Saxifraga hostii Tausch - Sassifraga di Host

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Saxifraga hostii Tausch - Sassifraga di Host

Messaggioda Marinella Zepigi » 27 mag 2013, 13:49

Saxifraga hostii Tausch
Syll. Pl. Nov. 2: 240 (1828)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Saxifraga hostii Tausch - Vol. 1 pg. 531

Saxifragaceae

Sassifraga di Host

Forma Biologica: Ch pulv - Camefite pulvinate. Piante con gemme perennanti poste a non più di 20 cm dal suolo e con portamento a cuscinetto.
H ros - Emicriptofite rosulate. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con foglie disposte in rosetta basale.

Tipo corologico: Subendem. - Entità presente soprattutto nell'area italiana, ma con limitati sconfinamenti in territori vicini.

Immagine


______________________________________________________________________________
Sottospecie e schede relative: Allo stato attuale delle conoscenze in Italia sono presenti 2 sottospecie di Saxifraga hostii Tausch:
Saxifraga hostii Tausch subsp. hostii di cui esiste la SCHEDA (Scheda realizzata da Silvano Radivo)
Saxifraga hostii subsp. rhaetica (A. Kern.) Braun-Blanq. di cui esiste la SCHEDA (Scheda realizzata da Mirna Medri)

______________________________________________________________________________

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
OrdineSaxifragales Bercht. & J.Presl
FamigliaSaxifragaceae Juss.
TribùSaxifrageae
GenereSaxifraga L.


______________________________________________________________________________

Scheda realizzata automaticamente

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI

Immagine
Saxifraga hostii Tausch subsp. hostii
Saxifragaceae: Sassifraga di Host
Andreis (PN), 400 m, mag 2009
Foto di Gianluca Nicolella


VAI ALLA GALLERIA
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15303
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti