Gagea fragifera (Vill.) Ehr. Bayer & G. López - Cipollaccio fistoloso

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Gagea fragifera (Vill.) Ehr. Bayer & G. López - Cipollaccio fistoloso

Messaggioda Daniela Longo » 26 nov 2008, 19:37

Gagea fragifera (Vill.) Ehr. Bayer & G. López
Taxon 38: 643 (1989)

Basionimo: Ornithogalum fragiferum Vill. - Hist. Pl. Dauphiné (Villars) 2: 270 (1787)
Altri sinonimi: Gagea fistulosa (Ramond ex DC.) Ker Gawl., Gagea liotardi (Sternb.) Roem. & Schult.
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Gagea fistulosa (Ramond) Ker-Gawl. - Vol. 3 pg. 356
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Gagea fragifera (Vill.) Ehr. Bayer & G. López - Vol. 2 pg. 1034

Liliaceae

Cipollaccio fistoloso, Gagea fistolosa

Forma Biologica: G bulb - Geofite bulbose. Piante il cui organo perennante è un bulbo da cui, ogni anno, nascono fiori e foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne alta 5-12 cm con bulbo subsferico, senza fibre ascendenti da cui si dipartono le foglie basali e uno scapo robusto, afillo.
Foglie spiralate, senza stipole, glabre; 1 o 2 foglie basali, a sezione semicilindrica, vuota, con diametro di 2-4 mm, scanalate di sopra, lunghe una volta e mezzo lo scapo, un po' spugnose; 2 foglie fiorali spesso subspatiformi, inserite sotto l'inflorescenza in modo tale che lo scapo risulti nudo.
Fiori ermafroditi, attinomorfi, pentaciclici, trimeri, portati da uno scapo nudo in inflorescenza con di 2-5 fiori (raramente un fiore unico); peduncoli villosi per peli patenti; perianzio formato da 6 tepali petaloidi liberi, larghi fino a 2,5 mm e lunghi 9-17 mm, trinervi, verdi sulla faccia inferiore e gialli sul margine e faccia superiore, ottusi all'apice; stami 3+3 con antere basifisse; 3 carpelli concresciuti nell'ovario supero, stimma unico.
Frutto: una capsula.

Tipo corologico: Orof. S-Europ. - Orofita sud-europea (catene dell'Europa meridionale, dalla Penisola Iberica, Alpi, ai Balcani ed eventualmente Caucaso o Anatolia).
Orof. Eurasiat. - Orofita dei rilievi montani dell'Europa e dell'Asia

Antesi: Maggio - Agosto

Habitat: Pascoli alpini e subalpini, preferibilmente su terreno acido tra 1000 e 2800 metri sul livello del mare. E' specie calcifuga e nitrofila, quindi può essere abbondante anche su un substrato carbonatico, purché in superficie risulti lisciviato e/o nitrificato.

Immagine


Note di Sistematica: Il genere Gagea comprende molte specie originarie dell'Europa e dell'Asia occidentale. In Italia il genere comprende 20 specie.

Note, possibili confusioni: Gagea fragifera (Vill.) Ehr. Bayer & G. López può essere confusa con Gagea villosa (M. Bieb.) Sweet Sweet da cui si distingue per le foglie basali che quest'ultima ha piane.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Monocotiledoni
OrdineLiliales Perleb
FamigliaLiliaceae Juss.
Tribù
GenereGagea Salisb.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere deriva dal nome del naturalista inglese Sir Thomas Gage.
Il nome specifico deriva dal latino da “frago” io esalo odore e da “phéro” io porto.

Attenzione: Entità protetta a livello regionale (MOL)
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Pignatti - Flora d'Italia - Edagricole
Conti F., Abbate G., Alessandrini A., Blasi C. (a cura di), 2005 - An annotated checklist of the Italian vascular flora - Palombi Editori
Ferrando U., 2008 - Notula: 1465. In: Nepi C., Peruzzi L. & Scoppola A. (edit.): Notulae alla checklist della flora vascolare italiana: 5 (1420-1474). Inform. Bot. Ital., Firenze, 40 (1): 111-112.


Scheda realizzata da Daniela Longo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Gagea fragifera (Vill.) Ehr.Bayer & G.López

Messaggioda Daniela Longo » 26 nov 2008, 19:43


Gagea fragifera (Vill.) Ehr.Bayer & G.López
Liliaceae: Cipollaccio fistoloso
Varena (TN), 1800 m, apr 2007
Foto di Daniela Longo
Allegati
gagea fragifera4 varena aprile 2007.jpg
gagea fragifera4 varena aprile 2007.jpg (134.98 KiB) Osservato 2596 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Gagea fragifera (Vill.) Ehr.Bayer & G.López

Messaggioda Daniela Longo » 26 nov 2008, 19:44


Gagea fragifera (Vill.) Ehr.Bayer & G.López
Liliaceae: Cipollaccio fistoloso
Varena (TN), 1800 m, apr 2007
Foto di Daniela Longo
Allegati
gagea fragifera7 varena aprile 2007.jpg
gagea fragifera7 varena aprile 2007.jpg (183.67 KiB) Osservato 2592 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Gagea fragifera (Vill.) Ehr.Bayer & G.López

Messaggioda Daniela Longo » 26 nov 2008, 19:45


Gagea fragifera (Vill.) Ehr.Bayer & G.López
Liliaceae: Cipollaccio fistoloso
Cima delle Saline (CN), 2000 m, giu 2003
Foto di Daniela Longo
Allegati
gagea fragifera9 saline giugno 2003.jpg
gagea fragifera9 saline giugno 2003.jpg (198.06 KiB) Osservato 2588 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Gagea fragifera (Vill.) Ehr.Bayer & G.López

Messaggioda Daniela Longo » 26 nov 2008, 19:45


Gagea fragifera (Vill.) Ehr.Bayer & G.López
Liliaceae: Cipollaccio fistoloso
Cima delle Saline (CN), 2200 m, giu 2008
Foto di Daniela Longo
Allegati
gagea fragifera24 saline giugno 2008.jpg
gagea fragifera24 saline giugno 2008.jpg (124.58 KiB) Osservato 2580 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57

Re: Gagea fragifera (Vill.) Ehr.Bayer & G.López

Messaggioda Daniela Longo » 26 nov 2008, 19:47


Gagea fragifera (Vill.) Ehr.Bayer & G.López
Liliaceae: Cipollaccio fistoloso
Cima delle Saline (CN), 2200 m, giu 2008
Foto di Daniela Longo
Allegati
gagea fragifera25 saline giugno 2008.jpg
gagea fragifera25 saline giugno 2008.jpg (114.51 KiB) Osservato 2574 volte
... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
 
Messaggi: 9569
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti