Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda Silvano Radivo » 25 nov 2008, 17:59

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn
Rhodora 43 (1941)

Basionimo: Pteris aquilina L. - Sp. Pl.: 1075 (1753)
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Vol. 1 pg. 52
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Vol. 1 pg. 70

Dennstaedtiaceae

Felce aquilina, Felce maggiore, Felce ramosa.

Forma Biologica: G rhiz - Geofite rizomatose. Piante con un particolare fusto sotterraneo, detto rizoma, che ogni anno emette radici e fusti avventizi.

Descrizione: Pianta perenne, alta 30-200 cm, con rizoma lungamente strisciante e stolonifero, esternamente nero, bianco all'interno;
unica foglia (fronda) 2-3pennatosetta divisa in tre elementi portanti numerose pinne a contorno triangolare, più o meno villosi di sotto, con rachide verde-giallo o bruno-rossiccio fibroso, resistente, ramificato e angoloso; elementi di secondo ordine (pinnule) subdivisi in segmenti a margine generalmente intero, talora lobato o ulteriormente diviso (in tal caso, foglie 4pennatosette); segmenti ultimi (lobi) oblunghi, a triangolo stretto e ottuso, coriacei e resistenti.
Organi riproduttivi contenenti le spore (sporangi), riuniti in masserelle dette sori, lineari e poco evidenti, al margine revoluto dei lobi, ricoperti dal margine stesso.

Tipo corologico: Cosmop. - In tutte le zone del mondo, senza lacune importanti.

Antesi: Non esistono fiori; la sporificazione avviene da Luglio a settembre.

Distribuzione in Italia: Diffusa e comune in tutto il territorio.

Habitat: Probabilmente è la felce più diffusa nel mondo. Presente in boschi radi, sterpaglie, incolti, brughiere, pascoli degradati. Specie invadente, spesso con fitti ed estesi raggruppamenti; è da evitare l'abbruciamento, perché il fuoco ne favorisce la ridiffusione. Preferisce substrati silicei, ma è presente anche su rocce carbonatiche, purché gli strati superiori del suolo siano acidificati (convive spesso con castagno e betulla). Da 0 a 2100 m di altitudine.

Immagine


Note di Sistematica: In Italia esiste solo una subsp. di Pteridium aquilinum (L.) Kuhn

Tassonomia filogenetica

Pteridophyta
Polypodiopsida
Polypodiidae
OrdinePolypodiales Link
FamigliaDennstaedtiaceae
Tribù
GenerePteridium Gled. ex Scop.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal greco "pteris", che significa "felce"; altre fonti indicano la derivazione dal greco "pteros" = "ala", probabilmente per l'aspetto delle foglie. L'epiteto specifico, dal latino, sembra legato alla forma del rizoma, che sezionato ricorda un profilo d'aquila.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie officinale tossica

Le foglie contengono un enzima (tiaminasi) in grado di distruggere la vitamina B1, che viene perduto con la cottura, ed anche acido cianidrico: le persone e gli animali che se ne cibano, soprattutto i cavalli, ne ricavano danni, anche gravi, per avvelenamento. Un tempo il rizoma veniva usato contro i vermi, in particolare la tenia, ma con esiti di avvelenamenti anche mortali nei bambini!
Oggi la pianta viene raramente utilizzata come medicinale per curare reumatismi ed alcune disfunzioni digestive.
Il rachide, dotato di fibre di grande resistenza, veniva utilizzato per confezionare cordami.

Curiosità: Recenti ricerche hanno isolato da questa felce sostanze sicuramente cancerogene. In Giappone, dove la specie viene frequentemente mangiata cotta come verdura, è stata confermata una stretta relazione tra il suo consumo e forme tumorali dell'esofago e dello stomaco.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Pignatti S. - Flora d'Italia - 1982 Edagricole
Conti F., Abbate G., Alessandrini A., Blasi C. (a cura di) - An annotated checklist of the Italian vascular flora - 2005 Palombi Editori
Arrighetti A. - Il sottobosco - 1970 Ed. Manfrini
Zenari S.- Flora escursionistica - 1956 Zannoni Editore


Scheda realizzata da: Silvano Radivo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda Silvano Radivo » 26 nov 2008, 23:10

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn
Dennstaedtiaceae: Felce aquilina
Tarcento (UD), 660 m, mag 2008
Foto di Silvano Radivo


Piante appena ricacciate dai rizomi
Allegati
1Pter_aquilinum.jpg
1Pter_aquilinum.jpg (181.47 KiB) Osservato 6770 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda Silvano Radivo » 26 nov 2008, 23:13

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn
Dennstaedtiaceae: Felce aquilina
Tarcento (UD), 660 m, mag 2008
Foto di Silvano Radivo


Pinne e pinnule in evoluzione
Allegati
2Pter_aquilinum.jpg
Pteridium aquilinum (L.) Kuhn subsp. aquilinum
2Pter_aquilinum.jpg (199.71 KiB) Osservato 6764 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda Silvano Radivo » 26 nov 2008, 23:18

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn
Dennstaedtiaceae: Felce aquilina
Tarcento (UD), 660 m, mag 2008
Foto di Silvano Radivo


Rachide con elementi di 1° ordine (pinne) e pinnule
Allegati
3Pter_aquilinum.jpg
3Pter_aquilinum.jpg (178.72 KiB) Osservato 6757 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda Silvano Radivo » 26 nov 2008, 23:23

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn
Dennstaedtiaceae: Felce aquilina
S. Leonardo (UD), 580 m, giu 2008
Foto di Silvano Radivo


Foglie 3-pennatosette
Allegati
4Pter_aquilinum.jpg
4Pter_aquilinum.jpg (180.57 KiB) Osservato 6753 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda Silvano Radivo » 26 nov 2008, 23:28

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn
Dennstaedtiaceae: Felce aquilina
Pagnacco (UD),150 m, mag 2008
Foto di Silvano Radivo


Pinna e pinnule con lobi
Allegati
5Pter_aquilinum.jpg
5Pter_aquilinum.jpg (199.37 KiB) Osservato 6749 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda Silvano Radivo » 26 nov 2008, 23:34

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn
Dennstaedtiaceae: Felce aquilina
Ragogna (UD), 430 m, set 2008
Foto di Silvano Radivo


Sori lineari al margine dei lobi
Allegati
6Pter_aquilinum.jpg
6Pter_aquilinum.jpg (186.39 KiB) Osservato 6743 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda Silvano Radivo » 01 dic 2008, 11:26

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn
Dennstaedtiaceae: Felce aquilina
S. Leonardo (UD), 580 m, giu 2008
Foto di Silvano Radivo
Allegati
7Pter_aquilinum.jpg
Pteridium aquilinum (L.) Kuhn subsp. aquilinum
7Pter_aquilinum.jpg (181.93 KiB) Osservato 6703 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda Anja » 19 gen 2010, 23:29

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn
Dennstaedtiaceae: Felce aquilina
Province di Ascoli (AP) e Macerata (MC), 1000 m, lug 2009
Foto di Daniele Carbini


DSC09855a.jpg
Pteridium aquilinum (L.) Kuhn subsp. aquilinum
DSC09855a.jpg (187.81 KiB) Osservato 6421 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10935
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda Anja » 19 gen 2010, 23:31

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn
Dennstaedtiaceae: Felce aquilina
Province di Ascoli (AP) e Macerata (MC), 1000 m, lug 2009
Foto di Daniele Carbini


DSC09853.JPG
Pteridium aquilinum (L.) Kuhn subsp. aquilinum
DSC09853.JPG (192.98 KiB) Osservato 6418 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10935
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda nino » 19 feb 2013, 18:52

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn
Dennstaedtiaceae: Felce aquilina
Foresta Demaniale Acquerino (PT), 860 m, lug 2006
Foto di Nino Messina
Allegati
Pteridium aquilinum (L.) Kuhn subsp. aquilinum.JPG
Pteridium aquilinum (L.) Kuhn subsp. aquilinum.JPG (176.48 KiB) Osservato 5122 volte
Avatar utente
nino
Moderatore
 
Messaggi: 6395
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24

Re: Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda Anja » 08 mag 2014, 18:35

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn

Cameri (NO), 132 m, mag 2011
Foto di Pancrazio Campagna

Pteridium_aquilinum_29809_140421.jpg
Pteridium_aquilinum_29809_140421.jpg (153.15 KiB) Osservato 4177 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10935
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Pteridium aquilinum (L.) Kuhn - Felce aquilina

Messaggioda Anja » 08 mag 2014, 18:37

Pteridium aquilinum (L.) Kuhn

Tradate (VA), 400 m, ago 2012
Foto di Andrea Mologni

Pteridium_aquilinum_41558_192220.jpg
Pteridium_aquilinum_41558_192220.jpg (193.61 KiB) Osservato 4177 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10935
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti