Satureja montana L. - Santoreggia montana

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Satureja montana L. - Santoreggia montana

Messaggioda Giuliano » 28 set 2008, 12:46

Satureja montana L.
Sp. Pl.: 568 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Satureja montana L. - Vol. 2 pg. 477

Lamiaceae

Santoreggia montana, Erba peverella - Winter savory - Ajedrea de montana - Winter-Bohnenkraut - Sarriette vivace

Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

Descrizione: Pianta perenne suffruticosa con forte odore aromatico, alta fino a 30-40 (50) cm.
Fusti legnosi alla base, più o meno tetragoni, eretti, pubescenti per corti peli retrorsi, di norma ampiamente ramificati sin dal basso, tanto da formare un piccolo cespuglio con foglie di colore verde brillante, opposte, subsessili, assai distanziate sul fusto, con lembo intero, lineare-lanceolato, apice acuto spesso ripiegato verso il basso, coriacee, bordate da piccole ciglia, con ghiandole sparse e con nervo centrale evidente nella faccia inferiore, e con un fascetto di 2-8 foglioline all’ascella.
Fiori ermafroditi, profumati, sono disposti in verticillastri di 2-3 all’ascella delle foglie superiori sostenuti da peduncoli di 3-4 mm, hanno brattee e bratteole simili ma più piccole delle foglie; il calice tuboloso con 10 nervi, che termina con 5 denti triangolari ed appuntiti più o meno uguali; la corolla peloso-ghiandolosa, di color bianco o bianco rosato è divisa all'apice del tubo che sporge dal calice, in due labbri, quello superiore intero ed eretto mentre quello inferiore trilobato, perpendicolare al tubo e col lobo mediano, oblungo più largo dei laterali; 4 stami, stilo bifido.
Il frutto alloggiato all’interno del calice è un uno schizocarpo: microbasario (tetrachenio) formato da 4 acheni ovali punteggiati da piccoli granuli.

Tipo corologico: W-Medit. - Zone occidentali del Mediterraneo.

Antesi: fiorisce da Luglio a Settembre.

Habitat: Pianta termofila che vegeta su terreni calcarei, rocciosi, aridi, ai margini di strade di montagna, fino a 1300 m di altitudine.

Immagine


Note di Sistematica: Oltre alla subspecie nominale sopra descritta, è presente in Italia:

Satureja montana subsp. variegata (Host) P.W. Ball con calice più piccolo (2,5-4mm) e campanulato con i denti superiori ripiegati verso l'alto, e fiori in verticillastri lassi, con peduncoli e pedicelli almeno in parte più lunghi di 5 mm.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaLamiaceae Martinov
TribùSaturejeae
GenereSatureja L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere trae origine dal latino satura = ciottola per legumi, probabilmente perché venivano insaporiti con questa pianta. Il nome specifico deriva dal suo habitat.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

I suoi principi attivi tannini, acido labiatico, vitamina A, calcio, potassio, olio essenziale contenente borneolo, canfora, carvacrolo, cimene, estragolo, terpinene e timolo, le confericono proprietà antisettiche, antispasmodiche, carminative, toniche, stimolanti, espettoranti, stomachiche, antidiarroiche, digestive.
Uso erboristico: le sommità fiorite si usano in infuso, per combattere diarrea, digestioni difficili, disturbi gastrointestinali, per fluidificare catarro nei raffreddori e bronchiti, per lavare ferite e piaghe, e quale collutorio per la gola e la cavità orale infiammata.
Uso cosmetico: Aggiunta nell’acqua del bagno, toglie la stanchezza, tonifica, purifica e deodora il corpo, usata nel pediluvio toglie il gonfiore delle caviglie. Il suo infuso frizionato sui capelli, fortifica il bulbo pilifero e tiene lontano i pidocchi.
Uso alimentare: Pianta di grande interesse in cucina al pari di altre labiate
( Timo, Rosmarino, Maggiorana e Origano) si armonizza bene con le carni alla griglia, cereali, legumi, insaccati e salse.
La Santoreggia per il suo piacevole aroma, viene anche usata in liquoreria e profumeria.

Curiosità: La Santoreggia era conosciuta dagli antichi romani col nome di Satureia = Erba dei satiri per la sua pelosità che richiamava quella dei satiri, ma anche per le sue ritenute notevoli proprietà afrodisiache, tanto che gli antichi raccomandavano moderazione nel suo consumo, per non scatenare una sessualità smodata ed incontrollabile (satirismo).

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
SANDRO PIGNATTI, Flora d'Italia, 3 voll. Edagricole, Bologna 1982.
CONTI F., ABBATE G. ALESSANDRINI A. BLASI G., An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Roma, Palombi editori, 2005
Flora Iberica - Plantas vasculares del la Peninsula Iberica e Islas Baleares
ANSALDI M., MEDDA E., PLASTINO S., I fiori delle Apuane, Mauro Baroni & c. s.a.s., Viareggio, 1994
LAUBER K., WAGNER G., Flora Helvetica, Berna, 2001
MAINARDIS G., Atlante illustrato della Flora del Parco delle Prealpi Giulie, Resia (UD) Ente Parco Naturale delle Prealpi Giulie
The International Plant Names Index (IPNI)
Galleria della Flora delle Regioni Italiane


Scheda realizzata da Giuliano Salvai

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Satureja-montana_L.8018.jpg
Satureja-montana_L.8018.jpg (192.65 KiB) Osservato 6115 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3016
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Satureja montana L. - Santoreggia montana

Messaggioda Giuliano » 28 set 2008, 12:53

Satureja montana L. subsp. montana
Lamiaceae: Santoreggia montana, Erba peverella - Winter savory - Ajedrea de montana - Winter-Bohnenkraut - Sarriette vivace

Maestà (A.Apuane) m 750 Agosto
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Satureja-montana_8018.jpg
Satureja-montana_8018.jpg (175.41 KiB) Osservato 6101 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3016
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Satureja montana L. - Santoreggia montana

Messaggioda Giuliano » 28 set 2008, 12:55

Satureja montana L. subsp. montana
Lamiaceae: Santoreggia montana, Erba peverella - Winter savory - Ajedrea de montana - Winter-Bohnenkraut - Sarriette vivace

Maestà (A.Apuane) m 750 Agosto
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Satureja-montana_8033.jpg
Satureja-montana_8033.jpg (167.38 KiB) Osservato 6095 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3016
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Satureja montana L. - Santoreggia montana

Messaggioda Giuliano » 28 set 2008, 13:01

Satureja montana L. subsp. montana
Lamiaceae: Santoreggia montana, Erba peverella - Winter savory - Ajedrea de montana - Winter-Bohnenkraut - Sarriette vivace

Maestà (A.Apuane) m 750 Agosto
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Satureja-monyana_0765.jpg
Satureja-monyana_0765.jpg (163.03 KiB) Osservato 6086 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3016
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Satureja montana L. - Santoreggia montana

Messaggioda Giuliano » 28 set 2008, 13:04

Satureja montana L. subsp. montana
Lamiaceae: Santoreggia montana, Erba peverella - Winter savory - Ajedrea de montana - Winter-Bohnenkraut - Sarriette vivace

Maestà (A.Apuane) m 750 Agosto
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Satureja-montana_4460.jpg
Satureja-montana_4460.jpg (173.07 KiB) Osservato 6076 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3016
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Satureja montana L. - Santoreggia montana

Messaggioda Giuliano » 28 set 2008, 13:07

Satureja montana L. subsp. montana
Lamiaceae: Santoreggia montana, Erba peverella - Winter savory - Ajedrea de montana - Winter-Bohnenkraut - Sarriette vivace

Maestà (A.Apuane) m 750 Agosto
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Satureja-montana_0766.jpg
Satureja-montana_0766.jpg (171.55 KiB) Osservato 6069 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3016
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Satureja montana L. - Santoreggia montana

Messaggioda Anja » 22 mar 2011, 17:43

Satureja montana L. subsp. montana

Mirafiori - Rivergaro (PC), 125 m, lug 2009
Fotoscan di Enrico Romani

Satureja_montana_11942_56662.jpg
Satureja_montana_11942_56662.jpg (104.4 KiB) Osservato 5244 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10947
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Satureja montana L. - Santoreggia montana

Messaggioda Anja » 24 mar 2014, 22:09

Satureja montana L.

Felegara (PR), 100 m, nov 2009
Foto di Sergio Picollo

Satureja_montana_14056_68149.jpg
Satureja_montana_14056_68149.jpg (148 KiB) Osservato 3420 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10947
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Satureja montana L. - Santoreggia montana

Messaggioda Anja » 24 mar 2014, 22:11

Satureja montana L.

Forlimpopoli (FC), 30 m, ott 2012
Foto di Giorgio Faggi

Satureja_montana_43342_199955.jpg
Satureja_montana_43342_199955.jpg (47.09 KiB) Osservato 3420 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10947
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti