Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Messaggioda attilio e mirna » 05 mar 2009, 01:09

Ranunculus peltatus Schrank
Baier. Fl. 2: 103 (1789)

Sinonimi: Batrachium cesatianum Caldesi, Ranunculus petiveri Auct. non Koch
Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Ranunculus peltatus Schrank - Vol. 1 pg. 329

Ranunculaceae

Ranuncolo peltato, Renoncule peltée, Schild-Wasserhahnenfluß, Pond Water-crowfoot

Forma Biologica: I rad - Idrofite radicanti. Piante acquatiche radicate sul fondo, quindi con organi perennanti sommersi

Descrizione: Pianta acquatica con organi perennanti e fusti tubulosi di 1- 2 mm di Ø. Vive in acque calme o lentamente correnti, può raggiungere i 2 m di lunghezza.
Le foglie galleggianti sono di colore verde chiaro, ben sviluppate, palmatopartite larghe da 2 a 2,5 cm, divise in 3-5 lobi crenati sul bordo, mentre le foglie subacquee sono capillari, finemente laciniate, distanziate e situate su ogni internodo dei fusti tubulosi, completamente sommerse, provviste di stomi, che hanno la funzione di assorbire le sostanze nutrienti disciolte nell'acqua.
Le foglie capillari subiscono una forma di transizione, modificandosi gradualmente in nuove foglie laminari natanti, durante l'accrescimento della pianta (Questo dimorfismo fogliare è noto col nome di eterofillia).
Le infiorescenze, che emergono dall'acqua, sono formate da 5 petali bianchi di 12-13 mm di lunghezza, con lobi spatolati, unghia gialla basale, sorretti da peduncoli di 5 - 7 cm di lunghezza, che sono sempre ben più lunghi del picciolo della foglia natante opposta.
Il ricettacolo di forma ovata-conica è cosparso di brevi ciglia, stami 15-30, fossette nettarifere ovali.
Frutti spighe subsferiche di 4 mm di Ø con acheni 1,5-2 mm da pubescenti a ispidi, raramente glabri.

Tipo corologico: Europ. - Areale europeo.

Antesi: aprile- settembre a seconda delle altitudini

Habitat: Specie acquatica che vive in acque poco inquinate, ferme o lentamente scorrenti, in piccoli laghetti o su suoli fangosi, privi di calcio, tra 1600 - 2700 nelle zone alpine.

Immagine


Note di Sistematica: Nel nostro territorio, oltre alla sottospecie nominale sopra descritta, sono presenti:

Ranunculus peltatus subsp. baudotii (Godr.) C.D.K. Cook generalmente con foglie laciniate e laminate assieme, raramente tutte laciniate; lamina reniforme o subrotonda di 2-3 cm con 3-5 lobi e lacinie lineari rigide divergenti, che non si riuniscono a pennello, se la foglia viene estratta fuori dall'acqua. Acheni maturi circondati da una cresta e sepali chiazzati di giallo.

Ranunculus peltatus subsp.fucoides (Freyn) Muñoz Garm. si riconosce per i suoi grandi fiori bianchi 2 volte più lunghi dei sepali, che si ripiegano sul peduncolo.Foglie flottanti di forma reniforme crenulate, quelle subacquee suddivise in fini lacinie.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
OrdineRanunculales Juss. ex Bercht. & J.Presl
FamigliaRanunculaceae Juss.
TribùRanunculeae
GenereRanunculus L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il nome del genere è di origine latina Ranunculus = piccola rana. Molte specie vivono in luoghi umidi, vicino all'acqua, ambiente tipico degli anfibi. Mentre il nome specifico dal latino peltatus= scudo, con probabile riferimento alla forma delle fossette nettarifere.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie tossica

Non si conosce nessun utilizzo nella medicina popolare.
Sembra che contenga una percentuale molto elevata di Ranuncolina, principio attivo molto velenoso.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Pignatti S. 1982 -Flora d'Italia. Bologna
Zangheri P. 1976- Flora Italica. Padova
Lauber K. e Wagner G., 2001 -Flora Helvetica. Berna
Conti F., Abbate G., Alessandrini A., Blasi C., 2005 -An Annoted Checklist of the Italian Vascular Flora. Roma
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia


Scheda realizzata da Mirna Medri

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4498
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Messaggioda attilio e mirna » 05 mar 2009, 01:21

Ranunculus peltatus Schrank subsp.peltatus -Ranuncolo peltato

Col Pilaz m 1800 (Valtournenche) Valle d'Aosta lug 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
-Ranunculus-peltatus-s.jpg
-Ranunculus-peltatus-s.jpg (120.22 KiB) Osservato 2603 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4498
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Messaggioda attilio e mirna » 05 mar 2009, 01:22

Ranunculus peltatus Schrank subsp.peltatus -Ranuncolo peltato

Col Pilaz m 1800 (Valtournenche) Valle d'Aosta lug 2006 foglie natanti
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Ranunculus-peltatus-s.jpg
Ranunculus-peltatus-s.jpg (137.64 KiB) Osservato 2601 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4498
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Messaggioda attilio e mirna » 05 mar 2009, 01:23

Ranunculus peltatus Schrank subsp.peltatus -Ranuncolo peltato

Col Pilaz m 1800 (Valtournenche) Valle d'Aosta lug 2006 -foglie subacquee capillari
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Ranunculus-peltatus.-DSC0.jpg
Ranunculus-peltatus.-DSC0.jpg (141.02 KiB) Osservato 2598 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4498
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Messaggioda attilio e mirna » 05 mar 2009, 01:26

Ranunculus peltatus Schrank subsp.peltatus -Ranuncolo peltato

Col Pilaz m 1800 (Valtournenche) Valle d'Aosta lug 2006 - una foglia subacquea capillare in fase di modifica
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
-Ranunculus-peltatus.-DSC0.jpg
-Ranunculus-peltatus.-DSC0.jpg (143.72 KiB) Osservato 2596 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4498
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Messaggioda attilio e mirna » 05 mar 2009, 01:31

Ranunculus peltatus Schrank subsp.peltatus -Ranuncolo peltato

Col Pilaz m 1800 (Valtournenche) Valle d'Aosta lug 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
-Ranunculus-  peltatus L.jpg
-Ranunculus- peltatus L.jpg (181.19 KiB) Osservato 2593 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4498
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Messaggioda attilio e mirna » 05 mar 2009, 01:32

Ranunculus peltatus Schrank subsp.peltatus -Ranuncolo peltato

Col Pilaz m 1800 (Valtournenche) Valle d'Aosta lug 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
-Ranunculus-peltatus --09.jpg
-Ranunculus-peltatus --09.jpg (156.21 KiB) Osservato 2589 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4498
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Messaggioda attilio e mirna » 05 mar 2009, 01:34

Ranunculus peltatus Schrank subsp.peltatus -Ranuncolo peltato

Col Pilaz m 1800 (Valtournenche) Valle d'Aosta lug 2006
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Ranunculus-peltatus -L.jpg
Ranunculus-peltatus -L.jpg (129.01 KiB) Osservato 2581 volte
-Ranunculus-peltatus.jpg
-Ranunculus-peltatus.jpg (103.65 KiB) Osservato 2578 volte
La tua vacanza in Romagna a Pinarella di Cervia
Avatar utente
attilio e mirna
Moderatore
 
Messaggi: 4498
Iscritto il: 22 nov 2007, 17:46
Località: Ravenna

Re: Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Messaggioda Anja » 04 dic 2009, 22:55

Ranunculus peltatus Schrank subsp. peltatus

Calabria, complesso montuoso di Verbicaro-Orsomarso, loc. Piano di Mezzo (Masistri, Cosenza), apr 2005
Foto di Lorenzo Peruzzi

826.JPG
826.JPG (81.67 KiB) Osservato 2358 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11015
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Messaggioda Anja » 05 mag 2014, 23:56

Ranunculus peltatus subsp. baudotii (Godr.) C.D.K. Cook

Castiglione (RA), 2 m, apr 2011
Foto di Attilio Marzorati

Ranunculus_peltatus_25686_121268.jpg
Ranunculus_peltatus_25686_121268.jpg (150.23 KiB) Osservato 1258 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11015
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Messaggioda Anja » 05 mag 2014, 23:58

Ranunculus peltatus subsp. baudotii (Godr.) C.D.K. Cook

Castiglione (RA), 2 m, apr 2011
Foto di Attilio Marzorati

Ranunculus_peltatus_25686_121270.jpg
Ranunculus_peltatus_25686_121270.jpg (141.85 KiB) Osservato 1257 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11015
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze

Re: Ranunculus peltatus Schrank - Ranuncolo peltato

Messaggioda Anja » 06 mag 2014, 00:00

Ranunculus peltatus subsp. baudotii (Godr.) C.D.K. Cook

Is. di Capraia (LI), apr 2007
Foto di Brunello Pierini

Ranunculus_peltatus_95b330b1.jpg
Ranunculus_peltatus_95b330b1.jpg (163.84 KiB) Osservato 1257 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Gli uomini discutono, la natura agisce (Voltaire)
Avatar utente
Anja
Moderatore
 
Messaggi: 11015
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Località: Firenze


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti