Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Marinella Zepigi » 21 ott 2008, 15:29

Senecio inaequidens DC.
Prodr. 6: 401 (1838)

Sinonimi: Senecio harveianus Auct. non MacOwan, Senecio linifolius L., Senecio reclinatus Auct. non L.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Senecio inaequidens DC. - Vol. 3 pg. 130
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Senecio inaequidens DC. - Vol. 2 pg. 538

Asteraceae

Senecione sudafricano, Senecio sudafricano, Narrow-leaved ragwort, South African ragwort, séneçon du Cap, Schmalblättriges Geiskraut.

Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.
T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta perenne, erbacea, molto invasiva, radici poco profonde, fusti legnosi alla base, striati, ramificati, altezza 30÷100 cm.
Le foglie sono alterne, glabre, lanceolato-lineari, lunghe 3÷10 cm, larghe 3÷4 mm, con apice acuto, carenate, intere o con margine irregolarmente dentato, la nervatura principale in rilievo, le superiori brevemente picciolate, subsessili o sessili .
Fiori in corimbi irregolari, capolini gialli reclinati prima dell'antesi, fiori periferici ligulati, centrali tubulosi, brattee brunastre all'apice in una fila principale di 21 ca., con poche altre 10÷12 esterne più corte purpuree.
I frutti sono acheni cilindrici, di 3 mm, pubescenti, biancastri e setosi, sormontati da un pappo.

Tipo corologico: Africana - Africa.

Antesi: aprile÷novembre

Distribuzione in Italia: Specie neofita, naturalizzata in quasi tutto il territorio.

Habitat: Senecio inaequidens ha una forte capacità di riproduzione, praticamente ubiquitario si dissemina lungo le vie di comunicazione: strade, ferrovie, corsi d'acqua, ha la capacità di colonizzare diversi tipi di habitat. Per il limite altitudinale non sono in possesso di dati certi per il territorio nazionale, ma fornitimi da Enzo Bona e da Bruno Lanzini, che ringrazio, per Campolaro (Prestine-BS) a ca. 1400 m s.l.m rilevato il 09/08/1999 e in loc. Zumella di (Paspardo-BS) a ca. 1500 m s.l.m. rilevato il 12/10/2006.
Il 16 luglio 2015 ho fotografato Senecio inaequidens a margine della strada che dal passo del Mortirolo porta verso Trivigno in comune di Corteno Golgi (BS), a 1780 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Senecio è stato recentemente smebrato in più generi Tephroseris, Jacobaea, Pericallis etc..
È un genere cosmopolita che comprende specie annuali, biennali, perenni, arbusti, alberi sempreverdi e rampicanti, specie con foglie succulente, specie acquatiche. La maggior parte delle specie presenta fiori gialli.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaAsteraceae Bercht. & J.Presl
TribùSenecioneae
GenereSenecio L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome generico deriva dal latino “senex” = vecchio, con riferimento ai frutti ricoperti di pelosità biancastra che ricordano i capelli delle persone anziane, il nome specifico dal latino con il significato di "dente irregolare" a indicare le foglie lievemente denticolate.

Curiosità: Questa specie, tossica per il bestiame, diminuisce con la sua presenza il valore delle aree a pascolo e modifica significativamente, uniformandolo, il paesaggio.
Proveniente dal Sudafrica con semi importati attraverso il vello degli animali utilizzati dall'industria laniera, si è propagata velocemente in buona parte dell'Europa.
Ogni pianta sviluppa 80÷100 infiorescenze e può produrre 10.000 semi anno, gli acheni se conservati in ambiente asciutto possono rimanere vitali per almeno 2 anni, si adatta facilmente a situazioni climatiche differenti, è indifferente al substrato, caratteristiche queste, che ne favoriscono la sopravvivenza e l'espansione. Gli acheni sono dispersi principalmente dal vento ma anche da uccelli e mammiferi.

Principali Fonti
PIGNATTI S., Flora d'Italia.Edagricole, Bologna. 1982
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C., Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi, Roma. 2005
EPPO data sheet on Invasive Plants, Senecio inaequidens Web version 2006-02-01 - doc 05-11836


Scheda realizzata da Marinella Zepigi aggiornata (luglio 2015)

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI

Senecio inaequidens DC.
Sovere (BG), ottobre 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Senecio inaequidens habitat stradale.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15287
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 ott 2008, 13:06

Senecio inaequidens DC.
Soncino (CR), ott 2008
Foto di Marinella Zepigi


Lungo le rive del fiume Oglio
Allegati
Senecio inaequidens habitat fluviale.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15287
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 ott 2008, 13:09

Senecio inaequidens DC.
Soncino(CR), ott 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Senecio inaequidens 1.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15287
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 ott 2008, 13:10

Senecio inaequidens DC.
Soncino (CR), ott 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Senecio inaequidens 2.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15287
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 ott 2008, 13:14

Senecio inaequidens DC.
Sovere (BG), ott 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Senecio inaequidens 3.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15287
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 ott 2008, 13:18

Senecio inaequidens DC.
Sovere (BG), ott 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Senecio inaequidens 4.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15287
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 ott 2008, 13:23

Senecio inaequidens DC.
Sovere (BG), ott 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Senecio inaequidens 6.jpg
Senecio inaequidens 6.jpg (167.06 KiB) Osservato 5871 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15287
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Marinella Zepigi » 27 nov 2009, 01:30

Senecio inaequidens DC.
Endine Gaiano (BG), dic 2006
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Senecio_inaequidens .JPG
Senecio_inaequidens .JPG (70.51 KiB) Osservato 5562 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15287
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Anja » 20 mar 2011, 18:44

Senecio inaequidens DC.

S. Giorgio (PC), 160 m, giu 2007
Fotoscan di Enrico Romani

Foglie con margine irregolarmente dentato
Senecio_inaequidens_66aa9c01.jpg
Senecio_inaequidens_66aa9c01.jpg (94.35 KiB) Osservato 5373 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10903
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Anja » 20 mar 2011, 18:48

Senecio inaequidens DC.

Treviglio (BG), ott 2009
Foto di Franco Giordana

Invasione su massicciata ferroviaria
Senecio_inaequidens_13597_65787.jpg
Senecio_inaequidens_13597_65787.jpg (167.7 KiB) Osservato 5373 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10903
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Marinella Zepigi » 25 lug 2015, 19:05

Senecio inaequidens DC.

Corteno Golgi (BS), 1780 m, lug 2015
Foto di Marinella Zepigi

Senecio_inaequidens_1.jpg
Senecio_inaequidens_1.jpg (123.91 KiB) Osservato 2967 volte
Allegati
Senecio_inaequidens.jpg
Senecio_inaequidens.jpg (150.57 KiB) Osservato 2967 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15287
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Marinella Zepigi » 25 lug 2015, 19:07

Senecio inaequidens DC.

Monte Tomba (TV), 800 m, ott 2012
Foto di Aldo De Bastiani
Allegati
Senecio_inaequidens_1.JPG
Senecio_inaequidens_1.JPG (199.99 KiB) Osservato 2967 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15287
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Senecio inaequidens DC. - Senecione sudafricano

Messaggioda Marinella Zepigi » 25 lug 2015, 19:08

Senecio inaequidens DC.

Lavis (TN), 200 m, set 2012
Foto di Luca Fornasari
Allegati
Senecio_inaequidens_2.jpg
Senecio_inaequidens_2.jpg (195.93 KiB) Osservato 2967 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
140 caratteri, possono bastare a distruggere il mondo, ma non a creare futuro.
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15287
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti