Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja, Moderatori Botanici

Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Messaggioda Giuliano » 23 dic 2007, 20:42

Crithmum maritimum L.
Sp. Pl.: 246 (1753)


Apiaceae

Finocchio marino, cretamo, spaccasassi, bacicci

Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

Descrizione: Pianta suffruticosa perenne, lignificata alla base, cespitosa glabra e glaucescente, con sapore tra il finocchio e il sedano, alta 20-40 (50) cm.
Al di sopra della radice rizomatosa, si erge il grosso fusto legnoso, ramificato, con scapi erbacei ascendenti e zigzaganti di colore verde glauco, striato longitudinalmente, con portamente flessuoso e prostrato.
Le foglie persistenti, glabre, con contorno triangolare, sono bi o tripennate con segmenti lanceolati carnosi e carenati che conferiscono alla pianta l’aspetto di una succulenta. Sono alterne con un lungo picciolo che allargandosi forma una guaina avvolgente la base del fusto. Le foglie cauline sono più semplici e quelle superiori, semplicemente pennate, sono inserite direttamente sulla guaina amplessicaule.
Merita ricordare che le la particolare forma delle foglie e la loro protezione costituita da un velo, limitano la perdita d’acqua dovuta all’insolazione, al vento e al salmastro.
L’infiorescenza è costituita da una grossa ombrella terminale formata da 8-36 raggi robusti ciascuno con un involucro e involucretto con numerose brattee lanceolate pendule.
I fiori hanno un piccolo calice a 5 petali interi, di colore bianco-verdastro e a forma suborbicolare con l’apice prolungato in una punta punta ripiegata e rivolta verso il centro.
Il frutto è uno schizocarpo ( polachenario) di 5-6 mm, ovoide, giallastro o rossastro, glabro con la superficie marcata da costole longitudinali ingrossate. I semi, che in massima parte cadono in mare, grazie al tessuto spugnoso del pericarpo, che ha funzione di salvagente, galleggiano a lungo tra le onde in attesa di essere trasportati su un substrato adatto alla germinazione.

Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).
Steno-Medit. - Entità mediterranea in senso stretto (con areale limitato alle coste mediterranee: area dell'Olivo).

Antesi: da Giugno a Settembre

Distribuzione in Italia: Distribuito nelle coste del Mar Nero, del Mediterraneo e dell’Atlantico, arriva a nord sino alla Scozia. In Italia è molto comune in tutti i territori costieri.

Habitat: suoli, di varia natura, influenzati dalla salsedine (sabbia, moli, scogliere o dirupi).

Immagine


Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineApiales Nakai
FamigliaApiaceae Lindl.
Tribù
GenereCrithmum L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Crithmum dal greco krithe =orzo per la somiglianza del suo frutto ad un chicco d’orzo, maritimum = marittimo per il suo habitat.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

Grazie al contenuto di olii essenziali, iodio, oligoelementi, beta-carotene, proteine, vitamina C e sali minerali ha proprietà aromatiche, aperitive, digestive, carminative, diuretiche, antiscorbutiche.
La pianta intera fresca viene utilizzata come diuretico e depurativo.
I frutti stimolano l’appetito, la digestione e attenuano le fermentazioni e gli spasmi intestinali.
Le foglie per il loro gradevole sapore fortemente aromatico e salato, hanno impiego alimentare in salse, condimenti e minestre.
Il suo olio essenziale è utilizzato in profumi, saponi, creme.

Attenzione: Poiché molte Ombrelliferae sono velenose è necessaria una precisa identificazione di questa pianta prima di essere consumata.

Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.

______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Flora d'Italia - S. Pignatti
An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora di F.Conti, G. Abbate, A.Alessandrini, C.Blasi (Roma, Palombi editori, 2005)
BANFI E., CONSOLINO F., 2000. La flora mediterranea , Istituto Geografico De Agostini, Novara


Scheda realizzata da Giuliano Salvai

Foto di Giuliano Salvai - Marina di Carrara - Sett.- 2004
Allegati
Crithmum-maritimum-1.jpg
Crithmum-maritimum-1.jpg (103.02 KiB) Osservato 3510 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3456
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Messaggioda Giuliano » 23 dic 2007, 20:46

Crithmum maritimum L.
Foto di Giuliano Salvai
Marina di Carrara - Sett 2004
Allegati
Crithmum_maritimum_169.jpg
Crithmum_maritimum_169.jpg (147.36 KiB) Osservato 3496 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3456
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Messaggioda Giuliano » 23 dic 2007, 20:47

Crithmum maritimum L.
Foto di Giuliano Salvai
Marina di Carrara - Sett 2004
Allegati
Crithmum_maritimum_170.jpg
Crithmum_maritimum_170.jpg (151.2 KiB) Osservato 3487 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3456
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Messaggioda Giuliano » 23 dic 2007, 20:48

Crithmum maritimum L.
Foto di Giuliano Salvai
Marina di Carrara - Sett 2004
Allegati
Crithmum_maritimum_172.jpg
Crithmum_maritimum_172.jpg (161.06 KiB) Osservato 3486 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3456
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Messaggioda Giuliano » 23 dic 2007, 20:52

Crithmum maritimum L.
Foto di Giuliano Salvai
Marina di Carrara - Sett 2004
Allegati
Crithmum maritimum 5929.jpg
Crithmum maritimum 5929.jpg (135.81 KiB) Osservato 3482 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3456
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Messaggioda Giuliano » 23 dic 2007, 20:55

Crithmum maritimum L.
Foto di Giuliano Salvai
Marina di Carrara -Sett. 2004
Allegati
Crithmum maritimum 5928.jpg
Crithmum maritimum 5928.jpg (100.57 KiB) Osservato 3476 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3456
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

 

Re: Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Messaggioda Marinella Zepigi » 24 ott 2009, 14:25

Crithmum maritimum L.
Ponza (LT), Set 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Crithmum_maritimum_0.jpg
Crithmum maritimum L.
Crithmum_maritimum_0.jpg (189.92 KiB) Osservato 2972 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15891
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Messaggioda Marinella Zepigi » 24 ott 2009, 14:27

Crithmum maritimum L.
Ponza (LT), Set 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Crithmum_maritimum_01.jpg
Crithmum_maritimum_01.jpg (130.67 KiB) Osservato 2969 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15891
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Messaggioda Marinella Zepigi » 24 ott 2009, 14:27

Crithmum maritimum L.
Ponza (LT), Set 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Crithmum_maritimum_02.jpg
Crithmum_maritimum_02.jpg (153.72 KiB) Osservato 2967 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15891
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Messaggioda Marinella Zepigi » 24 ott 2009, 14:28

Crithmum maritimum L.
Marina di Carrara (MS)
Giuliano Salvai
Allegati
Crithmum-maritimum1.jpg
Crithmum-maritimum1.jpg (141.83 KiB) Osservato 2967 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15891
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

 

Re: Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Messaggioda Marinella Zepigi » 24 ott 2009, 14:28

Crithmum maritimum L.
Marina di Carrara (MS)
Giuliano Salvai
Allegati
Crithmum-maritimum-semi.jpg
Crithmum-maritimum-semi.jpg (115.33 KiB) Osservato 2965 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15891
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Crithmum maritimum L. - Finocchio marino

Messaggioda Anja » 19 ott 2012, 15:16

Crithmum maritimum L.

Bari (BA), 1 m, ott 2012
Foto di Vito Buono

Pericarpi e semi
Crithmum-maritimum288-(2).jpg
Crithmum-maritimum288-(2).jpg (191.91 KiB) Osservato 2058 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 9103
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite


Come citare questa pagina - How to cite this page
[Nome autore, anno dell'intervento] in avanti - "Crithmum maritimum L. - Finocchio marino". In Acta Plantarum, Forum. Disponibile on line (data di consultazione: 01/11/2014):
http://www.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=712

[Author name], from [pubblication year] on - "Crithmum maritimum L. - Finocchio marino". In Acta Plantarum, Forum. Available on line (access date: 01/11/2014):
http://www.actaplantarum.org/viewtopic.php?f=95&t=712