Centaurium maritimum (L.) Fritsch - Centauro marittimo

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Centaurium maritimum (L.) Fritsch - Centauro marittimo

Messaggioda Anja » 20 giu 2012, 17:17

Centaurium maritimum (L.) Fritsch
Mitt. Naturwiss. Vereins Univ. Wien nov. ser., 5: 97 (1907)

Basionimo: Gentiana maritima L. - Mantissa 1: 55 (1767)
Altri sinonimi: Erythraea maritima (L.) Pers.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Centaurium maritimum (L.) Fritsch - Vol. 2 pg. 330

Gentianaceae

Centauro marittimo, Deutsch: Gelbes Tausendguldenkraut
English: Yellow Centaury, Sea Centaury
Español: Centaura amarilla, Genciana marítima
Français: Petite centaurée de mer


Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea annuale, glabra e glaucescente, alta (3)5-30(35) cm, con fusto eretto-ascendente, unicaule, tetragono, semplice o poco ramificato, con internodi maggiori delle foglie cauline.
Foglie intere, le inferiori in rosetta, suborbicolari, marcescenti prima dell'antesi; le cauline opposte, sessili (5-13 x 7-22 mm) ovali, le superiori ovato-lanceolate, generalmente mucronulate all'apice.
Infiorescenza in cime pauciflore dicotomiche, con fiori ermafroditi, attinomorfi, pentameri, su peduncoli lunghi ± quanto il calice.
Calice gamosepalo di 6,5-16(19) mm, con denti lineari-lanceolati a margine membranacea, acuminati.
Corolla gamopetala, gialla, imbutiforme, contorta in preflorazione, con tubo di 10-24 mm e con 5 lobi patenti ovati o ovato-ellittici ad apice denticolato-eroso.
Stami 5, inseriti sul tubo corollino. Ovario supero, biloculare. Stilo filiforme. Stimma profondamente bilobo, più lungo dello stilo, caduco nella fruttificazione, incluso nel tubo corollino, eserto nei fiori terminali.
Il frutto è una capsula (12-19 x 1,5-2,5 mm) oblungo-cilindirica, deiscente a 2 valve e contenente numerosi minuscoli semi.
Impollinazione: entomogama
Numero cromosomico: 2n=20

Tipo corologico: Steno-Medit.-Occid. - Bacino occidentale del Mediterraneo, dalla Liguria alla Spagna ed Algeria.

Antesi: aprile÷maggio

Habitat: Garighe, pascoli aridi, depressioni sabbiose periodicamente inondate, su substrato siliceo, da 0 a 600 m s.l.m.
Nota - Nonostante il nome non si tratta di specie litorale, ma di un elemento dei pratelli a terofite intercalati alla macchia mediterranea. Si comporta da specie legata ai suoli blandamente acidi. (Pignatti, vol. II, p. 330)

Immagine


Note, possibili confusioni: E' l'unica specie del genere a fiori gialli. Per il colore dei fiori potrebbe essere confuso con Blackstonia perfoliata (L.) Huds., che si distingue comunque nettamente per la corolla con 6-8 lobi, per le foglie cauline ampie e triangolari, connate alla base, per il calice diviso in lacinie fin quasi alla base e per androceo con fino a 10 stami.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineGentianales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaGentianaceae Juss.
Tribù
GenereCentaurium Hill


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal latino 'Centaurium', trad. dal greco 'ενταύριον', variante di 'κενταύρειον' = 'centaurea' perché a una pianta di questo genere si attribuiva la capacità di aver risanato il centauro Chirone, figlio di Crono e Filira ed esperto guaritore. Fu maestro di Asclepio e lo iniziò alla cura del corpo con le erbe. Così curò la ferita di Chirone al piede infertagli da Ercole.Secondo la leggenda per tali qualità, alla sua morte fu da Giove trasformato in una costellazione, quella del saggittario.
L'epiteto specifico dal lat. 'maritimus, -a, -um', marittimo, marino, per l'habitat che predilige zone vicine alle coste.

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. -An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Pignatti, S. -Flora d'Italia (vol. II), Edagricole, Bologna, 1982
Tutin T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
Flora Iberica
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae


Scheda realizzata da Anja Michelucci

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Centaurium maritimum (L.) Fritsch - Centauro marittimo

Messaggioda Anja » 22 giu 2012, 17:57

Centaurium maritimum (L.) Fritsch

M. Arcosu (CA), mag 2008
Foto di Giuliano Campus

Centaurium_maritimum_a8603087.jpg
Centaurium_maritimum_a8603087.jpg (140.86 KiB) Osservato 2745 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Centaurium maritimum (L.) Fritsch - Centauro marittimo

Messaggioda Anja » 22 giu 2012, 17:58

Centaurium maritimum (L.) Fritsch

M. Arcosu (CA), mag 2008
Foto di Giuliano Campus

Centaurium_maritimum_04eb8c53.jpg
Centaurium_maritimum_04eb8c53.jpg (147.93 KiB) Osservato 2745 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Centaurium maritimum (L.) Fritsch - Centauro marittimo

Messaggioda Anja » 22 giu 2012, 18:00

Centaurium maritimum (L.) Fritsch

M. Arcosu (CA), mag 2008
Foto di Giuliano Campus

Centaurium_maritimum_2d805276.jpg
Centaurium_maritimum_2d805276.jpg (145.66 KiB) Osservato 2745 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Centaurium maritimum (L.) Fritsch - Centauro marittimo

Messaggioda Anja » 22 giu 2012, 18:01

Centaurium maritimum (L.) Fritsch

M. Arcosu (CA), mag 2008
Foto di Giuliano Campus

Centaurium_maritimum_47bf5e2c.jpg
Centaurium_maritimum_47bf5e2c.jpg (149.37 KiB) Osservato 2745 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Centaurium maritimum (L.) Fritsch - Centauro marittimo

Messaggioda Anja » 22 giu 2012, 18:02

Centaurium maritimum (L.) Fritsch

M. Arcosu (CA), mag 2008
Foto di Giuliano Campus

Centaurium_maritimum_1ce4dd66.jpg
Centaurium_maritimum_1ce4dd66.jpg (146.92 KiB) Osservato 2745 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Centaurium maritimum (L.) Fritsch - Centauro marittimo

Messaggioda Anja » 22 giu 2012, 18:04

Centaurium maritimum (L.) Fritsch

M. Arcosu (CA), mag 2008
Foto di Giuliano Campus

Centaurium_maritimum_dcee0746.jpg
Centaurium_maritimum_dcee0746.jpg (148.68 KiB) Osservato 2745 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Centaurium maritimum (L.) Fritsch - Centauro marittimo

Messaggioda Anja » 22 giu 2012, 18:05

Centaurium maritimum (L.) Fritsch

Monte Gazzo (GE), 200 m, mag 2012
Foto di Carlo Cibei

Centaurium_maritimum_38531_179045.jpg
Centaurium_maritimum_38531_179045.jpg (103.13 KiB) Osservato 2745 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Centaurium maritimum (L.) Fritsch - Centauro marittimo

Messaggioda Anja » 22 giu 2012, 18:06

Centaurium maritimum (L.) Fritsch

Monte Gazzo (GE), 200 m, mag 2012
Foto di Carlo Cibei

Centaurium_maritimum_38531_179046.jpg
Centaurium_maritimum_38531_179046.jpg (98.18 KiB) Osservato 2745 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Centaurium maritimum (L.) Fritsch - Centauro marittimo

Messaggioda Anja » 22 giu 2012, 18:07

Centaurium maritimum (L.) Fritsch

Monte Gazzo (GE), 200 m, mag 2012
Foto di Carlo Cibei

Centaurium_maritimum_38531_179044.jpg
Centaurium_maritimum_38531_179044.jpg (118.08 KiB) Osservato 2745 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10967
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti