Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Messaggioda Giuliano » 20 mag 2008, 18:08

Veronica beccabunga L.
Sp. Pl.: 12 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Veronica beccabunga L. - Vol. 2 pg. 573
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Veronica beccabunga L. - Vol. 2 pg. 224

Plantaginaceae

Veronica beccabunga, Erba grassa, European speedwell, Véronique des ruisseaux, Veronica aquatica

Forma Biologica: H rept - Emicriptofite reptanti. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con fusti striscianti.

Descrizione: Pianta erbacea perenne, ermafrodita, completamente glabra di 20-60 cm.
Fusti molto ramificati, fistolosi, carnosi, in genere con la parte basale prostrata e strisciante che radifica negli internodi e può emettere diversi fusti fioriferi ascendenti, cilindrici, arrossati alti 10-20 cm.
Foglie di 1-2 x 2-4 cm, carnose, opposte, di colore verde scuro lucente, brevemente picciolate con lamina ovata o oblunga, ottusa all’apice, base cuneata, arrotondata o tronca, bordo crenulato-dentellato tutte con picciolo di 2-9 mm.
Infiorescenze di 10-20 fiori in brevi e semplici racemi ascellari, opposti. Brattee lineari-lanceolate.
I fiori hanno un peduncolo filiforme, patente quasi ad angolo retto; calice glabro diviso in 4 lobi subeguali, lanceolati applicati contro la capsula; corolla rotata, larga 5-8 mm, con 4 petali di colore celeste o blu intenso, bianchi alla fauce e leggermente striati, ovato arrotondati, ineguali, l'inferiore più piccolo degli altri tre; 2 stami e 1 stilo lungo al massimo 2 mm e mai più lungo della capsula; ovario supero con due carpelli.
Il frutto è una capsula, glabra, globosa, leggermente più corta del calice ed appena smarginata in alto.

Tipo corologico: Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.

Antesi: Da Aprile a Settembre - Impollinazione: entomogama e autogama - Disseminazione: barocora

Distribuzione in Italia: Presente in tutte le regioni, comune nelle regioni settentrionali, più rara altrove.

Habitat: Luoghi umidi, fossi con acqua corrente, sorgenti, sponde, terreni umidi per infiltrazioni o sorgive e ben soleggiati dal piano fino a 2.500 m di altitudine.

Immagine


Note di Sistematica: Simile alle specie che vegetano negli stessi ambienti, appartenenti al gruppo di Veronica anagallis-aquatica L. ( Veronica asiatica) presente in Italia anche con Veronica catenata Pennell (Veronica rosea), Veronica anagalloides Guss. (Veronica delle sponde), la V. Beccabunga si distingue per il portamento più decisamente strisciante e per le foglie carnose e picciolate.
In relazione alla variabilità di questa pianta alcuni autori hanno individuato:
var. bracteata Bréb.
var. limosa Mathieu
var. tenerrima (F.W. Schmidt) G. Beck
var. umbrosa Tinant ex Mathieu
che tuttavia, sono tutte da ricollegare alla Veronica beccabunga L.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaPlantaginaceae Juss.
TribùVeroniceae
GenereVeronica L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere pare voler ricordare quello del panno col quale Veronica asciugò il volto di Cristo che portava la croce. Quel panno che portava l’impronta divina fu chiamato Veronicon cioè vera icona, da qui il nome Veronica al fiore sul quale si è voluto vedere la rappresentazione di un volto con le due antere che raffigurano gli occhi.
Il nome specifico deriverebbe dal tedesco Backbunge parola composta e modificata da Bach = ruscello e Bunge = tubero cioè tuberosa di ruscello. Secondo altri l'origine potrebbe essere ricercata nella parola fiamminga beckpunge = bocca bruciante, per il sapore piccante delle sue foglie.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

Pianta con proprietà digestive, aperitive, diuretiche, toniche, espettoranti, antispasmodiche. Viene utilizzata per uso esterno nelle infiammazioni della pelle e del cavo orale.
E anche commestibile e per il suo sapore piccante può essere consumata cruda in insalata con altre erbe commestibili oppure utilizzata per aromatizzare salse.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., Flora d'Italia, 3 voll. Edagricole, Bologna 1982.
CONTI F., ABBATE G. ALESSANDRINI A. BLASI G., An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Roma, Palombi editori, 2005
Flora Iberica - Plantas vasculares del la Peninsula Iberica e Islas Baleares
DELLA BEFFA M.T., Fiori di Campo, Istituto Geografico De Agostini S.p.A. , Novara, 1999
LAUBER K., WAGNER G., Flora Helvetica, Berna, 2001


Scheda realizzata da Giuliano Salvai

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Veronica-beccabungaN9558.jpg
Veronica-beccabungaN9558.jpg (177.31 KiB) Osservato 6430 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Messaggioda Giuliano » 20 mag 2008, 18:36

Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Rezzoaglio, Agosto
Foto di Giorgio Venturini
Allegati
veronica_becc3352.jpg
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Messaggioda Giuliano » 20 mag 2008, 18:41

Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Rezzoaglio, Agosto
Foto di Giorgio Venturini
Allegati
veronica_becc3349.jpg
veronica_becc3349.jpg (139.55 KiB) Osservato 6405 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Messaggioda attilio e mirna » 21 mag 2008, 00:00

Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Ponte Val Formazza (VB), 1100 m, set 2005
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Veronica-beccabunca-L.1877.jpg
Veronica-beccabunca-L.1877.jpg (124.44 KiB) Osservato 6385 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4498
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Messaggioda attilio e mirna » 21 mag 2008, 00:02

Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Ponte Val Formazza (VB), 1100 m, set 2005
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Veronica-beccabunga-L.1878.jpg
Veronica-beccabunga-L.1878.jpg (150.49 KiB) Osservato 6380 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4498
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Messaggioda attilio e mirna » 21 mag 2008, 00:03

Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Ponte Val Formazza (VB), 1100 m, set 2005
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Veronica-beccabunga-L.1880.jpg
Veronica-beccabunga-L.1880.jpg (103.86 KiB) Osservato 6376 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4498
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Messaggioda attilio e mirna » 21 mag 2008, 00:04

Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Ponte Val Formazza (VB), 1100 m, set 2005
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Veronica-beccabunga-L.1888.jpg
Veronica-beccabunga-L.1888.jpg (150.07 KiB) Osservato 6375 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4498
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

 

Re: Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Messaggioda Marinella Zepigi » 14 dic 2012, 10:23

Veronica beccabunga L.
Piana del Gaver (BS), 1500 m, giu 2012
Foto di Nino Cardinali.
Allegati
Veronica_beccabunga_1.jpg
Veronica_beccabunga_1.jpg (174.7 KiB) Osservato 4863 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Messaggioda Marinella Zepigi » 14 dic 2012, 10:23

Veronica beccabunga L.
Piana del Gaver (BS), 1500 m, giu 2012
Foto di Nino Cardinali.
Allegati
Veronica_beccabunga_2.jpg
Veronica_beccabunga_2.jpg (119.4 KiB) Osservato 4863 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Messaggioda Marinella Zepigi » 14 dic 2012, 10:24

Veronica beccabunga L.
Cortina d'Ampezzo (BL), 180 0m, lug 2011
Foto di Marco Banzato
Allegati
Veronica_beccabunga_3.jpg
Veronica_beccabunga_3.jpg (169.52 KiB) Osservato 4863 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Veronica beccabunga L. - Erba grassa

Messaggioda Anja » 22 feb 2014, 23:55

Veronica beccabunga L.

Monte Comero (FC), 750 m, giu 2013
Foto di Giorgio Faggi

Capsula e semi
Allegati
Veronica_beccabunga2_Giorgio_Faggi.jpg
Veronica_beccabunga2_Giorgio_Faggi.jpg (62.73 KiB) Osservato 3952 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10965
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite