Primula halleri J.F. Gmel. - Primula di Haller

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Primula halleri J.F. Gmel. - Primula di Haller

Messaggioda Marinella Zepigi » 09 giu 2008, 22:13

Primula halleri J.F. Gmel.
in Onomat. Bot. Compl. 7: 406 (1775)

Sinonimi: Primula longiflora Jacq.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Primula halleri Gmelin - Vol. 2 pg. 271
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Primula halleri J.F. Gmel. - Vol. 1 pg. 634

Primulaceae

Primula di Haller, Haller Primrose Long-flowered.

Forma Biologica: H ros - Emicriptofite rosulate. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con foglie disposte in rosetta basale.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea, con corto rizoma, scapi fiorali eretti, altezza 12÷30 cm.
Le foglie tutte in rosetta basale, carnose, lanceolate 6÷12 cm, più larghe nella metà basale, attenuate in un largo peduncolo, bianco-farinose nella pagina inferiore, il margine è ondulato e finemente dentellato, soprattutto nella parte superiore.
Lo scapo fiorale, più lungo delle foglie, porta all'apice un ombrella paucifolora a 4÷10 elementi, con poche brattee lineari alla base, più corte dei peduncoli fiorali. I fiori di colore dal roseo-violacei, hanno calice tubulare a denti acuti, corolla formata da 5 petali profondamente incisi all'apice e saldati alla base del tubo corollino che è 2÷3 volte più lungo del calice.
I frutti sono capsule cilindriche.

Tipo corologico: Europ.-Caucas. - Europa e Caucaso.
Orof. S-Europ. - Orofita sud-europea (catene dell'Europa meridionale, dalla Penisola Iberica, Alpi, ai Balcani ed eventualmente Caucaso o Anatolia).

Antesi: maggio÷luglio

Habitat: Pascoli alpini e subalpini, luoghi rocciosi; 1.500÷2.600 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Specie simili sono:
Primula glutinosa Wulfen - Primula vischiosa, che si distingue per dimensioni minori 4÷8 cm, foglie vischioso-ghiandolose, lanceolato spatolate, dentellate e arrotondate all'apice; calice a denti ottusi, petali bilobi, saldati alla base in un tubo lungo quanto il calice.

Primula farinosa L. - Primula infarinata, che si distingue per foglie lanceolato spatolate 2÷8 cm, più larghe nella metà apicale, ristrette nel peduncolo, a margine ondulato, bianco-farinose nella pagina inferiore, calice a denti acuti, petali saldati alla base in un tubo, poco più lungo del calice.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineEricales Bercht. & J.Presl
FamigliaPrimulaceae Batsch ex Borkh.
TribùPrimuleae
GenerePrimula L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere, che denomina l'intera famiglia, è diminutivo di "prímus"= primo, fa chiaramente riferimento alla precocità della fioritura, che caratterizza la maggioranza delle specie che vi appartengono; il nome specifico, in omaggio a Albrecht von Haller (1708-1777) medico, poeta e scienziato svizzero, autore di numerose opere botaniche.

Attenzione: Primula halleri J.F. Gmel, come le altre Primule a fiore rosso, fa parte della Flora spontanea protetta in Lombardia (l.r. 27 luglio 1977, n. 33) , in particolare Flora protetta di cui è vietata la raccolta in provincia di Bergamo (Decreto del presidente della giunta provinciale del 24 maggio 1979, n. 14718)
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., Flora d'Italia.Edagricole, Bologna. 1982
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma. 2005
AESCHIMANN D., LAUBER K., MOSER D., THEURILLAT J.P., Flora alpina. Ediz. italiana: Bologna, Zanichelli. 2004
FERRANTI R. Flora alpina di Valtellina e Valchiavenna- Lyasis Edizioni. Sondrio 2005
http://www.floralpinabergamasca.net


Scheda realizzata da Marinella Zepigi

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Primula halleri 0.jpg
Primula halleri 0.jpg (156.15 KiB) Osservato 2663 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Primula halleri J.F. Gmel. - Primula di Haller

Messaggioda Marinella Zepigi » 09 giu 2008, 22:15

Primula halleri J.F. Gmel.
Passo Croce Domini (BS), giu 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Primula halleri 1.jpg
Primula halleri 1.jpg (148.97 KiB) Osservato 2660 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Primula halleri J.F. Gmel. - Primula di Haller

Messaggioda Marinella Zepigi » 09 giu 2008, 22:15

Primula halleri J.F. Gmel.
Passo Croce Domini (BS), giu 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Primula halleri 2.jpg
Primula halleri 2.jpg (155.1 KiB) Osservato 2654 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Primula halleri J.F. Gmel. - Primula di Haller

Messaggioda Marinella Zepigi » 09 giu 2008, 22:16

Primula halleri J.F. Gmel.
Passo Croce Domini (BS), giu 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Primula halleri 3.jpg
Primula halleri 3.jpg (142.84 KiB) Osservato 2650 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Primula halleri J.F. Gmel. - Primula di Haller

Messaggioda Marinella Zepigi » 09 giu 2008, 22:16

Primula halleri J.F. Gmel.
Passo Croce Domini (BS), giu 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Primula halleri 4.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Primula halleri J.F. Gmel. - Primula di Haller

Messaggioda Marinella Zepigi » 09 giu 2008, 22:17

Primula halleri J.F. Gmel.
Passo Croce Domini (BS), giu 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Primula halleri rosetta basale 1 .jpg
Primula halleri rosetta basale 1 .jpg (161.74 KiB) Osservato 2650 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15305
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Primula halleri J.F. Gmel. - Primula di Haller

Messaggioda Anja » 07 feb 2011, 16:26

Primula halleri J.F. Gmel.

Serour, Valle Stura (CN), 26 giu 2007
Foto di Renzo Salvo

Primula_halleri_856f6f81.jpg
Primula_halleri_856f6f81.jpg (148.84 KiB) Osservato 2246 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10968
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Primula halleri J.F. Gmel. - Primula di Haller

Messaggioda Anja » 07 feb 2011, 16:27

Primula halleri J.F. Gmel.

Serour, Valle Stura (CN), 26 giu 2007
Foto di Renzo Salvo

Primula_halleri_5ab828dc.jpg
Primula_halleri_5ab828dc.jpg (149.72 KiB) Osservato 2246 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10968
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Primula halleri J.F. Gmel. - Primula di Haller

Messaggioda Anja » 07 feb 2011, 16:30

Primula halleri J.F. Gmel.

Madesimo - Montespluga (SO), 1900 m, mag 2009
Foto di Pierfranco Arrigoni

Primula%20halleri%20Gmelin%20%20Monte%20Spluga%2030_05_09%20095.jpg
Primula%20halleri%20Gmelin%20%20Monte%20Spluga%2030_05_09%20095.jpg (139.52 KiB) Osservato 2246 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10968
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Blama, franca molinaro e 7 ospiti