Filipendula vulgaris Moench - Olmaria peperina

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Filipendula vulgaris Moench - Olmaria peperina

Messaggioda Marinella Zepigi » 12 lug 2008, 19:55

Filipendula vulgaris Moench
Methodus 663 (1794)

Sinonimi: Filipendula hexapetala Gilib., Spiraea filipendula L.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Filipendula vulgaris Moench - Vol. 1 pg. 542
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Filipendula vulgaris Moench - Vol. 1 pg. 730

Rosaceae

Olmaria peperina, Filipendula comune, Filipendola, Erba peperina, Filipendule vulgaire, Knolliges Mädesüß

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea, radice fascicolata, rizoma orizzontale, breve e legnoso, fusti eretti, striati e glabri; altezza 30÷80 cm.
Foglie basali lunghe sino a 40 cm, settate o con doppia dentatura grossolana con 20÷25 segmenti pennatopartiti, i maggiori sino a 2,5 cm, alternati ad altri più piccoli.
I fiori dolcemente profumati, sono riuniti in corimbi apicali su peduncoli eretti, petali di colore bianco-crema o rosati
Il frutto multiplo è un acheneto (poliachenio) con acheni di 3-4 x2-2,5 mm, dritti, semiellittici, appianati, bruni con peli corti, applicati e alcune ghiandole. I semi di 2.5 x 1 mm sono appianati di colore bruno scuro.

Tipo corologico: Centroeurop. - Europa temperata dalla Francia all'Ucraina.
Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.
S-Europ.-S-Siber. - Entità delle zone calde dell'Europa e della fascia arida della Siberia meridionale: di solito piante steppiche. Se l'areale gravita attorno al Mar Nero sono dette Pontiche.

Antesi: maggio÷luglio

Habitat: Prati secchi, aree sassose, negli arbusteti termofili, bordi di boschi, sui pendii ben esposti suoli calcarei; 0÷1.500 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Specie simile è Filipendula ulmaria (L.) Maxim. - Olmaria comune, che si distingue per essere pianta di dimensioni maggiori, alta anche 1 metro, anche se con fiori di dimensioni minori, foglie bipennate, con 3÷5 paia di segmenti dentati, simili a quelle dell'Olmo.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineRosales Bercht. & J.Presl
FamigliaRosaceae Juss.
Tribù
GenereFilipendula L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere "Filipendula" = pendente da un filo, si riferisce ai caratteristici ingrossamenti distanziati, come inseriti in un filo, presenti sulle radici; il nome specifico da "vúlgus" volgo: comune, diffuso, frequente, spregevole a indicare che è una specie comune.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

I fiori hanno proprietà diuretiche e purgative, i bulbi contengono una fecola ed un principio amaro impiegato contro i calcoli e come astringente.
Le radici che come le foglie sono commestibili, possono essere aggiunte a insalate e minestre.
Coltivata come ornamentale.
Buona mellifera.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
PIGNATTI S., Flora d'Italia.Edagricole, Bologna. 1982
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma. 2005
BOWN. D., Encyclopaedia of Herbs and their Uses. Dorling Kindersley, London. 1995
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione


Scheda realizzata da Marinella Zepigi

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Filipendula vulgaris 0.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15297
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Filipendula vulgaris Moench - Olmaria peperina

Messaggioda Marinella Zepigi » 13 lug 2008, 12:44

Filipendula vulgaris Moench
Endine Gaiano (BG), mag 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Filipendula vulgaris 1.jpg
Filipendula vulgaris 1.jpg (128.31 KiB) Osservato 4985 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15297
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Filipendula vulgaris Moench - Olmaria peperina

Messaggioda Marinella Zepigi » 13 lug 2008, 12:44

Filipendula vulgaris Moench
Endine Gaiano (BG), mag 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Filipendula vulgaris 3.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15297
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Filipendula vulgaris Moench - Olmaria peperina

Messaggioda Marinella Zepigi » 13 lug 2008, 12:51

Filipendula vulgaris Moench
Endine Gaiano (BG), mag 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
filipendula vulgaris foglie.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15297
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Filipendula vulgaris Moench - Olmaria peperina

Messaggioda Marinella Zepigi » 13 lug 2008, 13:43

Filipendula vulgaris Moench
Endine Gaiano (BG), lug 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
filipendula vulgaris foglie 1.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15297
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Filipendula vulgaris Moench - Olmaria peperina

Messaggioda Anja » 25 feb 2011, 22:20

Filipendula vulgaris Moench

Monti Berici (VI), 200 m, mag 2010
Foto di Lorenzo Vitalba

Filipendula_vulgaris_17607_84813.jpg
Filipendula_vulgaris_17607_84813.jpg (162.79 KiB) Osservato 4102 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10952
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

 

Re: Filipendula vulgaris Moench - Olmaria peperina

Messaggioda Anja » 25 feb 2011, 22:22

Filipendula vulgaris Moench

Lucoli (AQ), località Campo Felice, 1550 m, giugno-lug 2007
Foto di Enzo De Santis

Filipendula%20vulgaris%20704%2001.jpg
Filipendula%20vulgaris%20704%2001.jpg (174.89 KiB) Osservato 4102 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10952
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

 

Re: Filipendula vulgaris Moench - Olmaria peperina

Messaggioda Anja » 02 lug 2013, 23:52

Filipendula vulgaris Moench

Gravina (BA), 430 m, apr 2013
Foto di Vito Buono

Filipendula_vulgaris_49096_225457.jpg
Filipendula_vulgaris_49096_225457.jpg (196.81 KiB) Osservato 2955 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10952
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Filipendula vulgaris Moench - Olmaria peperina

Messaggioda Marinella Zepigi » 01 mag 2014, 10:11

Filipendula vulgaris Moench

Endine Gaiano (BG), 450 m, lug 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
filipendula vulgaris frutti 0.jpg
filipendula vulgaris frutti 0.jpg (148.38 KiB) Osservato 2584 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15297
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Filipendula vulgaris Moench - Olmaria peperina

Messaggioda Marinella Zepigi » 01 mag 2014, 10:12

Filipendula vulgaris Moench

Foto di Vito Buono e Marinella Zepigi
Allegati
Filipendula-vulgaris_Marinella_Zepigi_Vito_Buono.jpg
Filipendula-vulgaris_Marinella_Zepigi_Vito_Buono.jpg (77.96 KiB) Osservato 2582 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15297
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti