Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Messaggioda Giuliano » 27 ott 2008, 13:15

Teucrium chamaedrys L.
Sp. Pl.: 565 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Teucrium chamaedrys L. - Vol. 2 pg. 444
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Teucrium chamaedrys L. - Vol. 2 pg. 102

Lamiaceae

Camedrio comune, Calamandrea, Querciola, Calandrina, Camedrio – Erba querciola - Germandrée petit chêne - Zamarrilla de los muros - Wall germander - Edel-Gamander

Forma Biologica: Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

Descrizione: Pianta perenne suffruticosa, con rizoma ramificato e numerosi fusti semplici, lignificati alla base ed erbacei nella parte aerea, alti fino a 30 cm, eretti ascendenti, quadrangolari di colore verde-grigiastro o brunastro, assai pelosi soprattutto negli esemplari di montagna,
Foglie pubescenti, di color verde scuro, assai coriacee, opposte, le inferiori con breve picciolo, le superiori sessili, di forma ovata o ovato oblunga, generalmente si restringono a cuneo alla base, ma a volte sono spatolate, tronche o cordiformi, hanno la superficie con i margini crenati o anche lobati, con crenature mucronate.
Infiorescenze in densi spicastri con fiori profumati ed ermafroditi, inseriti in gruppi di 2 - 6 in verticillastri all’ascella delle foglie superiori trasformate in brattee sessili, di varia misura e forma, le superiori e le mediane, spesso di colore rossastro, sono più corte dei fiori. Questi ultimi sostenuti dal pedicello, contorto alla fruttificazione, hanno il calice tubuloso-campanulato con cinque denti lanceolati triangolari, pressoché uguali, più corti del tubo, ciliati e ghiandolosi di colore verde o rossiccio; la corolla rosa porpora o giallo-pallida, unilabiata, con tubo che sovrata il calice ed il solo labbro inferiore diviso in 4 piccoli lobi che sovrastano un grande lobo a forma obovata, con margine crenato o ondulato e riflesso. Androceo con 4 stami didinami, sporgenti dalla corollae antere biloculari; Ovario semi-infero con stimma bifido.
Il frutto è un microbasario con 4 mericarpi ovoidi con superficie papillosa.

Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).

Antesi: Maggio ÷ Luglio - Impollinazione: entomogama ed autogama - Disseminazione: epizoocora.

Habitat: vegeta su prati aridi e scarpate rocciose e soleggiate, nei boschi xerofili di pino e di quercia, su terreno calcareo, fino al piano montano da 0 a 1.700 m.

Immagine


Note di Sistematica: pianta assai variabile:
nella pelosità che oltre a peli semplici patenti e riflessi si osservano esemplari anche con peli ghiandolari e nelle foglie che possono essere da quasi glabre a densamente tomentose, crenate o pennatosette, con lamina più sviluppata e denti meno profondi. Nel numero, forma e lunghezza dei denti calicini.
Oltre alla subspecie nominale, sopra descritta, nel nostro territorio è presente:

Teucrium chamaedrys subsp. pectinatum Rech. f. che ha foglie con 7-9 denti acuti su ciascun lato che divergono quasi ad angolo retto rispetto al nervo centrale.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaLamiaceae Martinov
TribùTeucrieae
GenereTeucrium L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Nome generico in onore di Teucro il mitico re di Troia che per primo pare intuisse le sue proprietà medicinali, il nome specifico è riferito al nome latino di una specie di quercia le cui foglie somigliano a quella della pianta e da cui deriva anche il nome volgare di querciola.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale tossica

pianta che in passato veniva considerata come antiinfiammatoria; antireumatica; carminativa; diaforetica; astringente; digestiva; stimolante; lassativa; aromatica; diuretica; amaro; tonica.
L’infuso delle sue sommità fiorite, era usato per sciacqui come astringente e lenitivo delle gengive e mucose infiammate ed ancora in infuso o tintura alcolica veniva assunto per regolare le funzioni intestinali e favorire la digestione.
L’industria liquoristica lo utilizzava per le sue proprietà aromatizzani ed amaricanti nella preparazione di vermouth, digestivi, aperitivi e bevande in genere.
Ma attenzione, mentre non sono provati i benefici della pianta, si conoscono invece gli effetti tossici di alcuni suoi componenti, i diterpeni neoclerodanici che sono responsabili di epatiti acute, croniche e fulminanti.
Pertanto il Camedrio è in realtà una pianta epatotossica e la sua assunzione in qualsiasi forma è estremamente pericolosa.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
SANDRO PIGNATTI, Flora d'Italia, 3 voll. Edagricole, Bologna 1982.
CONTI F., ABBATE G. ALESSANDRINI A. BLASI G., An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Roma, Palombi editori, 2005
Flora Iberica - Plantas vasculares del la Peninsula Iberica e Islas Baleares
LANZARA P. Piante medicinali, Orsa Maggiore Editrice, Torriana (RN), 1997
ANSALDI M., MEDDA E., PLASTINO S., I fiori delle Apuane, Mauro Baroni & c. s.a.s., Viareggio, 1994
LAUBER K., WAGNER G., Flora Helvetica, Berna, 2001
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione
MAINARDIS G., Atlante illustrato della Flora del Parco delle Prealpi Giulie, Resia (UD) Ente Parco Naturale delle Prealpi Giulie
The International Plant Names Index (IPNI)
Galleria della Flora delle Regioni Italiane


Scheda realizzata da Giuliano Salvai

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Allegati
Teucrium-chamaedrysN3968.jpg
Teucrium-chamaedrysN3968.jpg (162.56 KiB) Osservato 5849 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Messaggioda Giuliano » 27 ott 2008, 13:21

Teucrium chamaedrys L. subsp. chamaedrys
Lamiaceae: Camedrio

Foce di Pianza (MS), m 1250 - Luglio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Teucrium-chamaedrys.jpg
Teucrium-chamaedrys.jpg (166.28 KiB) Osservato 5841 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Messaggioda Giuliano » 27 ott 2008, 13:22

Teucrium chamaedrys L. subsp. chamaedrys
Lamiaceae: Camedrio

Foce di Pianza (MS), m 1250 - Luglio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Teucrium-chamaedrys3573.jpg
Teucrium-chamaedrys3573.jpg (182.39 KiB) Osservato 5837 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Messaggioda Giuliano » 27 ott 2008, 13:24

Teucrium chamaedrys L. subsp. chamaedrys
Lamiaceae: Camedrio

Foce di Pianza (MS), m 1250 - Luglio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Teucrium-chamadrys_6924-(3).jpg
Teucrium-chamadrys_6924-(3).jpg (167.97 KiB) Osservato 5836 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Messaggioda Giuliano » 27 ott 2008, 13:27

Teucrium chamaedrys L. subsp. chamaedrys
Lamiaceae: Camedrio

Foce di Pianza (MS), m 1250 - Luglio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Teucrium-chamaedrys_9361.jpg
Teucrium-chamaedrys_9361.jpg (188.07 KiB) Osservato 5830 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Messaggioda Giuliano » 27 ott 2008, 13:29

Teucrium chamaedrys L. subsp. chamaedrys
Lamiaceae: Camedrio

Foce di Pianza (MS), m 1250 - Luglio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Teucrium-chamaedris9359.jpg
Teucrium-chamaedris9359.jpg (161.6 KiB) Osservato 5828 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Messaggioda Giuliano » 27 ott 2008, 13:31

Teucrium chamaedrys L. subsp. chamaedrys
Lamiaceae: Camedrio

Foce di Pianza (MS), m 1250 - Luglio
Foto di Giuliano Salvai
Allegati
Teucrium-chamaedrys1942-(1).jpg
Teucrium-chamaedrys1942-(1).jpg (156.02 KiB) Osservato 5821 volte
Aiutate i moderatori: fotografate anche i frutti e i semi,
ciò oltre ad agevolare le determinazioni, contribuisce ad implementare la galleria dei "semi e altre unità primarie di dispersione”.
Avatar utente
Giuliano
Amministratore
 
Messaggi: 3038
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:11

Re: Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Messaggioda Marinella Zepigi » 23 ott 2013, 00:02

Teucrium chamaedrys L.
Lamiaceae: Camedrio comune
Murgia Sud-est (BA), 400 m, giu 2012
Foto di Vito Buono
Allegati
Teucrium_chamaedrys_1.jpg
Teucrium_chamaedrys_1.jpg (181.36 KiB) Osservato 4018 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Messaggioda Marinella Zepigi » 23 ott 2013, 00:03

Teucrium chamaedrys L.
Lamiaceae: Camedrio comune
Murgia Sud-est (BA), 400 m, giu 2012
Foto di Vito Buono
Allegati
Teucrium_chamaedrys_2.jpg
Teucrium_chamaedrys_2.jpg (187.16 KiB) Osservato 4018 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Messaggioda Marinella Zepigi » 23 ott 2013, 00:04

Teucrium chamaedrys L.
Lamiaceae: Camedrio comune
Alta Murgia (BA), 480 m, lug 2013
Foto di Vito Buono
Allegati
Teucrium_chamaedrys_3.jpg
Teucrium_chamaedrys_3.jpg (198.41 KiB) Osservato 4017 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Messaggioda Marinella Zepigi » 23 ott 2013, 00:05

Teucrium chamaedrys L.
Lamiaceae: Camedrio comune
Bagnoli del Trigno (IS), ott 2008
Foto di Franco Rossi
Allegati
Teucrium_chamaedrys_4.jpg
Teucrium_chamaedrys_4.jpg (124.14 KiB) Osservato 4017 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Teucrium chamaedrys L. - Camedrio, Querciola

Messaggioda Marinella Zepigi » 23 ott 2013, 00:06

Teucrium chamaedrys L.
Lamiaceae: Camedrio comune
Bagnoli del Trigno (IS), ott 2008
Foto di Franco Rossi
Allegati
Teucrium_chamaedrys_5.jpg
Teucrium_chamaedrys_5.jpg (155.04 KiB) Osservato 4017 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti