Festuca calva (Hack.) K. Richt. - Festuca pungente, Festuca calva

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Festuca calva (Hack.) K. Richt. - Festuca pungente, Festuca calva

Messaggioda Silvano Radivo » 27 ott 2013, 10:47

Festuca calva (Hack.) K. Richt.
Pl. Eur. 1: 104 (1890)

Basionimo: Festuca varia var. calva Hack. - Monogr. Festuc. Eur.: 174 (1882)
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Festuca calva (Hackel) Richter - Vol. 3 pg. 487
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Festuca calva (Hack.) K. Richt. - Vol. 2 pg. 848

Poaceae

Festuca pungente, Festuca calva

Forma Biologica: H caesp - Emicriptofite cespitose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con aspetto di ciuffi serrati.

Descrizione: Pianta perenne, di color verde intenso (giallo-rossiccio nel secco), alta 30-50(-60) cm, densamente cespitosa, con culmi glabri elevati, incurvati e robusti e foglie dure molto pungenti; guaine non formanti un involucro e innovazioni all’interno di esse (intravaginali).
Foglie giunchiformi a sezione ovale-ellittica (0,5-1 mm) con 7-9 nervi, provviste nella faccia superiore di cellule sclerenchimatiche, che conferiscono loro notevole rigidezza, ed internamente di (3)7(9) coste non molto pronunciate con peli; le foglie basali sono lunghe da 1/12 ad ¼ rispetto alle superiori; ligula arrotondata di 0,5-1,5 mm.
Pannocchia pendula lunga 6-9 cm, con rami glabri e spighette verdi (un po’ arrossate) di 8,5-10,5 mm, 4-5-flore; glume superiori (>delle inf:) lar. 1,7-2,7 x 4,0-6,6 mm, trinervie fino a metà ed a margine scarioso all’apice; lemma lanceolato di 2-3 x 4,5-6,5 mm, senza o con brevissima (<0,5 mm) resta; palea di uguale lunghezza, scabra sulla carena superiore.
Frutto a cariosside non aderente alla palea.

Tipo corologico: Endem. E-Alpica - Endemica alpica delle Alpi orientali.

Antesi: Giugno-luglio.

Distribuzione in Italia: Solo nella parte orientale del Friuli Venezia Giulia, dove raggiunge l’estremo occidentale del suo areale.

Habitat: Prati aridi e soleggiati, pascoli pionieri ripidi e sassosi, macereti asciutti e seslerieti; su calcare. Da (600)800 a 2000 m.

Immagine


Note di Sistematica: Premesso che il genere Festuca è uno dei più difficili della nostra flora per l’elevato numero di specie che vi appartengono, recentemente (2007) è stata effettuata una revisione del gruppo “varia” (la specie Festuca varia Haenke è stata cancellata dalla flora italiana) che ha condotto al raggruppamento di specie entro la sezione Eskia Willk.
Se ne richiamano alcune, in area alpina, che presentano affinità morfologiche e/o ecologiche con la specie descritta, tutte con innovazioni intravaginali. La determinazione necessita quasi sempre di osservazioni microscopiche dell’anatomia fogliare.

Festuca acuminata Gaudin, con foglie ±pungenti a lamina basale lunga 10-20(-30) cm capillare e rigida, 7 coste interne poco sviluppate (salvo la mediana molto evidente), ligula ottusa 0,6-2 mm, pannocchia verde-gialla pallida lassa 4-7 cm; silicicola;

Festuca alpestris Roem. & Schult., endemica delle Alpi orientali, caratterizzata da ligula fogliare a 3 vene acuta lunga 3-7 mm (la più lunga delle specie del gruppo), pannocchia da 3 a 7 cm con rami finemente pelosi; tipica colonizzatrice di ghiaioni stabilizzati calcarei;

Festuca. quadriflora Honck., in regioni alpine (tranne LIG), in piccoli ciuffi, alta 10-20(-30) cm, con culmi filiformi gracili, foglie giunchiformi 6-12 cm verdi glaucescenti, diam 0,6-0,7 mm con di solito 1 sola costa interna evidente, ligula non acuta 0,5-1,5 mm, pannocchia 2-4 cm eretta con poche spighette, da calcicola a indifferente al substrato; discretamente variabile per spessore dello sclerenchima, altezza del culmo e variegatura delle spighette;

Festuca flavescens Bellardi, alta 30-60 cm, con foglie inferiori a lamina lunga 1,5-15 mm e foglie superiori capillari di 10-50 cm a sezione poligonale con carena assai evidente, ligula 0,5-1 mm, pannocchia 6-10 cm con rami capillari scabri e molte spighette (14-35);

Festuca luedii (Markgr.-Dann.) Foggi, Graz. Rossi, Parolo & Wallossek comb. et stat. nov. e
Festuca scabriculmis (Hack.) K. Richt. hanno culmi alti 30-60 cm generalmente ±scabri sotto la pannocchia, foglie ±rigide mai capillari, sezione fogliare senza carena o con carena poco evidente diam. 0,5-0,7 mm, 1 costa interna evidente, ligula <2,5 mm;

Festuca pseudovaria Vetter, alta 40-55 cm, cespitosa eretta, con culmo glabro e striato sotto la pannocchia, foglie rigide lunghe 25-30 cm, non pungenti a sezione compressa lateralmente, 3(5) coste interne, pannocchia 5-9 cm lassa, fiori screziati di violetto intenso; di preferenza su silice;

Leucopoa laxa (Host) H. Scholz & Foggi, alta 25-40 cm, lassamente cespitosa con innovazioni extravaginali, ha foglie radicali ridotte alle guaine (diam. 1,5-2 mm), foglie cauline glauche pruinose, ligula 1 mm circa, pannocchia 4-6 cm con spighette verdastre marcate di bruno o violetto, glume (3-5 mm) lunghe meno della metà della spighetta, lemma lanceolato-obovato a bordo scarioso ed apice bidentato; su calcare e dolomia.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Monocotiledoni
Commelinidi
OrdinePoales Small
FamigliaPoaceae Barnhart
TribùFestuceae
GenereFestuca L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Festuca: dal latino = fuscello, stelo;
calva: calvo, privo di peli.

Principali Fonti
B. FOGGI, G. ROSSI e G. PAROLO, 2007. Il genere Festuca e i generi affini per la nuova “Flora critica d’Italia”, Informatore Botanico Italiano, 39 (1) 193-197
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
MAINARDIS G., 2005. Flora del Parco delle Prealpi giulie, Regione autonoma Friuli Venezia Giulia
ZENARI S., 1956. Flora escursionistica, Zannoni Editore, Padova
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Silvano Radivo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Festuca calva (Hack.) K. Richt. - Festuca pungente, Festuca calva

Messaggioda Silvano Radivo » 27 ott 2013, 10:54

Festuca calva (Hack.) K. Richt.
Poaceae: Festuca pungente, Festuca calva
Resia (UD), 1200 m, lug 2013
Foto di Silvano Radivo


habitus densamente cespitoso
Allegati
1Fes_calva.jpg
1Fes_calva.jpg (187.83 KiB) Osservato 1780 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Festuca calva (Hack.) K. Richt. - Festuca pungente, Festuca calva

Messaggioda Silvano Radivo » 27 ott 2013, 10:55

Festuca calva (Hack.) K. Richt.
Poaceae: Festuca pungente, Festuca calva
Resia (UD), 1200 m, lug 2013
Foto di Silvano Radivo


habitat
Allegati
2Fes_calva.jpg
2Fes_calva.jpg (169.78 KiB) Osservato 1780 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Festuca calva (Hack.) K. Richt. - Festuca pungente, Festuca calva

Messaggioda Silvano Radivo » 27 ott 2013, 10:57

Festuca calva (Hack.) K. Richt.
Poaceae: Festuca pungente, Festuca calva
Resia (UD), 1200 m, lug 2013
Foto di Silvano Radivo


guaine con innovazioni intravaginali
Allegati
3Fes_calva.jpg
3Fes_calva.jpg (194.59 KiB) Osservato 1780 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Festuca calva (Hack.) K. Richt. - Festuca pungente, Festuca calva

Messaggioda Silvano Radivo » 27 ott 2013, 10:59

Festuca calva (Hack.) K. Richt.
Poaceae: Festuca pungente, Festuca calva
Resia (UD), 1200 m, lug 2013
Foto di Silvano Radivo


pannocchia con spighette pendule
Allegati
4Fes_calva.jpg
4Fes_calva.jpg (193.01 KiB) Osservato 1780 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Festuca calva (Hack.) K. Richt. - Festuca pungente, Festuca calva

Messaggioda Silvano Radivo » 27 ott 2013, 11:01

Festuca calva (Hack.) K. Richt.
Poaceae: Festuca pungente, Festuca calva
Resia (UD), 1200 m, lug 2013
Foto di Silvano Radivo


rami della pannocchia glabri
Allegati
5aFes_calva.jpg
5aFes_calva.jpg (183.37 KiB) Osservato 1780 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Festuca calva (Hack.) K. Richt. - Festuca pungente, Festuca calva

Messaggioda Silvano Radivo » 27 ott 2013, 11:03

Festuca calva (Hack.) K. Richt.
Poaceae: Festuca pungente, Festuca calva
Resia (UD), 1200 m, lug 2013
Foto di Silvano Radivo
Allegati
5Fes_calva.jpg
5Fes_calva.jpg (145.18 KiB) Osservato 1780 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Festuca calva (Hack.) K. Richt. - Festuca pungente, Festuca calva

Messaggioda Silvano Radivo » 27 ott 2013, 11:03

Festuca calva (Hack.) K. Richt.
Poaceae: Festuca pungente, Festuca calva
Resia (UD), 1200 m, lug 2013
Foto di Silvano Radivo
Allegati
6aFes_calva.jpg
6aFes_calva.jpg (165.37 KiB) Osservato 1780 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Festuca calva (Hack.) K. Richt. - Festuca pungente, Festuca calva

Messaggioda Silvano Radivo » 27 ott 2013, 11:05

Festuca calva (Hack.) K. Richt.
Poaceae: Festuca pungente, Festuca calva
Resia (UD), 1200 m, lug 2013
Foto di Silvano Radivo


spighetta verde un po' arrossata
Allegati
6Fes_calva.jpg
6Fes_calva.jpg (169.23 KiB) Osservato 1780 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Festuca calva (Hack.) K. Richt. - Festuca pungente, Festuca calva

Messaggioda Silvano Radivo » 27 ott 2013, 11:06

Festuca calva (Hack.) K. Richt.
Poaceae: Festuca pungente, Festuca calva
Resia (UD), 1200 m, ott 2012
Foto di Silvano Radivo


cespo in autunno
Allegati
7Fes_calva.jpg
7Fes_calva.jpg (192.74 KiB) Osservato 1780 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti