Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Messaggioda nino » 10 ago 2014, 07:53

Nepeta cataria L.
Sp. Pl.: 570 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Nepeta cataria L. - Vol. 2 pg. 471
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Nepeta cataria L. - Vol. 2 pg. 132

Lamiaceae

Gattaia comune, Nepeta gattaia, Erba dei gatti, Erba gatta

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne dal caratteristico odore che ricorda la menta, munita di radici tuberose da cui si dipartono i rizomi, alta (35)50 - 150(200) cm.
Fusto vigoroso, eretto, tetragono, ricoperto di peli ± sparsi e patenti e talvolta uncinati di 0,2 - 0,45 mm; ramoso e ± arrossato nella parte abassiale.
Foglie opposte, picciolate; in quelle inferiori il picciolo è lungo ± da 1 a 3,5 cm e man mano più corto in quelle centrali e superiori; pagina superiore più lucida e di colore verde chiaro e quasi glabra , quella inferiore grigiastra per la presenza di pubescenza feltrosa; lamina di forma triangolare - ovata a base cordata 2,7- 8,4 (12) x 1,1 - 6,3 cm; margine della lamina dentato - crenato.
Brattee fogliari picciolate (0,3 - 2,8 mm), per forma simili alle foglie, quelle inferiori 7-36 x 4,8 - 22 mm; quelle superiori lanceolate con margine ± dentato - crenato.
Infiorescenza ramosa formante verticillastri di 9 - 23,5 mm, con fiori ermafroditi su peduncoli di 3,1 - 10,6 mm.
Bratteole evidenti di 2,5 - 4,4 x 0,2 - 0,5 mm, lineari e più corte del calice.
Calice zigomorfo di 5 - 8 mm verde-violetto ricoperto di peluria grigia con 5 denti subuguali più corti del tubo e solcati dahi 15 nervi rilevati; tubo corollino curvo e ricoperto di peluria ± patente appena più cortoma più largo del calice 4,7 - 7,2 mm.
Corolla bianchiccia o lilla pallido lunga 5,7 - 9 mm; labbro superiore a 2 lobi quello inferiore a 3 lobi (due laterali e uno centrale più grande) e con presenza di macule lillacine e ricoperta di fitta peluria patente.
Stami filamentosi e bianchi, alloggiati nella fauce della corolla e portanti antere di colore viola porporino; stilo 4,9 - 8,4 mm.
Il frutto è una nucula castana di 1,1 -1,7 x 0,6 - 1 mm, liscia, coperta di corti peli all'apice.

Tipo corologico: E-Medit. - Mediterraneo orientale.
Medit.-Turan. - Zone desertiche e subdesertiche dal bacino mediterraneo all'Asia centrale.

Antesi: Giugno - Agosto

Habitat: Incolti, margine di sentieri collinari, macerie, vecchi muri e chiarie di boschi di latifoglie. Preferibilmente in terreni ben drenati da 0 a 1200 m slm.

Immagine


Note di Sistematica: E' da considerarsi una pianta esotica naturalizzata e sicuramente archeofita.

Note, possibili confusioni: Potrebbe essere scambiata con Nepeta nuda L. che però presenta scarsa peluria, bratteole molto ridotte e il calice con tubo diritto.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaLamiaceae Martinov
TribùNepeteae
GenereNepeta L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere, usato anche da Plinio, fu dedicato a un'antica città dell'Etruria di nome "Nepet o Nepeto" ieri Nepo oggi Viterbo, luogo di prima introduzione e coltivazione di questa pianta.
L'epiteto della specie deriva dal greco "katta = gatta" probabilmente per l'effetto che ha su questi felini.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

La pianta intera contiene dei composti terpenici come il "nepetalattone" e l'olio essenziale contiene Timolo e Carvacrolo. Questi principi attivi sono stati sfruttati, nella medicina popolare, come antispamodico, stomachico, ridurre i crampi muscolari, come anticatarrale, sedativo della tosse e del singhiozzo, contro l'acidità dello stomaco, flatulenza e come antisettico. E' stata utilizzata anche per favorire il mestruo e per calmare i relativi dolori.
I giovani germogli vengono utilizzati per insaporire sia la carne che le insalate.

Curiosità: Dal nome della specie si capisce che questa pianta influenza il comportamento dei gatti. Il nepetolattone (che emana un forte odore simile alla menta) ha su di essi un'influenza neuroattiva. Al momento in cui vengono a contatto con la pianta ne percepiscono l'odore che agisce in modo inebriante alla stessa stregua del "feromone"rilasciato dalle urine dei maschi, per cui il felino inizia a fare le fusa strofinandosi su di essa, rotolandosi e assumendo un comportamento sessualmente eccitato, sia nei maschi che nelle femmine.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Flora Iberica
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
LAUBER K. e WAGNER G., 2001. Flora Helvetica, Berna
ZANGHERI P., 1976 Flora italica I-II, CEDAM, Padova
A. Poletti, 1985, Fiori e Piante Medicinali, vol. 2°,Musumeci Editore
E. Mameli Calvino, 1992, Piante da Fiore e Ornamentali, Ed. G. Mondadori
Galleria della Flora delle Regioni Italiane
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Antonino Messina

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6398
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Messaggioda nino » 10 ago 2014, 08:06

Nepeta cataria L.
Lamiaceae: Gattaia comune
Limena (PD), 15 m, ott 2013
Foto di Ennio Cassanego
Allegati
Nepeta cataria L 1.jpg
Nepeta cataria L 1.jpg (89.47 KiB) Osservato 2603 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6398
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Messaggioda nino » 10 ago 2014, 08:07

Nepeta cataria L.
Lamiaceae: Gattaia comune
Lucoli (AQ), 1040 m, ago 2010
Foto di Enzo De Santis
Allegati
Nepeta cataria L 3.jpg
Nepeta cataria L 3.jpg (89.17 KiB) Osservato 2603 volte
Nepeta cataria ..jpg
Nepeta cataria ..jpg (79.07 KiB) Osservato 2603 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6398
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Messaggioda nino » 10 ago 2014, 08:09

Nepeta cataria L.
Lamiaceae: Gattaia comune
Treppio di Sambuca Pistoiese (PT), 870 m, ag 2014
Foto di Antonino Messina
Allegati
Nepeta cataria L 2.jpg
Nepeta cataria L 2.jpg (172.39 KiB) Osservato 2603 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6398
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Messaggioda nino » 10 ago 2014, 08:10

Nepeta cataria L.
Lamiaceae: Gattaia comune
Treppio di Sambuca Pistoiese (PT), 870 m, ag 2014
Foto di Antonino Messina
Allegati
Nepeta cataria L 4.jpg
Nepeta cataria L 4.jpg (190.56 KiB) Osservato 2603 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6398
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Messaggioda nino » 10 ago 2014, 08:11

Nepeta cataria L.
Lamiaceae: Gattaia comune
Treppio di Sambuca Pistoiese (PT), 870 m, ag 2014
Foto di Antonino Messina
Allegati
Nepeta cataria L 5.jpg
Nepeta cataria L 5.jpg (183.61 KiB) Osservato 2603 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6398
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Messaggioda nino » 10 ago 2014, 08:12

Nepeta cataria L.
Lamiaceae: Gattaia comune
Treppio di Sambuca Pistoiese (PT), 870 m, ag 2014
Foto di Antonino Messina
Allegati
Nepeta cataria6.JPG
Nepeta cataria6.JPG (189.34 KiB) Osservato 2603 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6398
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Messaggioda nino » 10 ago 2014, 08:13

Nepeta cataria L.
Lamiaceae: Gattaia comune
Treppio di Sambuca Pistoiese (PT), 870 m, ag 2014
Foto di Antonino Messina
Allegati
Nepeta cataria L 6.jpg
Nepeta cataria L 6.jpg (190.37 KiB) Osservato 2603 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6398
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Messaggioda nino » 10 ago 2014, 08:14

Nepeta cataria L.
Lamiaceae: Gattaia comune
Treppio di Sambuca Pistoiese (PT), 870 m, ag 2014
Foto di Antonino Messina
Allegati
Nepeta cataria L 7.jpg
Nepeta cataria L 7.jpg (183.15 KiB) Osservato 2603 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6398
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Messaggioda nino » 10 ago 2014, 08:17

Nepeta cataria L.
Lamiaceae: Gattaia comune
Lucoli (AQ), 1040 m, ago 2010
Foto di Enzo De Santis
Allegati
Nepeta cataria L 8.jpg
Nepeta cataria L 8.jpg (79.31 KiB) Osservato 2603 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6398
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Messaggioda nino » 10 ago 2014, 08:18

Nepeta cataria L.
Lamiaceae: Gattaia comune
Treppio di Sambuca Pistoiese (PT), 870 m, ag 2014
Foto di Antonino Messina
Allegati
Nepeta cataria L 9.jpg
Nepeta cataria L 9.jpg (191.68 KiB) Osservato 2602 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6398
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Nepeta cataria L. - Gattaia comune

Messaggioda nino » 10 ago 2014, 08:20

Nepeta cataria L.
Lamiaceae: Erba gatta
Ca' sulle Rive (RE), lug 1990
Foto di erbario Giuseppe Branchetti
Allegati
Nepeta cataria.jpg
Nepeta cataria.jpg (139.02 KiB) Osservato 2602 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6398
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti