Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam. - Margherita comune

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam. - Margherita comune

Messaggioda nino » 02 feb 2013, 11:22

Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam.
Fl. Franç. 2: 137 (1779)

Basionimo: Bellidioides vulgaris Vaill. - in Königl. Akad. Wiss. Paris Phys. Abh. 5: 549 (1754)
Altri sinonimi: Chrysanthemum vulgare Fiori, Leucanthemum praecox Horvatić
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Leucanthemum praecox Horvatic - Vol. 3 pg. 92
Leucanthemum praecox Horvatic var. praecox - Vol. 3 pg. 92
Leucanthemum praecox var. autumnale (St. Amans) Horvatic - Vol. 3 pg. 92
Leucanthemum praecox var. alpicolum (Gremli) Villard - Vol. 3 pg. 92
Leucanthemum vulgare Lam. - Vol. 3 pg. 93
Leucanthemum vulgare Lam. var. vulgare - Vol. 3 pg. 93
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Leucanthemum vulgare Lam. - Vol. 2 pg. 504

Asteraceae

Margherita diploide, Margherita comune, Margherita, Leucantemo volgare

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne alta 20 - 40 (100) cm, legnosetta alla base, glabra o ± pelosa, semplice o ramificata sin dalla base e munita di rizoma strisciante da cui si dipartono i germogli.
Fusto di colore verde, semplice o poco ramificato, glabro marcato di righe rossastre lungo le scanalature.
Foglie basali (10) 35 x (20) 80 mm, riunite in rosetta, di forma varia che va dall'obovato-cuneata alla spatolata con lamina inciso-lobata (3-7) o intera o arrotondata che si restringe gradatamente formando un picciolo di 10 - 30 mm che spesso è anche alato.
Foglie cauline, medie e superiori semiamplessicauli, le ultime sessili, di forma oblungo-ovata con lamina pennatofida con lobi irregolarmente distanziati.
Infiorescenza formata da capolini di (4) 6 - 7 cm di Ø, racchiusi e protetti da 3 - 4 serie di squame embricate aventi margine membranaceo di colore porpora (raramente concolore) e di forma ovato-oblunga-lanceolata di 5 - 8 mm.
Fiori periferici formati da ligule di colore bianco (lunghe 10 - 25 mm) , simpetali, zigomorfe e con 2 - 3 dentelli all'apice; i fiori interni, sono flosculi tetraciclici che formano un disco di 4 - 7 cm di Ø, di colore giallo e con apice diviso in 5 lobi ; quelli periferici sono femminili, quelli centrali ermafroditi.
Stilo unico, stigma bifido, ovario infero bicarpellare e concresciuto, contenente un solo ovulo.
Il frutto è una cipsela di 1,5 - 2,5 mm, di forma ovale-oblunga con 10 coste formanti i canali resiniferi; i frutti prodotti nel raggio esterno portano rudimentali pappi coronati.

Tipo corologico: Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.
Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).
Eurosiber. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Eurasia.

Antesi: Marzo - Ottobre (nelle stagioni favorevoli anche fino a Dicembre).

Habitat: Incolti, prati umidi, bordo strade e sentieri, lungo le rive di fiumi e torrenti da 0 a 1500 m slm.

Immagine


Note di Sistematica: Genere polimorfo di difficile lettura. Nella Flora Helvetica di questa specie è descritto un aggregato di piante che oltre a quella citata nella scheda comprende:

- Leucanthemum adustum (Kock) Gremli,
- Leucanthemum heterophyllum (Willd.) C.,
-Leucanthemum gaudinii Della Torre,
-Leucanthemum haller (Suter) Ducommun


Nella Flora d'Italia del Pignatti è classificato con i seguenti binomi che oggi sono stati declassati a sinonimi:

- Leucanthemum praecox Horvatic
- Leucanthemum praecox Horvatic var. praecox
- Leucanthemum praecox Horvatic var. autumnale (St. Amans) Horvatic
- Leucanthemum praecox Horvatic var. alpicolum (Gremli) Villard
- Leucanthemum vulgare Lam.
- Leucanthemum vulgare Lam. var. vulgare


Con Natura Vicentina, 10 (Tabella 1): 8-23., Conti F. et al., 2006 è riconosciuto che nella Flora Italiana è presente solo la subsp. nominale.

Note, possibili confusioni: Può essere confuso con Leucanthemum heterophyllum (Willd.) DC. che però ha foglie più carnose, glauchescenti, dentate; quelle superiori sessili, con base arrotondata, senza orecchiette e denti. Squame dell'involucro quasi sempre nerastre.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaAsteraceae Bercht. & J.Presl
Tribù
GenereLeucanthemum Mill.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Questo binomio fu usato per la prima volta dal Tourefort (1656 - 1708) ma non confermato da Linneo che gli preferì il termine Crysanthemum; il taxa odierno accettato fu reintrodotto in una "Flore Francaise" del 1778 autore J.B. de La Marck (1744 - 1829). Questo termine risulta composto da due parole di origine greca "leukos" = "bianco" e " anthemon-ἄνϑεμον" = " fiore" con chiaro riferimento al colore bianco delle ligule esterne.
L'epiteto della specie e subspecie è riferito alla grande diffusione di questa pianta che la rende molto comune.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

A questa specie gli vengono riconosciute proprietà antispasmodiche, bechiche e vulnerarie. Per uso esterno l'azione vulneraria si manifesta specialmente nella cicatrizzazione di ferite, ulcere della bocca, gengive e gola. L'acqua distillata è efficace come collirio nelle congiuntiviti.
Le foglie tenere, sono commestibili, si usano crude nella misticanza di erbe diverse.

Curiosità: Non è appetibile come foraggio perchè in parte legnosa, non viene brucata e quindi ritenuta dannosa per la composizione del pascolo.
Dal punto di vista storico l'uso di questo fiore è molto antico, si hanno testimonianze nei vasi egizi (4000 a a.c.) decorati con le margherite. Una usanza popolare, di origine celtica, e ancora in uso, la gente cerca di determinare, mediante l'uso dei suoi petali strappati uno a uno, il vaticinio per sapere se un certa cosa personale avrebbe avuto un andamento positivo o negativo. Anche Johann Wolfgang von Goethe nel "Faust" fa fare la stessa esperienza a Margherita; anche lei per capire l'intenzione dell'uomo amato (Faust) strappa i petali usando la sequenza "m'ama non m'ama".
La margherita nel linguaggio dei fiori significa purezza, fedeltà e bontà d'animo.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
LAUBER K. e WAGNER G., 2001. Flora Helvetica, Berna
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
A.A.V.V., Tavole delle Malerbe, 1981, Ciba-Geigy SPA
U. Boni - G. Patri, 1976, Le Erbe Medicinali-Aromatiche-Cosmetiche vol 2°, Fabbri Ed.
P.Jauzein, 2011, Flore des Champs Cultivés,
R. Chiej, 1983, Piante Medicinali, A. Mondadori
http://www.actaplantarum.org/acta/galleria1.php?id


Scheda realizzata da: Nino Messina

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam. - Margherita comune

Messaggioda nino » 02 feb 2013, 11:37

Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam.
Asteraceae: Margherita tetraploide
Endine Gaiano (BG), lug 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Leucanthemum vulgare (5).jpg
Leucanthemum vulgare (5).jpg (126.61 KiB) Osservato 4677 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam. - Margherita comune

Messaggioda nino » 02 feb 2013, 11:40

Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam.
Asteraceae: Margherita comune
Montemurlo(PO), mag 2010
Foto di Nino Messina
Allegati
Leucanthemum vulgare (6).jpg
Leucanthemum vulgare (6).jpg (199.76 KiB) Osservato 4677 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam. - Margherita comune

Messaggioda nino » 02 feb 2013, 11:41

Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam.
Asteraceae: Margherita comune
Montemurlo(PO), mag 2010
Foto di Nino Messina
Allegati
Leucanthemum vulgare (16).jpg
Leucanthemum vulgare (16).jpg (189.44 KiB) Osservato 4677 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam. - Margherita comune

Messaggioda nino » 02 feb 2013, 11:42

Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam.
Asteraceae: Margherita comune
Montemurlo(PO), mag 2010
Foto di Nino Messina
Allegati
Leucanthemum vulgare (8).jpg
Leucanthemum vulgare (8).jpg (191.56 KiB) Osservato 4677 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam. - Margherita comune

Messaggioda nino » 02 feb 2013, 11:44

Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam.
Asteraceae: Margherita tetraploide
Parma (PR), 70 m, mag 2010
Foto di Luca Fornasari
Allegati
Leucanthemum vulgare (12).jpg
Leucanthemum vulgare (12).jpg (183.05 KiB) Osservato 4677 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam. - Margherita comune

Messaggioda nino » 02 feb 2013, 11:45

Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam.
Asteraceae: Margherita tetraploide
Collesalvetti (LI), 50 m, ott 2009
Foto di Valerio Lazzeri
Allegati
Leucanthemum vulgare (11).jpg
Leucanthemum vulgare (11).jpg (53.22 KiB) Osservato 4677 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam. - Margherita comune

Messaggioda nino » 02 feb 2013, 11:51

Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam.
Asteraceae: Margherita comune
Montemurlo (PO), dic 2012
Foto di Nino Messina
Allegati
Leucanthemum vulgare (1).jpg
Leucanthemum vulgare (1).jpg (199.7 KiB) Osservato 4676 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam. - Margherita comune

Messaggioda nino » 02 feb 2013, 11:53

Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam.
Asteraceae: Margherita tetraploide
Collesalvetti (LI), 50 m, ott 2009
Foto di Valerio Lazzeri
Allegati
Leucanthemum vulgare (9).jpg
Foglie basali
Leucanthemum vulgare (9).jpg (98.96 KiB) Osservato 4676 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam. - Margherita comune

Messaggioda nino » 02 feb 2013, 11:55

Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam.
Asteraceae: Margherita tetraploide
Collesalvetti (LI), 50 m, ott 2009
Foto di Valerio Lazzeri
Allegati
Leucanthemum vulgare (10).jpg
Foglie cauline
Leucanthemum vulgare (10).jpg (71.9 KiB) Osservato 4676 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam. - Margherita comune

Messaggioda nino » 02 feb 2013, 11:59

Leucanthemum vulgare (Vaill.) Lam.
Asteraceae: Margherita tetraploide

Foto di Giorgio Faggi e Luigi Rignanese
Allegati
Leucanthemum_vulgare_vulgare1_Giorgio_Faggi_Luigi_Rignanese.jpg
Leucanthemum_vulgare_vulgare1_Giorgio_Faggi_Luigi_Rignanese.jpg (141.19 KiB) Osservato 4666 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6419
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti