Moehringia sedoides (Pers.) Loisel. - Moehringia a foglie di Sedum

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Moehringia sedoides (Pers.) Loisel. - Moehringia a foglie di Sedum

Messaggioda Daniela Longo » 20 mar 2013, 22:08

Moehringia sedoides (Pers.) Loisel.
Fl. Gall.: 725 (1807)

Basionimo: Moehringia muscosa var. sedoides Pers. - Syn. Pl. 1: 438 (1805)
Altri sinonimi: Moehringia dasyphylla Bruno, Moehringia frutescens Panizzi, Moehringia sedifolia Willd.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Moehringia sedifolia Willd. - Vol. 1 pg. 198
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Moehringia sedoides (Pers.) Loisel. - Vol. 1 pg. 272

Caryophyllaceae

Moehringia a foglie di Sedum, Moehringia con foglie di sedo

Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

Descrizione: Pianta perenne suffruticosa, con portamento prostrato o ascendente, in cespuglio di 20-25 cm di diametro; radice allungata, fusti lunghi 5-25 cm, glabri, glauchi, succulenti e fragili nel secco.
Foglie glauche, glabre, di colore verde chiaro, generalmente cilindriche e succulente, lunghe 5-10 mm, raramente meno carnose ed allora aghiformi o strettamente lineari.
Fiori in cime terminali di 1-7 fiori, su peduncoli glabri lunghi 6-15 mm; calice con sepali di 3-4 mm, con margine scarioso, ovali, lanceolati, ottusi e oscuramente trinervi; fiori pentaciclici, eteroclamidati (con calice e corolla ben differenziati), normalmente tetrameri, ma talvolta anche pentameri sulla stessa pianta; petali bianchi, lunghi 5-7 mm e larghi 2,5-3,5 mm, patenti, trinervi; progressivamente ristretti alla base; stami in numero doppio dei petali; stili normalmente 2; ovario supero, uniloculare.
Frutto: capsula subglobosa o ellissoidale, deiscente, con denti in numero doppio rispetto a quello degli stili; semi reniformi, lisci, neri, lucidi, lunghi 1,2 mm, con strofiolo bianco, di media grandezza, debolmente sfrangiato.

Impollinazione: entomofila mediante formiche

Tipo corologico: Endem. W-Alpica - Endemica alpica delle Alpi occidentali.

Antesi: Aprile – Luglio. Alle quote più basse può fiorire anche d’inverno.

Distribuzione in Italia: Specie rarissima, in Italia sono note soltanto cinque popolazioni: tre nelle Alpi Marittime (Liguria: Valle Argentina; Piemonte: Alta Val Gesso) e due nelle Alpi Cozie (Piemonte: Val Grana).
Presente anche in Francia.

Habitat: Rupi calcaree, nelle fessure umide ed ombrose da 300 a 2200 metri di altitudine.

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Moehringia fa parte della sottofamiglia Alsinoideae, caratterizzata dal calice dialisepalo e dalle foglie non stipolate. Molte specie di questa sottofamiglia sono state soggette a numerosi cambi di nome e trasferimenti di genere; le specie del genere Moehringia non subiscono generalmente questi continui spostamenti, in quanto i semi con strofiolo ne costituiscono una caratteristica distintiva univoca.
Molte specie del genere Moehringia si ritrovano nelle zone alpine, non ricoperte dalla glaciazione quaternaria ed hanno una distribuizione puntiforme e frammentata tipica delle specie relitte.

Note, possibili confusioni: Nel caso di popolazioni a scarsa succulenza, presenta una certa somiglianza con Moehringia muscosa L., dalla quale si distingue comunque perché quest’ultima ha foglie molto più lunghe, mai glauche e succulente e semi con strofiolo piccolo, a cuscinetto.
Si distingue poi da Moehringia argenteria Casazza & Minuto perché quest’ultima è di dimensioni minuscole (dimensioni massime del fusto 4 cm, lunghezza dei petali inferiore a 1,5 mm), mai glauca, con semi di 0,8 mm con grande strofiolo biancastro o nerastro.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
OrdineCaryophyllales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaCaryophyllaceae Juss.
Tribù
GenereMoehringia Gay


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere è dedicato a Paul Heinrich Gerhard Moehring (1710-1792), botanico tedesco.
L’epiteto specifico deriva da "Sedum" borracina, genere delle crassulacee e dal greco "eidos" aspetto: simile alla borracina, con riferimento alla somiglianza delle sue foglie a quelle del genere Sedum.

Attenzione: Entità a rischio: IUCN CR, gravemente minacciata
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
MINUTO L., GRASSI F. & CASAZZA G., 2006. Status of endemic species in Maritime Alps: the case of Moehringia lebrunii and M. sedoides, Plant Biosystem 140, 146–155
CASAZZA G., BARBERIS G., MINUTO L., 2005. Ecological characteristics and rarity of endemic plants of the Italian Maritime Alps, Biological Conservation 123, 361–371
CASAZZA G., ZAPPA E., MARIOTTI M., MEDAIL F., MINUTO L., 2008, Ecological and historical factors affecting distribution pattern and richness of endemic plant species: the case of the Maritime and Ligurian Alps hotspot, Diversity and Distributions, (Diversity Distrib.) 14, 47–58
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
TUTIN T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
The International Plant Names Index (IPNI)
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Galleria della Flora delle Regioni Italiane
MINUTO L. Scheda di Moehringia sedoides (Pers.) Loisel.


Scheda realizzata da Daniela Longo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Moehringia sedoides (Pers.) Loisel. - Moehringia a foglie di Sedum

Messaggioda Daniela Longo » 20 mar 2013, 22:11

Moehringia sedoides (Pers.) Loisel.
Caryophyllaceae: Moehringia a foglie di Sedum
Val Roja (FR), lug 1986
Foto di Franco Fenaroli
Allegati
Moehringia_sedoides_10139_46826.jpg
Moehringia_sedoides_10139_46826.jpg (175.46 KiB) Osservato 1241 volte
Moehringia_sedoides_10139_46827.jpg
Moehringia_sedoides_10139_46827.jpg (171.09 KiB) Osservato 1241 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Moehringia sedoides (Pers.) Loisel. - Moehringia a foglie di Sedum

Messaggioda Daniela Longo » 20 mar 2013, 22:25

Moehringia sedoides (Pers.) Loisel.
Caryophyllaceae: Moehringia a foglie di Sedum
Val Roja (FR), lug 1986
Foto di Franco Fenaroli
Allegati
Moehringia_sedoides_10139_46825.jpg
Moehringia_sedoides_10139_46825.jpg (153.22 KiB) Osservato 1239 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Moehringia sedoides (Pers.) Loisel. - Moehringia a foglie di Sedum

Messaggioda Daniela Longo » 20 mar 2013, 22:50

Moehringia sedoides (Pers.) Loisel.
Caryophyllaceae: Moehringia a foglie di sedum
Val Roya (EE), 600 m, apr 2012
Foto di Pierfranco Arrigoni
Allegati
Moehringia_sedoides_37257_172848.jpg
Moehringia_sedoides_37257_172848.jpg (173.86 KiB) Osservato 1237 volte
Moehringia_sedoides_37257_172849.jpg
Moehringia_sedoides_37257_172849.jpg (149.62 KiB) Osservato 1237 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Moehringia sedoides (Pers.) Loisel. - Moehringia a foglie di Sedum

Messaggioda Daniela Longo » 20 mar 2013, 22:52

Moehringia sedoides (Pers.) Loisel.
Caryophyllaceae: Moehringia a foglie di sedum
Val Grana (CN), 870 m, ago 2012
Foto di Daniela Longo
Allegati
DSC_4874 grana agosto 2012.jpg
DSC_4874 grana agosto 2012.jpg (196.42 KiB) Osservato 1237 volte
DSC_4876 grana agosto 2012.jpg
DSC_4876 grana agosto 2012.jpg (198.04 KiB) Osservato 1237 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Moehringia sedoides (Pers.) Loisel. - Moehringia a foglie di Sedum

Messaggioda Daniela Longo » 20 mar 2013, 22:53

Moehringia sedoides (Pers.) Loisel.
Caryophyllaceae: Moehringia a foglie di sedum
Val Grana (CN), 870 m, ago 2012
Foto di Daniela Longo
Allegati
DSC_4873 grana agosto 2012.jpg
DSC_4873 grana agosto 2012.jpg (199.89 KiB) Osservato 1236 volte
DSC_4871 grana agosto 2012.jpg
DSC_4871 grana agosto 2012.jpg (186.79 KiB) Osservato 1236 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9868
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti