Ajuga iva (L.) Schreb. - Iva moscata

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Ajuga iva (L.) Schreb. - Iva moscata

Messaggioda Anja » 12 lug 2008, 16:35

Ajuga iva (L.) Schreb.
Pl. Vert. Unilab. 15 (1774)

Basionimo: Teucrium iva L. - Sp. Pl.: 563 (1753)
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Ajuga iva (L.) Schreber - Vol. 2 pg. 441

Lamiaceae

Iva moscata, Deutsch: Moschus Günsel
English: Southern Bugle
Español:: Iva moscada
Français: Ivette musquée


Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

Descrizione: Pianta suffruticosa a portamento cespitoso, peloso-lanosa ad odore di muschio, alta 5-20 cm, con fusti prostrato-ascendenti, ramosi alla base.
Foglie disposte in fitti verticilli serrati, senza picciolo, lineari-lanceolate, revolute ai margini; le inferiori 3-6 x 14-35 mm, intere o brevemente crenulate all'apice; le superiori intere, lineari.
Fiori ermafroditi zigomorfi in radi verticillastri (1-4) all'ascella delle foglie superiori.
Calice attinomorfo, di 3,5-4,5 mm, campanulato, villoso, con denti subuguali, triangolari, più corti del tubo.
Corolla zigomorfa, generalmente roseo-porporina (raramente bianca o gialliccia), tubo più lungo del calice, munito di un anello di peli; labbro superiore subnullo, ridotto a 2 denti ottusi, labbro inferiore 3lobo con lobo centrale più grande dei laterali e smarginato all'apice; fauce biancastra con macchie porporine.
Stami 4, didinami, a filamenti pelosi, sporgenti dalla corolla. Ovario supero.
Il frutto è composto da 4 nucule (tetrachenio) reticolate.
Numero cromosomico: 2n=c.86

Tipo corologico: Steno-Medit. - Entità mediterranea in senso stretto (con areale limitato alle coste mediterranee: area dell'Olivo).

Antesi: marzo÷ottobre

Habitat: Luoghi pietrosi ed aridi, incolti, margini campi e muri, da 0 a 600 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: La specie include due sottospecie: Ajuga iva (L.) Schreb. subsp. iva (sopra descritta) e Ajuga iva subsp. pseudoiva (DC.) Briq., quest'ultima si differenzia per avere i fiori gialli e per essere completamente priva di odore. Secondo alcuni AA. è un'entità di dubbio valore tassonomico.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaLamiaceae Martinov
TribùAjugeae
GenereAjuga L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal lat. 'jugum', giogo, preceduto da 'a' privativa per indicare probabilmente l'assenza del labbro superiore della corolla. Altri autori comunque danno etimologie diverse. Ciò dimostra che l'origine del nome è confusa e dubbia. Secondo Plinio "ajuga" potrebbe essere una corruzione del vocabolo 'abigo' "io espello" in riferimento alle proprietà medicinali del genere.
L'epiteto specifico 'iva' è probabilmente anch'esso una deformazione del vocabolo 'ajuga' >'abuga'>'iva' , nome usato nel Medioevo per designare il genere e rimasto tale come nome comune.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale

Come le altre specie del genere, anche Ajuga iva è ricca di oli essenziali che esercitano un'azione tonica, diuretica e depurativa. In alcuni paesi veniva usata come una panacea.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. -An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Pignatti, S. -Flora d'Italia (vol. II), Edagricole, Bologna, 1982
Polunin, O.; Huxley, A. -Guida alla Flora Mediterranea, Rizzoli Editore, Milano, 1978
Tutin T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Flora Iberica
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae


Scheda realizzata da Anja Michelucci

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11006
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ajuga iva (L.) Schreb.

Messaggioda Anja » 12 lug 2008, 16:51

Ajuga iva (L.) Schreb.
Roselle, zona archeologica (GR), 9.07.2008

Foto di Stefano Michelucci

La pianta in habitat


P7090130.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11006
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ajuga iva (L.) Schreb.

Messaggioda Anja » 12 lug 2008, 16:53

Ajuga iva (L.) Schreb.
Roselle, zona archeologica (GR), 9.07.2008

Foto di Stefano Michelucci


P7090129.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11006
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ajuga iva (L.) Schreb.

Messaggioda Anja » 12 lug 2008, 16:56

Ajuga iva (L.) Schreb.
Roselle, zona archeologica (GR), 9.07.2008

Foto di Stefano Michelucci

Particolare del fiore

P7120139.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11006
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ajuga iva (L.) Schreb.

Messaggioda Anja » 12 lug 2008, 17:00

Ajuga iva (L.) Schreb.
Roselle, zona archeologica (GR), 9.07.2008

Foto di Stefano Michelucci


P7120140.jpg
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11006
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti