Papaver hybridum L. - Papavero spinoso

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Papaver hybridum L. - Papavero spinoso

Messaggioda nino » 13 mag 2008, 00:11

Papaver hybridum L.
Sp. Pl.: 506 (1753)

Sinonimi: Papaver hispidum Lam., Papaver siculum Guss.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Papaver hybridum L. - Vol. 1 pg. 355
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Papaver hybridum L. - Vol. 1 pg. 198

Papaveraceae

Papavero spinoso, Papavero ibrido

Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea annuale con fusto eretto o ascendente, con peli eretti o appressati, alto 30 -60 cm.
Foglie basali bipennate, picciolate e con lobi di 1° ordine larghi fino a 10 mm ; le caulinari sono pennatosette con lacinie acute.
Fiore chinato prima dell'antesi, il calice densamente peloso; petali subrotondi, lunghi 15 - 20 mm e di colore rosso carminio con macchia nera alla base. Antere blu chiaro su filamenti violetti.
Capsula ovoide subglobosa e uniloculare formata da numerosi carpelli saldati alla base, lunga 10 -15 mm e larga 7 - 8 mm, irta di peli arcuato-eretti.
Semi numerosissimi, di 0,5 x 0,6 mm, reniformi, alveolati, fuoruscenti dal treto (capsula poricida) attraverso piccoli fori situati alla base dello stimma piatto.

Tipo corologico: Medit.-Turan. - Zone desertiche e subdesertiche dal bacino mediterraneo all'Asia centrale.

Antesi: Maggio - Giugno

Habitat: Incolti, a margine di campi di frumento e foraggere, lungo i sentieri e in prossimità delle case. Dalla fascia mediterranea sino al limite superiore dei boschi di castagno. Da 0 a 1200 m.

Immagine


Note, possibili confusioni: Simile a Papaver apulum Ten. che però ha pelosità più ridotta; capsula ovale ma più breve; petali rosei con chiazza scura alla base

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
OrdineRanunculales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaPapaveraceae Juss.
TribùPapavereae
GenerePapaver L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Termine derivato dal latino "papa"= "pappa" il nurimento dei fanciulli, forse anche perchè adoperato insieme alla pappa, per farli addormentare. Tournefort scrive "papaver a pappa pulti specie, cui semen papaveris olim immiscelatur" .
La specie indica che è il prodotto di ibridazione con altri papaveri.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

In medicina, come Papaver argemone L., vengono utilizzate i petali che contengono alcaloidi, readina, protopina, mucillagini e sostanze coloranti. Si prepara un'infusione, di fiori secchi, buona per calmante, contro la tosse e come lenitivo delle coliche.
Le rosette basali sono buonissime per fare insalate o per rosolarli in padella o per fare risotti e frittelle uniti alla pastella fatta di uovo e farina.

Curiosità: Oltre 500 anni a.c. il settimo re di Roma, Tarquinio il Superbo, per ordinare l'eccidio dei suoi più validi nemici, ne ordinò la decapitazione, da qui l'epiteto di "papaveri" dato a personaggi ricoprenti alte ariche pubbliche.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Pignatti S. - Flora d'Italia - Edagricole - 1982
Encicl.- Nel Mondo delle Piante - Edizioni Motta - 1980
Conti F. et ali - Checklist of the Italian Vascular Flora - Palombi Editori - 2005
D. Aeschimann et al. - Flora Alpina - Zanichelli - 2004


Scheda realizzata da: Nino Messina

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Papaver hybridum L..jpg
Foto Nino Mesina ai margini di un campo di frumento a Montemurlo -PO- 2008
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6415
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Papaver hybridum L.

Messaggioda nino » 13 mag 2008, 00:13

Papaver hybridum L.
Papavero spinoso
Loc. Bagnolo a Montemurlo - PO- apr 2008
Foto Nino Messina
Allegati
Papaver hybridum L.1.jpg
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6415
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Papaver hybridum L.

Messaggioda nino » 13 mag 2008, 00:13

Papaver hybridum L.
Papavero spinoso
Loc. Bagnolo a Montemurlo - PO- apr 2008
Foto Nino Messina
Allegati
Papaver hybridum L.2.jpg
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6415
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Papaver hybridum L.

Messaggioda nino » 13 mag 2008, 00:14

Papaver hybridum L.
Papavero spinoso
Loc. Bagnolo a Montemurlo - PO- apr 2008
Foto Nino Messina
Allegati
Papaver hybridum L.3.jpg
Papaver hybridum L.3.jpg (125.79 KiB) Osservato 3653 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6415
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Papaver hybridum L.

Messaggioda nino » 13 mag 2008, 00:15

Papaver hybridum L.
Papavero spinoso
Loc. Bagnolo a Montemurlo - PO- apr 2008
Foto Nino Messina
Allegati
Papaver hybridum L.4.jpg
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6415
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Papaver hybridum L.

Messaggioda nino » 13 mag 2008, 00:16

Papaver hybridum L.
Papavero spinoso
Loc. Bagnolo a Montemurlo - PO- apr 2008
Foto Nino Messina
Allegati
Papaver hybridum L.5.jpg
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6415
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Papaver hybridum L.

Messaggioda nino » 19 mag 2008, 19:25

Papaver hybridum L.
Papavero spinoso
Loc. Bagnolo a Montemurlo - PO- apr 2008
Foto Nino Messina
Allegati
Papaver hybridum.jpg
Papaver hybridum.jpg (139.72 KiB) Osservato 3592 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6415
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Papaver hybridum L. - Papavero spinoso *

Messaggioda Marinella Zepigi » 05 giu 2009, 12:25

Papaver hybridum L.
Papaveraceae: Papavero spinoso
Larino (CB), mag 2009
Foto di Franco ROSSI
Allegati
Papaver hybridum 1.JPG
Papaver hybridum 1.JPG (150.94 KiB) Osservato 3328 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15290
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Papaver hybridum L. - Papavero spinoso *

Messaggioda Marinella Zepigi » 05 giu 2009, 12:25

Papaver hybridum L.
Papaveraceae: Papavero spinoso
Larino (CB), mag 2009
Foto di Franco ROSSI
Allegati
Papaver hybridum 2.JPG
Papaver hybridum 2.JPG (130.53 KiB) Osservato 3322 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15290
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Papaver hybridum L. - Papavero spinoso *

Messaggioda Marinella Zepigi » 05 giu 2009, 12:25

Papaver hybridum L.
Papaveraceae: Papavero spinoso
Larino (CB), mag 2009
Foto di Franco ROSSI
Allegati
Papaver hybridum 3.JPG
Papaver hybridum 3.JPG (156.42 KiB) Osservato 3317 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15290
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti