Verbascum lychnitis L. - Verbasco licnite

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Verbascum lychnitis L. - Verbasco licnite

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 nov 2008, 12:15

Verbascum lychnitis L.
Sp. Pl.: 177 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Verbascum lychnitis L. - Vol. 2 pg. 531
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Verbascum lychnitis L. - Vol. 2 pg. 192

Scrophulariaceae

Verbasco licnite, Tasso barbasso dal fiore bianco, White mullein, Molène lychnitis.

Forma Biologica: H bienn - Emicriptofite bienni. Piante a ciclo biennale con gemme poste a livello del terreno.

Descrizione: Pianta generalmente bienne, a volte perenne, pubescente, grigiastra; fusti solcati e angolosi, fogliosi, ramosi per tutta la lunghezza maggiormente nella metà superiore.
Le foglie sono alterne, le basali obovato-lanceolate, picciolate e crenate , le cauline ellittiche o lanceolate, intere o crenate, sessili o subsessili, non decorrenti; la pagina superiore verde scura e glabrecente, la pagina inferiore bianco-tomentosa.
Infiorescenze a pannocchia piramidale, brattee inferiori lanceolate, superiori lineari; fiori con pedicello più lungo del calice, corolla gialla o biancastra, stami 5 omomorfi, subeguali, con antere reniformi trasversali. Gli stami inferiori sono ricoperti di peli filiformi biancastri, quelli superiori glabri nella metà superiore. Ovario tomentoso, stigma emisferico.
I frutti sono capsule setticide di 4,5-6,5 x 3,5-5 mm, ovali e pubescenti, troncate all'apice e munite di un breve rostro; semi obconici.

Tipo corologico: Eurasiat. - Eurasiatiche in senso stretto, dall'Europa al Giappone.
Europ.-Caucas. - Europa e Caucaso.

Antesi: giugno÷settembre

Habitat: Prati aridi, radure. 0÷2.200 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Genere di difficile determinazione perchè le specie sono individuate da caratteri poco evidenti e per la grande frequenza di ibridi.

Specie simile è Verbascum pulvurulentum Vill. - Verbasco a candelabro, che si distingue per tomento fioccoso uniformemente bianco e per pedicelli fiorali brevi.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineLamiales Bromhead
FamigliaScrophulariaceae Juss.
TribùVerbasceae
GenereVerbascum L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome generico è quello usato da Plinio, forse deriva dal latino "barbascum" = barba, per l'aspetto dei filamenti staminali; l'epiteto specifico dal greco “lýchnos” = lampada, in effetti le foglie servivano come stoppini e l'aspetto della pianta ricorda un candelabro.

Attenzione: Specie protetta a livello regionale (LAZ)
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
CONTI F., ABBATE G., ALESSANDRINI A., BLASI C. (a cura di), 2005. An annotated checklist of the Italian vascular flora, Palombi Editore
PIGNATTI S., 1982. Flora d'Italia, Edagricole, Bologna
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Marinella Zepigi

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI

Verbascum lychnitis L.
Esperia (FR) - Valle Polleca
Foto Franz Neidl 8.6.2008
Allegati
Verbascum%20024.jpg
Verbascum%20024.jpg (126.94 KiB) Osservato 2791 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Verbascum lychnitis L. - Verbasco licnite

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 nov 2008, 12:38

Verbascum lychnitis L.
Esperia (FR) - Valle Polleca
Foto di Franz Neidl 8.6.2008
Allegati
Verbascum 021.jpg
Verbascum 021.jpg (104.52 KiB) Osservato 1073 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Verbascum lychnitis L. - Verbasco licnite

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 nov 2008, 12:42

Verbascum lychnitis L.
Piangaiano (BG), giu 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Verbascum lychnitis L. 3.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Verbascum lychnitis L. - Verbasco licnite

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 nov 2008, 12:45

Verbascum lychnitis L.
Piangaiano (BG), giu 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Verbascum lychnitis foglie caule .jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Verbascum lychnitis L. - Verbasco licnite

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 nov 2008, 12:47

Verbascum lychnitis L.
Piangaiano (BG), giu 2008
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Verbascum lychnitis L. 4.jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Verbascum lychnitis L. - Verbasco licnite

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 nov 2008, 12:49

Verbascum lychnitis L.
Piangaiano (BG), giu 2008
Foto di Franco Giordana
Allegati
Verb_lych_0621_4.JPG
Verb_lych_0621_4.JPG (64.73 KiB) Osservato 1062 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Verbascum lychnitis L. - Verbasco licnite

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 nov 2008, 13:10

Verbascum lychnitis L.
Comano (MS), lug 2008
Foto di Angelo Mazzoni
Allegati
Verbascum-1.jpg
Verbascum-1.jpg (114.73 KiB) Osservato 1062 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Verbascum lychnitis L. - Verbasco licnite

Messaggioda Marinella Zepigi » 28 nov 2008, 13:11

Verbascum lychnitis L.
Comano (MS), lug 2008
Foto di Angelo Mazzoni


forma a fiore biancastro
Allegati
Verbascum.jpg
Verbascum.jpg (37.39 KiB) Osservato 1062 volte
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Verbascum lychnitis L. - Verbasco licnite

Messaggioda Marinella Zepigi » 06 dic 2008, 01:25

Verbascum lychnitis L.
Piangaiano (BG), lug 2005
Foto di Marinella Zepigi
Allegati
Verbascum lychnitis ..jpg
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum :)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
 
Messaggi: 15253
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Località: Endine Gaiano (BG)

Re: Verbascum lychnitis L. - Verbasco licnite

Messaggioda Anja » 11 feb 2014, 23:48

Verbascum lychnitis L.

Monte Fumaiolo (FC), 1100 m, lug 2012
Foto di Giorgio Faggi

Rosetta basale
8.jpg
8.jpg (183.14 KiB) Osservato 1850 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10865
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Verbascum lychnitis L. - Verbasco licnite

Messaggioda Anja » 08 apr 2014, 21:54

Verbascum lychnitis L.

Perego (LC), 360 m, ago 2013
Foto di Milena Villa

Verbascum_lychnitis_55975_257590.jpg
Verbascum_lychnitis_55975_257590.jpg (148.21 KiB) Osservato 1785 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10865
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti