Muscari botryoides (L.) Mill. - Muscari azzurro

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Muscari botryoides (L.) Mill. - Muscari azzurro

Messaggioda nino » 02 apr 2013, 19:18

Muscari botryoides (L.) Mill.
Gard. Dict. ed. 8: 1 (1768)

Basionimo: Hyacinthus botryoides L. - Sp. Pl.: 318 (1753)
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Muscari botryoides (L.) Miller - Vol. 3 pg. 377
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Muscari botryoides (L.) Mill. - Vol. 2 pg. 1054

Asparagaceae

Muscari azzurro, Muscari botrioide, Pentolini, Urceolini selvatici.

Forma Biologica: G bulb - Geofite bulbose. Piante il cui organo perennante è un bulbo da cui, ogni anno, nascono fiori e foglie.

Descrizione: Pianta erbacea alta 10 - 30 cm, con radice fascicolata e con bulbo molto profondo, solitario o con bulbilli, ovato-piriforme e ricoperto di una tunica scura, 1-2 x 2-3 cm.
Foglie basali da 2 a 5, di forma lineare-oblunga in basso e spatolato-ovata in alto, lunghe 10-20 x 0,3-0,7 (0,10) cm, inoltre sono erette o arcuate, carenate, glaucescenti, striate da evidenti nervature e contratte verso l'apice.
Scapo più alto delle foglie (20–35(–40) cm) eretto, cilindrico, inguainato dalle foglie per 1/4 della sua altezza e terminante in alto con l'infiorescenza.
Infiorescenza in racemo terminale, prima denso poi lasso, composto da 12 - 20 fiori.
Fiori blu-chiaro o violetti, emananti un lieve odore di viola o inodori 2-4 x 2-3 mm; forma urceolata composta da tepali connati, rigati longitudinamente, fauce con denti biancastri; i fiori sterili più piccoli e chiari.
Pedicelli fiorali corti, di colore verde 0,5 - 5 mm.
Ovario ellittico.
Il frutto è una capsula tricarpellare, ovato-trigona di 4 - 6 x 4 -6 mm.
Semi scuri, rugosi e striati.

Tipo corologico: Submedit. - Areale prevalentemente mediterraneo.

Antesi: Febbraio - Aprile

Habitat: Prati, pascoli, vigneti e orletti forestali da 0 a 2000 m slm.

Immagine


Note di Sistematica: Di questa specie oltre alla subspecie nominale è presente anche Muscari botryoides subsp. longifolium (Rigo) Garbari
Nella flora Italiana di questo genere, oltre a quelle prima menzionate, sono presenti le seguenti specie:
- Muscari armeniacum Leichtlin ex Baker
- Muscari commutatum Guss.
- Muscari comosum (L.) Mill.
- Muscari gussonei (Parl.) Tod.
- Muscari kerneri (Marches.) Soldano
- Muscari neglectum Guss. ex Ten.
- Muscari parviflorum Desf.
- Muscari tenuiflorum Tausch


Note, possibili confusioni: Potrebbe essere confuso con Muscari kerneri (Marches.) Soldano che però presenta fiori più piccoli, foglie affusolate fino all'apice con debole striatura; perigonio celeste pallido. Inoltre il suo areale è confinato nelle regioni settentrionali.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Monocotiledoni
OrdineAsparagales Link
FamigliaAsparagaceae Juss.
Tribù
GenereMuscari Mill.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere ha origine dal termine arabo "muskarini" che, tradotto in greco diventa "moscûs" e in latino "muscus", tutti questi termini tradotti in italiano significano "muschio" con riferimento all'odore muschiato emanato dalla specie Muscari moschatum Willd. (oggi Muscarimia muscari (L.) Losinsk.). Altra ipotesi è che deriva dal Sanscrito "mushka" = "testicolo" per la forma del bulbo.
L'epiteto della specie deriva "botrys" in relazione a un Chenopodium (oggi Dysphania) e dal greco “εἷδος" in latino "eidos” = "simile" in riferimento alla somiglianza con Dysphania botrys.
Per altri autori deriverebbe sempre dal termine greco "botrys" che però verrebbe tradotto in "grappolo" in riferimento alla sua infiorescenza.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

Al bulbo vengono attribuite le stesse proprietà di M. comosum, contiene mucillagini, tannino, sali, gomma e zuccheri. Dalla mediina popolare gli vengono attrbuite proprietà emollienti e diuretiche.

Curiosità: E' il capostipite di tanti altri muscari utilizzati per abbellire giardini con bordure molto colorate. Dagli incroci con altri Muscari, i floricultori hanno ottenuto varietà di vario colore.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
RAMEAU J.-C., MANSION D., DUMÉ G., GAUBERVILLE C., 2008 Flore forestière française, Institut pour le développement forestier, AgroParis Tech-ENGREF
LAUBER K. e WAGNER G., 2001. Flora Helvetica, Berna
M.T. Della Beffa, 1998, Fiori di Montagna, Ist. Geog. De Agostini
Enc. Nel Mondo delle Piante, 1980, Ed. Motta
M. Biagioli-G. Gestr, B. Acciai, A. Messina,2002, Fiori sulla Pietra, Ed. Gramma
R. Chiej, 1983, Piante Medicinali, A. Mondadori
http://www.actaplantarum.org/acta/galleria1.php?id=1431


Scheda realizzata da: Antonino Messina

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6411
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Muscari botryoides (L.) Mill. - Muscari azzurro

Messaggioda nino » 02 apr 2013, 19:20

Muscari botryoides (L.) Mill.
Asparagaceae: Muscari azzurro
M.Musinè (TO), apr 2008
Foto di Franco Guadagni
Allegati
Muscari botryoides (3).jpg
Muscari botryoides (3).jpg (170.67 KiB) Osservato 3429 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6411
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Muscari botryoides (L.) Mill. - Muscari azzurro

Messaggioda nino » 02 apr 2013, 20:09

Muscari botryoides (L.) Mill. subsp. botryoides
Asparagaceae: Muscari azzurro
Toirano (SV), 800 m, mar 2008
Foto di Umberto Ferrando
Allegati
Muscari botryoides (6).jpg
Muscari botryoides (6).jpg (177.98 KiB) Osservato 3429 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6411
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Muscari botryoides (L.) Mill. - Muscari azzurro

Messaggioda nino » 02 apr 2013, 20:11

Muscari botryoides (L.) Mill. subsp. botryoides
Asparagaceae: Muscari azzurro
Teramo (TE), 300 m, mar 2008
Foto di Bruno de Ruvo
Allegati
Muscari botryoides (5).jpg
Muscari botryoides (5).jpg (100.87 KiB) Osservato 3429 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6411
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Muscari botryoides (L.) Mill. - Muscari azzurro

Messaggioda nino » 02 apr 2013, 20:15

Muscari botryoides (L.) Mill. subsp. longifolium (Rigo) Garbari
Asparagaceae: Muscari azzurro
Rocca di Manerba (BS), 110 m, mar 1992
Foto di Franco Fenaroli
Allegati
Muscari botryoides (2).jpg
Muscari botryoides (2).jpg (194.11 KiB) Osservato 3429 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6411
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Muscari botryoides (L.) Mill. - Muscari azzurro

Messaggioda nino » 02 apr 2013, 20:21

Muscari botryoides (L.) Mill. subsp. botryoides
Asparagaceae: Muscari azzurro
Toirano (SV), 800 m, mar 2008
Foto di Umberto Ferrando
Allegati
Muscari botryoides (7).jpg
Muscari botryoides (7).jpg (154.63 KiB) Osservato 3429 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6411
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Muscari botryoides (L.) Mill. - Muscari azzurro

Messaggioda nino » 02 apr 2013, 20:26

Muscari botryoides (L.) Mill. subsp. botryoides
Asparagaceae: Muscari azzurro
Teramo (TE), 300 m, mar 2008
Foto di Bruno de Ruvo
Allegati
Muscari botryoides (L.) Mill..jpg
Muscari botryoides (L.) Mill..jpg (94.14 KiB) Osservato 3429 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6411
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Muscari botryoides (L.) Mill. - Muscari azzurro

Messaggioda nino » 02 apr 2013, 20:30

Muscari botryoides (L.) Mill. subsp. botryoides
Asparagaceae: Muscari azzurro
Teramo (TE), 300 m, mar 2008
Foto di Bruno de Ruvo
Allegati
Muscari botryoides (4).jpg
Muscari botryoides (4).jpg (86.57 KiB) Osservato 3429 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6411
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Muscari botryoides (L.) Mill. - Muscari azzurro

Messaggioda Anja » 04 giu 2016, 15:04

Muscari botryoides (L.) Mill.

Valcava (LC), 1300 m, apr 2015
Foto di Giuseppe Valsecchi

IMG_0599.JPG
IMG_0599.JPG (194.03 KiB) Osservato 1058 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10903
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Muscari botryoides (L.) Mill. - Muscari azzurro

Messaggioda Anja » 04 giu 2016, 15:04

Muscari botryoides (L.) Mill.

Valcava (LC), 1300 m, apr 2015
Foto di Giuseppe Valsecchi

IMG_0601.JPG
IMG_0601.JPG (190.59 KiB) Osservato 1058 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10903
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Muscari botryoides (L.) Mill. - Muscari azzurro

Messaggioda Anja » 04 giu 2016, 15:06

Muscari botryoides (L.) Mill.

Valcava (LC), 1200 m, mag 2016
Foto di Giuseppe Valsecchi

Muscari-botryoides.jpg
Muscari-botryoides.jpg (195.14 KiB) Osservato 1057 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10903
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti