Euphorbia carniolica Jacq. - Euforbia penzola

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Euphorbia carniolica Jacq. - Euforbia penzola

Messaggioda Silvano Radivo » 01 mar 2009, 13:04

Euphorbia carniolica Jacq.
Fl. Austriac. 5: 34 (1778)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Euphorbia carniolica Jacq. - Vol. 2 pg. 40
Riferimento in "Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Euphorbia carniolica Jacq. - Vol. 1 pg. 1002

Euphorbiaceae

Euphorbia penzola, Euforbia carniolica

Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta perenne pelosetta, con rizoma legnoso, tuberoso-nodoso; fusto ascendente (20-50 cm), squamoso ed arrossato in basso, solitamente ramoso in alto, con pochi rametti fioriferi sotto l'ombrella terminale.
Foglie sparse (1-2 x 4-5,5 cm) oblanceolate-oblunghe od ovato-oblunghe, ottuse (talvolta acute), a margine intero ed ondulato, attenuate in breve picciolo, più chiare inferiormente.
Fiori lungamente pedicellati in ombrella a 4-5 raggi gracili, 1-2 volte bifidi, spesso con raggi accessori incurvati; brattee ellittiche a corona alla base dell'ombrella, simili alle foglie, di 15 x 40-50 mm, brattee superiori libere, verdi-giallognole, ellittiche di 10 x 20 mm, sovente dotate di lunghi e sottili peli marginali; ciazi con involucro imbutiforme provvisto anch'esso esternamente di lunghi peli sparsi; ghiandole ovali giallo-brunicce; fiori maschili ridotti ai soli stami; singolo fiore femminile al centro del ciazio con solo ovario stipitato triloculare, a tre stili saldati tra loro in basso.
Frutto a capsula (5-6 mm), con sparse verruche emisferiche. Semi ovali lisci, grigio-bruni.

Tipo corologico: SE-Europ. - Soprattutto nella regione Carpatico-Danubiana.

Antesi: Da aprile a giugno.

Habitat: Boschi submontani (di norma aridi), pinete e faggete, boscaglie e pietraie; calcifila. Da 100 a 1500 m.

Immagine


Note di Sistematica: Specie affini:
Euphorbia flavicoma DC. subsp. flavicoma è simile: differisce però per il fusto, legnoso alla base, più breve (8-15 cm), la persistenza di fusti morti legnosi, le foglie lanceolato-lineari addensate, le ombrelle a raggi brevi, le capsule con verruche emisferiche.

Euphorbia gasparrinii Boiss. è presente in Italia con due sottospecie endemiche, entrambe con ombrella a 5 raggi brevi, ghiandole subrotonde e capsula con escrescenze filiformi; la subsp. gasparrinii si trova solo in Sicilia ed ha foglie ovali-lanceolate intere o appena dentellate all'apice, semi rugosi; la subsp. samnitica (Fiori) Pignatti, ha foglie ovate, dentellate e semi lisci.

Euphorbia brittingeri Opiz ex Samp. ha rizoma legnoso verticale, numerosi fusti glabri alti 20-50 cm, brattee ovali-ellittiche come le bratteole, quest'ultime a maturità giallo-aranciate, foglie a margine finemente seghettato, capsula con tubercoli larghi e cilindrici.

Euphorbia dulcis L. ha rizoma orizzontale con numerosi ingrossamenti, fusto con (spesso) varie ombrelle laterali, brattee ellittiche sessili più corte dei raggi dell’ombrella, bratteole ovato-triangolari subcordate finemente seghettate, foglie a bordo dentellato, ghiandole del ciazio da verdastre a rossastre-purpuree, capsule tubercolate pelose; in tutta la penisola.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Rosidi
OrdineMalpighiales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaEuphorbiaceae Juss.
TribùEuphorbieae
GenereEuphorbia L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere (e della famiglia) deriva dal medico greco del I° secolo a.C. Euphorbos, che fece uso del latice prodotto da queste piante nei suoi preparati. L'attributo specifico è riferito alla Carniola, regione a sud della catena delle Caravanche corrispondente all'attuale Slovenia nord-occidentale.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie tossica

Come la maggior parte delle euforbie della flora italiana, contiene un latice biancastro molto tossico e caustico, in grado di causare forti irritazioni della bocca e dell'apparato digerente gastro-intestinale. Nei casi gravi si manifestano vomito, coliche, vertigini, bradicardia e delirio, talora con esito letale.
Per uso esterno, il latice si può utilizzare per eliminare calli, verruche e porri.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Pignatti S. - Flora d'Italia - 1982 Edagricole
Conti F., Abbate G., Alessandrini A., Blasi C. (a cura di) - An annotated checklist of the Italian vascular flora - 2005 Palombi Editori
Zenari S.- Flora escursionistica - 1956 Zannoni Editore
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia
Acta Plantarum - Semi ed altre unità primarie di dispersione


Scheda realizzata da Silvano Radivo

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Euphorbia carniolica Jacq. - Euforbia penzola

Messaggioda Silvano Radivo » 01 mar 2009, 15:56

Euphorbia carniolica Jacq.
Euphorbiaceae: Euforbia penzola
Pulfero(UD),240m,Apr 08
Foto di Silvano Radivo
Allegati
1Euph_caniol.jpg
1Euph_caniol.jpg (196.95 KiB) Osservato 3015 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Euphorbia carniolica Jacq. - Euforbia penzola

Messaggioda Silvano Radivo » 01 mar 2009, 15:59

Euphorbia carniolica Jacq.
Euphorbiaceae: Euforbia penzola
Lusevera(UD),700m,Mag 08
Foto di Silvano Radivo
Allegati
2Euph_caniol.jpg
2Euph_caniol.jpg (196.7 KiB) Osservato 3010 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Euphorbia carniolica Jacq. - Euforbia penzola

Messaggioda Silvano Radivo » 01 mar 2009, 16:03

Euphorbia carniolica Jacq.
Euphorbiaceae: Euforbia penzola
Cividale(UD),200m,Apr 08
Foto di Silvano Radivo
Allegati
3Euph_caniol.jpg
3Euph_caniol.jpg (176.41 KiB) Osservato 3004 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Euphorbia carniolica Jacq. - Euforbia penzola

Messaggioda Silvano Radivo » 01 mar 2009, 16:05

Euphorbia carniolica Jacq.
Euphorbiaceae: Euforbia penzola
Lusevera(UD),700m,Mag 08
Foto di Silvano Radivo
Allegati
4aEuph_caniol.jpg
4aEuph_caniol.jpg (182.83 KiB) Osservato 3000 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Euphorbia carniolica Jacq. - Euforbia penzola

Messaggioda Silvano Radivo » 01 mar 2009, 16:06

Euphorbia carniolica Jacq.
Euphorbiaceae: Euforbia penzola
Lusevera(UD),700m,Mag 08
Foto di Silvano Radivo
Allegati
4Euph_caniol.jpg
4Euph_caniol.jpg (177.04 KiB) Osservato 2998 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Euphorbia carniolica Jacq. - Euforbia penzola

Messaggioda Silvano Radivo » 01 mar 2009, 16:09

Euphorbia carniolica Jacq.
Euphorbiaceae: Euforbia penzola
Pulfero(UD),240m,Apr 08
Foto di Silvano Radivo
Allegati
5Euph_caniol.jpg
5Euph_caniol.jpg (190.46 KiB) Osservato 2995 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Euphorbia carniolica Jacq. - Euforbia penzola

Messaggioda Silvano Radivo » 01 mar 2009, 16:11

Euphorbia carniolica Jacq.
Euphorbiaceae: Euforbia penzola
Lusevera(UD),700m,Mag 08
Foto di Silvano Radivo
Allegati
6Euph_carniol.jpg
6Euph_carniol.jpg (148.15 KiB) Osservato 2991 volte
Avatar utente
Silvano Radivo
Moderatore
 
Messaggi: 3460
Iscritto il: 27 nov 2007, 20:24
Località: Udine

Re: Euphorbia carniolica Jacq. - Euforbia penzola

Messaggioda Anja » 07 mar 2011, 23:57

Euphorbia carniolica Jacq.

Cesiomaggiore (BL), 850 m, mag 2008
Foto di Aldo De Bastiani

Euphorbia_carniolica_eaf25f8c.jpg
Euphorbia_carniolica_eaf25f8c.jpg (63.46 KiB) Osservato 2557 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 10878
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite