Galium aparine L. - Caglio asprello

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Galium aparine L. - Caglio asprello

Messaggioda Marinella Zepigi » 26 mag 2008, 21:17

Galium aparine L.
Sp. Pl.: 108 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Galium aparine L. - Vol. 2 pg. 375
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Galium aparine L. - Vol. 2 pg. 372

Rubiaceae

Caglio asprello, Attaccamano, Attaccaveste, Attaccaroba, Caglio asperello, Rasparella, Erba taca, Reseghetta, Strozzagalline, Scattalingula. Cleavers, Sticky-willie.

Forma Biologica: T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta annua erbacea, strisciante o ascendente, spesso rampicante su altre piante; fusti angolosi, robusti e tenaci, scabri per la presenza di irti aculei reflessi; lunghezza sino a 2 m.
Le foglie sono verticillate 6-9, lineari-lanceolate o ellittiche hanno apice mucronato spinulose sul bordo e sulla nervatura centrale, sulla pagina inferiore del lembo file di peli duri.
I fiori formano cime bipare ascellari e peduncolate, piccole corolle bianco÷verdi, i lobi della corolla sono nettamente separati.
I frutti sono diacheni violacei a maturazione, coperti di setole uncinate, che si fissano solidamente ad ogni appiglio, facilitando in questo modo la dispersione.

Tipo corologico: Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.

Antesi: marzo÷settembre

Distribuzione in Italia: Presente in tutto il territorio, isole comprese.

Habitat: Comune sui bordi stradali, campi incolti, siepi, boscaglie 0÷1.700 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Specie affine è Galium spurium L. - Caglio campestre, che si distingue per fusti glabri fra gli aculei, foglie più sottili e mericarpi lisci e setolosi.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineGentianales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaRubiaceae Juss.
TribùGalieae
GenereGalium L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere dal greco “gála” = latte in quanto alcune specie hanno proprietà simili al caglio, il nome specifico dal greco “aparein” = agganciarsi, con riferimento al frutto che si attacca a ogni cosa, anche molti dei nomi volgari fanno riferimento a questa capacità del frutto.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

Erba amara rinfrescante dal sapore salato, leggermente lassativa
depurativa, diuretica, antinfiammatoria, astringente, tonica sul sistema linfatico.
Come la maggior parte dei Galium ha fama di alterativo e tonico linfatico, efficace in caso di eczema e psoriasi e altre condizioni infiammatorie croniche.
Per uso interno in caso di febbri ghiandolari, tonsilliti, cistite, eczema psoriasi.
Per uso esterno in caso di ulcere, infiammazioni cutanee, piccole lesioni e psoriasi.
In cucina i cinesi lo utilizzano come verdura, mentre i semi tostati possono essere utilizzati come surrogato del caffè.

Curiosità: Diverse specie appartenenti al genere Galium contengono asperuloside, che produce cumarina la quale conferisce alle foglie essiccate un caratteristico odore di fieno appena tagliato (sostanza usata anche in prodotti farmaceutici per aiutare sapore).
Le radici di molte specie contengono un colorante rosso simile a quello prodotto dal Rubia tinctorum L.
Alla famiglia delle Rubiaceae appartengono alcune piante economicamente importanti nelle zone tropicali, prima fra tutte il caffè (Coffea arabica L.)
I Penobscot, indiani d'America che facevano parte della confederazione Abnaki, un tempo stanziati nell'attuale New England, curavano la gonorrea con un decotto nel quale uno degli ingredienti era l'Attaccamano.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., Flora d'Italia.Edagricole, Bologna. 1982
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma. 2005
VOGEL V.J., Erboristeria e medicina naturale dei pellerossa. Rusconi, Milano. 1998
AGRADI A., REGONDI S., ROTTI G., Conoscere le piante medicinali. Mediservice, Cologno Monzese (MI). 2005
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione


Scheda realizzata da Marinella Zepigi

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Galium aparine 0.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15278
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Galium aparine L. - Caglio asprello

Messaggioda Marinella Zepigi » 26 mag 2008, 21:18

Galium aparine L.
Spotorno (SV), apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Galium aparine 1.jpg
Galium aparine 1.jpg (123.58 KiB) Osservato 8185 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15278
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Galium aparine L. - Caglio asprello

Messaggioda Marinella Zepigi » 26 mag 2008, 21:40

Galium aparine L.
Spotorno (SV), apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Galium aparine 6.jpg
Galium aparine 6.jpg (166.99 KiB) Osservato 8165 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15278
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Galium aparine L. - Caglio asprello

Messaggioda Marinella Zepigi » 26 mag 2008, 21:43

Galium aparine L.
Spotorno (SV), apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Galium aparine 5.jpg
Galium aparine 5.jpg (132.1 KiB) Osservato 8152 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15278
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Galium aparine L. - Caglio asprello

Messaggioda Marinella Zepigi » 26 mag 2008, 21:47

Galium aparine L.
Spotorno (SV), apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Galium aparine 7.jpg
Galium aparine 7.jpg (170.47 KiB) Osservato 8139 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15278
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Galium aparine L. - Caglio asprello

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 apr 2009, 09:35

Galium aparine L.
Bracco (GE), 340 m apr 2009
Foto di Carlo Cibei
Allegati
Galium aparine 0.jpg
Galium aparine 0.jpg (125.89 KiB) Osservato 2529 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15278
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Galium aparine L. - Caglio asprello

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 apr 2009, 09:35

Galium aparine L.
Bracco (GE), 340 m apr 2009
Foto di Carlo Cibei
Allegati
Galium aparine 1.jpg
Galium aparine 1.jpg (123.82 KiB) Osservato 2529 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15278
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Galium aparine L. - Caglio asprello

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 apr 2009, 09:36

Galium aparine L.
Bracco (GE), 340 m apr 2009
Foto di Carlo Cibei
Allegati
Galium aparine 2.jpg
Galium aparine 2.jpg (124.5 KiB) Osservato 2529 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15278
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Galium aparine L. - Caglio asprello

Messaggioda Marinella Zepigi » 18 apr 2009, 09:37

Galium aparine L.
Casaletto Ceredano (CR), loc.Persia, 07.06.08
Foto di Franco Giordana
Allegati
Galium aparine 3.JPG
Galium aparine 3.JPG (132.48 KiB) Osservato 2529 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15278
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Galium aparine L. - Caglio asprello

Messaggioda Marinella Zepigi » 06 mag 2014, 11:50

Galium aparine L.

Rubiaceae: Attaccamano, Attaccaveste
Bari (BA), 5 m, apr 2011
Foto di Vito Buono
Allegati
Galium_aparine_Vito_Buono.jpg
Galium_aparine_Vito_Buono.jpg (189.02 KiB) Osservato 4581 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15278
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti