Euphorbia dendroides L. - Euforbia arborea

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Euphorbia dendroides L. - Euforbia arborea

Messaggioda Giuliano » 26 giu 2008, 19:43

Euphorbia dendroides L.
Sp. Pl.: 462 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Euphorbia dendroides L. - Vol. 2 pg. 36

Euphorbiaceae

Euforbia arborescente, Euforbia arborea, Tree Spurge, Euphorbe arborescente, Lechetrezna

Forma Biologica: NP - Nano-Fanerofite. Piante legnose con gemme perennanti poste tra 20 cm e 2 m dal suolo.
P caesp - Fanerofite cespugliose. Piante legnose con portamento cespuglioso.
P scap - Fanerofite arboree. Piante legnose con portamento arboreo.

Descrizione: Pianta legnosa con latice, ha forma di arbusto arrotondato o di piccolo albero alto fino a 3 m, ha il fusto con ramificazioni fogliose dicotome o tricotome sin dalla base con la corteccia dei rami superiori satinata, verde-glauca - rossiccia, glabra e con evidenti cicatrici delle foglie cadute.
Le foglie alterne, spaziate, oblungo-lanceolate, intere attenuate alla base e con un piccolo mucrone all'apice arrotondato o subtronco, glabre ed uninervie, sono di color verde-chiaro, lunghe fino a 7 cm, le inferiori pendule e spesso arrossate, le superiori patenti e quelle sotto l'infiorescenza eretto-patenti disposte sui giovani rami, dove rimangono dall'autunno sino all’inizio dell’estate, quando si colorano di rosso per la produzione di pigmenti antocianici, e quindi cadono (estivazione) per limitare la traspirazione meglio affrontando in tal modo la siccità estiva.
Infiorescenze in ciazi, simili a fiori, raccolti in ombrelle terminali con 5 – 8 (15) raggi dicotomi assai stretti e raccorciati, involucrati alla base delle biforcazioni da brattee libere, opposte, giallastre, romboidali-suborbicolari. Ghiandole nettarifere giallo aranciate, suborbicolari, tronche e smarginate e irregolarmente lobate con angoli ottusi. Stili di 3-4 mm
Il frutto è un coccario tricarpellare (tricocco), deiscente, di colore grigio-verde, largo 5-6 mm che contiene 3 semi lisci, compressi lateralmente, lunghi 3 mm e di colore grigio-nerastro.

Tipo corologico: Steno-Medit. - Entità mediterranea in senso stretto (con areale limitato alle coste mediterranee: area dell'Olivo).
Macarones. - Macaronesia.

Antesi: Novembre÷Aprile - Impollinazione: anemofila - Disseminazione: autocora e mirmecocora.

Habitat: Substrati calcarei litoranei in ambiente non disturbato, su scogliere e rupi presso il mare, da 0 a 700 m.

Immagine


Note di Sistematica: E' l’unica euforbia arborescente della nostra flora ed ed è la più grande delle euforbie europee.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineMalpighiales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaEuphorbiaceae Juss.
TribùEuphorbieae
GenereEuphorbia L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere e della famiglia derivano dal medico greco Euphorbos (1° sec. a.C.) Il nome specifico dal greco dendron = ‘alberello’, ‘arbusto’ per il portamento della pianta.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie tossica

- a scopo ornamentale viene impiegata per formare siepi e bordure lungo i giardini in prossimità delle coste nella regione mediterranea, molto apprezzata per la piacevole forma emisferica, per i colori vivi delle infiorescenze, delle sue foglie rosso-mattone prima dell'abscissione estiva e dei suoi rami rosso-bruni anche quando sono spogli.
- E' specie pioniera utilizzabile per rimboschimenti nelle zone denudate da incendi.
- Il latice che geme dalla pianta ferita oltre ad essere tossico ha anche proprietà urticanti, tanto che veniva usato in medicina popolare, al pari del latice del fico per bruciare porri e verruche, questa sua proprietà ha protetto l'Euforbia dall'attacco delle capre e degli altri erbivori. Diluito veniva un tempo anche usato per via interna come energico purgante e, a diluizioni ancora maggiori, come emetico.

- Narra una leggenda che questo latice avesse anche proprietà magiche e che la maga Circe lo usasse nei suoi incantesimi, ( il promontorio del Circeo dove viveva la maga è ricchissimo di Euforbia).
- Pare anche che in passato questa pianta venisse usata dai pescatori per stordire e catturare i pesci.

Curiosità: Euphorbia dendroides è un relitto terziario che, probabilmente, in un clima di tipo tropicale, era diffuso in un'area ben più vasta di quella che occupa oggi e, che sparì da molte zone con le glaciazioni dell'Era Quaternaria o Neozoica

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
SANDRO PIGNATTI, Flora d'Italia, 3 voll. Edagricole, Bologna 1982.
CONTI F., ABBATE G. ALESSANDRINI A. BLASI G., An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Roma, Palombi editori, 2005
Flora Iberica - Plantas vasculares del la Peninsula Iberica e Islas Baleares
BANFI E., CONSOLINO F., 2000. La flora mediterranea , Istituto Geografico De Agostini, Novara
The International Plant Names Index (IPNI)
Galleria della Flora delle Regioni Italiane
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione


Scheda realizzata da Giuliano Salvai

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Ephorbia-dendroides_DSC0639.jpg
Ephorbia-dendroides_DSC0639.jpg (186.21 KiB) Osservato 9091 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Euphorbia dendroides L. - Euforbia arborea

Messaggioda Giuliano » 26 giu 2008, 19:49

Euphorbia dendroides L.
Euphorbiaceae: Euforbia arborea, Tree Spurge, Euphorbe arborescente, Lechetrezna

Capo Noli - Maggio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Euphorbia-dendroides6588.jpg
Euphorbia-dendroides6588.jpg (132.68 KiB) Osservato 9087 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Euphorbia dendroides L. - Euforbia arborea

Messaggioda Giuliano » 26 giu 2008, 19:51

Euphorbia dendroides L.
Euphorbiaceae: Euforbia arborea, Tree Spurge, Euphorbe arborescente, Lechetrezna

Capo Noli - Maggio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Euphorbia-dendroides6559.jpg
Euphorbia-dendroides6559.jpg (176.99 KiB) Osservato 9085 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Euphorbia dendroides L. - Euforbia arborea

Messaggioda Giuliano » 26 giu 2008, 20:00

Euphorbia dendroides L.
Euphorbiaceae: Euforbia arborea, Tree Spurge, Euphorbe arborescente, Lechetrezna

Capo Noli - Maggio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
euphorbia-dendroides-fiore.jpg
euphorbia-dendroides-fiore.jpg (189.31 KiB) Osservato 9055 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Euphorbia dendroides L. - Euforbia arborea

Messaggioda Giuliano » 26 giu 2008, 20:02

Euphorbia dendroides L.
Euphorbiaceae: Euforbia arborea, Tree Spurge, Euphorbe arborescente, Lechetrezna

Capo Noli - Maggio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Euphorbia-dendroides6560.jpg
Euphorbia dendroides L.
Euphorbia-dendroides6560.jpg (193.19 KiB) Osservato 9054 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3017
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Euphorbia dendroides L. - Euforbia arborea

Messaggioda Marinella Zepigi » 08 lug 2008, 00:36

Euphorbia dendroides L.
Capo Noli (SV), apr 2005
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Euphorbia dendroides 1.jpg
Euphorbia dendroides L.
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15301
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Euphorbia dendroides L. - Euforbia arborea

Messaggioda Marinella Zepigi » 19 gen 2010, 01:45

Euphorbia dendroides L.
Capo Noli (SV), apr 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Euphorbia_dendroides1 .jpg
Euphorbia dendroides L.
Euphorbia_dendroides1 .jpg (154.37 KiB) Osservato 8283 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15301
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Euphorbia dendroides L. - Euforbia arborea

Messaggioda Marinella Zepigi » 25 apr 2014, 16:37

Euphorbia dendroides L.

Foto di Beppe Di Gregorio e Maura De Pascali
Allegati
Euphorbia_dendroides_B_Di_Gregorio_M_De_Pasquali.jpg
Euphorbia_dendroides_B_Di_Gregorio_M_De_Pasquali.jpg (92.28 KiB) Osservato 4498 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15301
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti