Ranunculus reptans L. - Ranuncolo reptante

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Ranunculus reptans L. - Ranuncolo reptante

Messaggioda Anja » 30 mar 2016, 22:18

Ranunculus reptans L.
Sp. Pl.: 549 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Ranunculus reptans L. - Vol. 1 pg. 325
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Ranunculus reptans L. - Vol. 1 pg. 176

Ranunculaceae

Ranuncolo reptante, Deutsch: Ufer-Hahnenfuss
English: Creeping Spearwort
Français: Renoncule flammette rampante


Forma Biologica: H caesp - Emicriptofite cespitose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con aspetto di ciuffi serrati.
I rad - Idrofite radicanti. Piante acquatiche radicate sul fondo, quindi con organi perennanti sommersi

Descrizione: Pianta erbacea perenne con radici fascicolate; fusti glabri, filiformi, gracili, fistolosi, striscianti, stoloniferi, lunghi fino a 25(70) cm, radicanti a tutti i nodi, con internodi arcuati. La pianta forma spesso estese popolazioni tappezzanti.
Foglie ± numerose, attenuate in un picciolo lungo fino a ca 2 cm, le basali a lamina da lineare a lineare-oblanceolata o strettamente spatolata, di 3,5-5,5 x 0,1-0,2 cm, glabra, con margine intero ed apice ottuso; le cauline raggruppate agli internodi, simili alle basali, ma più piccole.
Fiori ermafroditi, piccoli, di 5-8 mm di Ø, solitari, inseriti su peduncoli scanalati, eretti, ascellari, di 3-8 cm.
Calice con 5 sepali patenti, presto caduchi, ovato-orbicolari, pubescenti all'esterno, di 2-3 mm.
Corolla con 5-7 petali gialli, obovati, di 3-4,5 x 2-2,5 mm, con apice rotondato o troncato.
Stami numerosi. Ricettacolo glabro.
Il frutto è un acheneto globoso di 2,5-5 mm di Ø, composto da numerosi acheni obliquamente ovoidi, glabri, di 1-1,5 x 0,8-1 mm, con becco brevissimo di 0,2 mm.
Numero cromosomico: 2n=32,48

Tipo corologico: Eurosiber. - Zone fredde e temperato-fredde dell'Eurasia.

Antesi: giugno÷agosto

Habitat: Fanghi, acquitrini, suoli umidi e paludosi, spesso anche in ambienti inondati, da 200 a 1800 m s.l.m.

Immagine


Note di Sistematica: Specie assai simile è Ranunculus flammula L., presente in analoghi ambienti. Quest'ultima è una specie più robusta, con fusti eretto-ascendenti, radicanti solo ai nodi inferiori con internodi ± diritti; foglie maggiori larghe 10-15 mm; fiori più grandi, fino a ca 2 cm di Ø, numerosi in scapi ramificati.
E' noto un ibrido di Ranunculus reptans L. e Ranunculus flammula L. = R. x levenensis Druce ex Gornall.

In alcune flore R. reptans viene considerato solo una varietà o una sottospecie di R. flammula L.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
OrdineRanunculales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaRanunculaceae Juss.
TribùRanunculeae
GenereRanunculus L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere, già usato da Plinio, deriva dal latino, e significa piccola rana, ranocchio perché molte specie del genere sono acquatiche o vivono in luoghi umidi.
L'epiteto specifico dal lat. 'reptans', strisciante, reptante, in riferimento al portamento della specie.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie tossica

Tutti i ranuncoli sono più o meno tossici, acri, rubefacenti e vescicatori. Contengono composti irritanti come anemonina.

Principali Fonti
Conti, F.; Abbate, G.; Alessandrini, A.; Blasi, C. - An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora, Palombi Editori, Roma, 2005
Mossberg, B.; Stenberg, L. -Den nya nordiska floran, Wahlström & Widstrand, Stockholm, 2003
Pignatti, S. - Flora d'Italia (vol. I), Edagricole, Bologna, 1982
Tutin T.G. et al., 1964-1980. Flora Europaea, Cambridge University Press
Zangheri, P. -flora italica I-II, CEDAM, Padova, 1976
Flora of Cina
IPFI - Index Plantarum Florae Italicae


Scheda realizzata da Anja Michelucci

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ranunculus reptans L. - Ranuncolo reptante

Messaggioda Anja » 30 mar 2016, 22:20

Ranunculus reptans L.

Madesimo (SO), 1800 m, lug 2011
Foto di Pierfranco Arrigoni

Ranunculus%20reptans%201.jpg
Ranunculus%20reptans%201.jpg (171.75 KiB) Osservato 990 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ranunculus reptans L. - Ranuncolo reptante

Messaggioda Anja » 30 mar 2016, 22:21

Ranunculus reptans L.

Madesimo (SO), 1800 m, lug 2011
Foto di Pierfranco Arrigoni

Ranunculus%20reptans%204.jpg
Ranunculus%20reptans%204.jpg (153.34 KiB) Osservato 990 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ranunculus reptans L. - Ranuncolo reptante

Messaggioda Anja » 30 mar 2016, 22:21

Ranunculus reptans L.

Madesimo (SO), 1800 m, lug 2011
Foto di Pierfranco Arrigoni

Ranunculus%20reptans%203.jpg
Ranunculus%20reptans%203.jpg (183.39 KiB) Osservato 990 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ranunculus reptans L. - Ranuncolo reptante

Messaggioda Anja » 30 mar 2016, 22:22

Ranunculus reptans L.

Madesimo (SO), 1800 m, lug 2011
Foto di Pierfranco Arrigoni

Ranunculus%20reptans%205.jpg
Ranunculus%20reptans%205.jpg (156.97 KiB) Osservato 990 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ranunculus reptans L. - Ranuncolo reptante

Messaggioda Anja » 31 mar 2016, 16:15

Ranunculus reptans L.

Ispra (VA), ago 2003
Erbario del Museo di Scienze Naturali di Brescia
Foto di Franco Fenaroli

0800a.jpg
0800a.jpg (102.96 KiB) Osservato 981 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ranunculus reptans L. - Ranuncolo reptante

Messaggioda Anja » 31 mar 2016, 16:16

Ranunculus reptans L.

Ispra (VA), ago 2003
Erbario del Museo di Scienze Naturali di Brescia
Foto di Franco Fenaroli

0800b.jpg
0800b.jpg (103 KiB) Osservato 981 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ranunculus reptans L. - Ranuncolo reptante

Messaggioda Anja » 31 mar 2016, 16:18

Ranunculus reptans L.

Lago d'Idro (BS), 370 m, lug 1993
Erbario del Museo di Scienze Naturali di Brescia
Foto di Franco Fenaroli

0800c.jpg
0800c.jpg (136.86 KiB) Osservato 981 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ranunculus reptans L. - Ranuncolo reptante

Messaggioda Anja » 31 mar 2016, 16:19

Ranunculus reptans L.

Pinè (TN), 1200 m, lug 2012
Foto di Ennio Cassanego

1Ranunculus-reptans.jpg
1Ranunculus-reptans.jpg (85.45 KiB) Osservato 981 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ranunculus reptans L. - Ranuncolo reptante

Messaggioda Anja » 31 mar 2016, 16:20

Ranunculus reptans L.

Pinè (TN), 1200 m, lug 2012
Foto di Ennio Cassanego

2Ranunculus-reptans.jpg
2Ranunculus-reptans.jpg (96.65 KiB) Osservato 981 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10871
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti