm di colore azzurro violaceo striato di bianco-giallo, gli interni spatolato-retusi, ristretti alla base, di 10 x 35 mm, di color blu-viola, ± eretti.
Ovario infero triloculare. Stilo a tre lobi molto dilatati divaricati, tepaloidi, blu-violacei, aderenti ai tepali esterni.
Il frutto è una capsula ovoide loculicida trigona a 6 coste quasi equidistanti, con becco apicale di 4 mm. Semi bruno-rossastri.

Tipo corologico: Pontica - Areale con centro attorno al Mar Nero (clima continentale steppico con inverni freddi, estati calde e precipitazioni sempre molto scarse).
S-Europ. - Europa meridionale.
SE-Europ. - Soprattutto nella regione Carpatico-Danubiana.

Antesi: Aprile - Giugno

Habitat: Boschi termofili caducifogli, soprattutto ai margini delle radure e bordi di sentieri in penombra da 0 a 900 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Specie simile è Iris lorea Janka - Giaggiolo meridionale, specie rara che si distingue per foglie ensiformi rigide, fusto cilindrico, capsula con coste accoppiate in 3 paia, che a maturità appaiono tanto ravvicinate che la capsula pare trigona, anziché esagona. Presente nelle regioni meridionali.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Monocotiledoni
OrdineAsparagales Link
FamigliaIridaceae Juss.
TribùIrideae
GenereIris L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Iris è denominazione già usata da Plinio e diversi secoli prima da Teofrasto. Fu Tournefort che attribui valore botanico alla pianta che poi Linneo elevò a rango di genere. Il nome generico deriva dal greco "arcobaleno" per indicare le modulazioni di colore di questo fiore; quello specifico è di derivazione latina "gramineus" cioè "erbaceo" per le foglie graminiformi.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

Il rizoma dell'Iris si usa in profumeria, specialmente il giaggiolo di Firenze, Iris germanica L. (=I. florentina L.), per l'aroma di viola. In medicina serve come blando espettorante, come componente di: polveri aspersorie, dentifrici, cosmetici e liquori.
I principi attivi sono l'acido miristico, l'irone (che da il profumo), furfurolo, aldeide benzoica, iridina, acidi grassi ecc.

Curiosità: Iride era la messaggera degli dei. Figlia di Taumante e di Elettra, ma quest'ultima discende a sua volta dall'Oceano, onde la parentela fra Iris e le Arpie. Non solo è sorella delle terribili Arpie, ma essendo l'equivalente femminile di Hermes, accompagnava le anime dei defunti nel regno dei morti.
L'Iris veste i colori dell'arcobaleno e quello di Firenze fioriva in tutti i chiostri rinascimentali.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.

Entità protetta a livello regionale (LOM, LIG)

______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia.Edagricole, Bologna.
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., 2005. An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma.
AESCHIMANN D., LAUBER K., MOSER D., THEURILLAT J.P., 2004. Flora alpina. Ediz. italiana: Bologna, Zanichelli.
The digital library of the Royal Botanic Garden
F. Falcinelli & D. Donnini., 2005 - Notula: 1179. In: Conti F., Nepi C., Peruzzi L. & Scoppola A. (edit.): Notulae alla checklist della flora vascolare italiana: 1 (1151-1191). Inform. Bot. Ital., Firenze, 37 (2): 1059-1317. (Notula relativa ad Iris graminea).
M.Biagioli - G. Gestri - B. Acciai - A. Messina - Le verdi perle del Monteferrato - Gramma - 2000
Encicl.- Nel Mondo delle Piante - Edizioni Motta - 1980
M. I. Macioti - Miti e magie delle erbe - Newton Compton Editori - 2001


Scheda realizzata da Nino Messina

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Iris graminea L. 1.jpg
Foto Nino Messina in località Spicchio a Montemurlo - PO -
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re:

Messaggioda nino » 15 mag 2008, 13:44

Iridaceae
Iris graminea L.
Giaggiolo susinario
Località Spicchio a Montemurlo (PO), mag 2008
Foto di Nino Messina
Allegati
Iris graminea L.1.jpg
Iris graminea L.1.jpg (140.13 KiB) Osservato 5845 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Iris graminea L.

Messaggioda nino » 15 mag 2008, 13:45

Iridaceae
Iris graminea L.
Giaggiolo susinario
Località Spicchio a Montemurlo (PO), mag 2008
Foto di Nino Messina
Allegati
Iris graminea L.2.jpg
Iris graminea L.2.jpg (160.27 KiB) Osservato 5847 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Iris graminea L.

Messaggioda Marinella Zepigi » 22 mag 2008, 01:04

Iris graminea L.
Valmaggiore (BG)
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Iris graminea.jpg
Iris graminea.jpg (146.28 KiB) Osservato 5814 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Iris graminea L. - Giaggiolo susinario

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 feb 2011, 22:00

Iris graminea L.
Iridaceae: Giaggiolo susinario
Limana (BL), giu 2009
Foto di Aldo De Bastiani
Allegati
Iris_graminae2.jpg
Iris_graminae2.jpg (126.69 KiB) Osservato 5314 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Iris graminea L. - Giaggiolo susinario

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 feb 2011, 22:01

Iris graminea L.
Iridaceae: Giaggiolo susinario
Castelmonte (UD), mag 2008
Foto di Gianni Dose
Allegati
Iris_graminea_3.JPG
Iris_graminea_3.JPG (166.52 KiB) Osservato 5314 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Iris graminea L. - Giaggiolo susinario

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 feb 2011, 22:02

Iris graminea L.
Iridaceae: Giaggiolo susinario
Castelmonte (UD), mag 2008
Foto di Gianni Dose
Allegati
Iris_graminea_4.jpg
Iris_graminea_4.jpg (176.46 KiB) Osservato 5314 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Iris graminea L. - Giaggiolo susinario

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 feb 2011, 22:11

Iris graminea L.
Iridaceae: Giaggiolo susinario
Endine Gaiano (BG),
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Iris graminea frutti 2.jpg
Iris graminea frutti 2.jpg (187.94 KiB) Osservato 5314 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Iris graminea L. - Giaggiolo susinario

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 feb 2011, 22:11

Iris graminea L.
Iridaceae: Giaggiolo susinario
Endine Gaiano (BG),
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Iris graminea frutti  3.jpg
Iris graminea frutti 3.jpg (166.86 KiB) Osservato 5314 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15292
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Iris graminea L. - Giaggiolo susinario

Messaggioda nino » 04 giu 2016, 23:36

Iris graminea L.
Iridaceae: Giaggiolo susinario
Castel di Casio (BO), 670 m, giu 2016
Foto di Antonino Messina
Allegati
Iris graminea.jpg
Iris graminea.jpg (197.59 KiB) Osservato 1356 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti