Hyoseris scabra L. - Radicchio ruvido

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi, Moderatori Botanici

Hyoseris scabra L. - Radicchio ruvido

Messaggioda gianluca » 05 mar 2009, 23:28

Hyoseris scabra L.
Sp. Pl.: 809 (1753)

Riferimento in "Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982:
Hyoseris scabra L. - Vol. 3 pg. 226

Asteraceae

Radicchio ruvido

Forma Biologica: T ros - Terofite rosulate. Piante annue con tutte le foglie, o quasi tutte, in rosetta basale.

Descrizione: Pianta annuale, alta fino a 22 cm. Radice sottile, gracile. Rosetta basale di foglie pennatosette a contorno oblancolato-lineare, lunghe al massimo 8 cm, scabre, più o meno farinose e con segmenti laterali cigliati o scabri. Scapi afilli, più o meno prostrati, subeguali alle foglie, vistosamente gonfiati a clava sotto il capolino. Capolini isolati, 8-15flori, di circa 1 cm di diametro. Involucro di 8-10 squame, sempre eretto-conniventi, le esterne lunghe un quinto delle interne. Corolla gialla. Acheni periferici cilindrico-compressi, avvolti dalle squame involucrali, gli interni cilindrico-angolosi, con pappo formato da una coroncina di squame ed alcune setole.

Tipo corologico: Steno-Medit. - Entità mediterranea in senso stretto (con areale limitato alle coste mediterranee: area dell'Olivo).

Antesi: da Febbraio ad Aprile.

Habitat: Incolti aridi, spesso sul litorale, dal piano fino ai 400 m.

Immagine


Note di Sistematica: Hyoseris scabra L. è l'unica specie annuale presente in Italia. Le altre due specie presenti sul nostro territorio, infatti, sono entrambe perenni.
Hyoseris radiata L., pianta più grande (fino a 40 cm), avente una sola rosetta con foglie più lunghe (10-15 cm) e capolini più larghi (4-4,5 cm di diametro). Scapi numerosi, sempre eretti, lunghi 10-40 cm, poco o per nulla ingrossati all'apice. Acheni centrali sterili.
Hyoseris taurina (Pamp.) Martinoli è pianta ancor più grande (40-60 cm), avente rosette numerose con foglie lunghe fino a 60 cm e capolini con diametro fino a 6 cm. Scapi numerosi, ascendenti o eretti, lunghi 40-60 cm,poco o per nulla ingrossati all'apice. Acheni centrali fertili.

Tassonomia filogenetica

Magnoliophyta
Eudicotiledoni
Asteridi
OrdineAsterales Link
FamigliaAsteraceae Bercht. & J.Presl
TribùHyoserideae
GenereHyoseris L.


______________________________________________________________________________

Etimologia: Il termine generico dalle parole greche "hys" = maiale e "seris" = insalata, cicoria, mentre il termine specifico dal latino "scabrum" = ruvido.

Principali Fonti
Flora d'Italia di S. Pignatti
An Annotated Checklist of the Italian Vascular Flora di F.Conti, G. Abbate, A.Alessandrini, C.Blasi
Integrazioni alla checklist della flora vascolare italiana in Natura Vicentina n. 10 di F. Conti et al.
Flora Europaea Di T. G. Tutin
http://www.ipni.org/index.html


Scheda realizzata da Gianluca Nicolella

Per altre immagini e informazioni vedi anche la scheda IPFI
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Hyoseris scabra L.

Messaggioda gianluca » 06 mar 2009, 15:09

Hyoseris scabra L.
Asteraceae : Radicchio ruvido
Sperlonga (LT) feb 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Hyoseris scabra 1.jpg
Hyoseris scabra 1.jpg (170.11 KiB) Osservato 2019 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Hyoseris scabra L.

Messaggioda gianluca » 06 mar 2009, 15:09

Hyoseris scabra L.
Asteraceae : Radicchio ruvido
Sperlonga (LT) feb 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Hyoseris scabra 2.jpg
Hyoseris scabra 2.jpg (127.74 KiB) Osservato 2022 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Hyoseris scabra L.

Messaggioda gianluca » 06 mar 2009, 15:09

Hyoseris scabra L.
Asteraceae : Radicchio ruvido
Sperlonga (LT) feb 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Hyoseris scabra 3.jpg
Hyoseris scabra 3.jpg (150.48 KiB) Osservato 2018 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Hyoseris scabra L.

Messaggioda gianluca » 06 mar 2009, 15:10

Hyoseris scabra L.
Asteraceae : Radicchio ruvido
Sperlonga (LT) feb 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Hyoseris scabra 4.jpg
Hyoseris scabra 4.jpg (188.38 KiB) Osservato 2018 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)

Re: Hyoseris scabra L.

Messaggioda gianluca » 06 mar 2009, 15:10

Hyoseris scabra L.
Asteraceae : Radicchio ruvido
Sperlonga (LT) feb 2009
Foto di Gianluca Nicolella
Allegati
Hyoseris scabra 5.jpg
Hyoseris scabra 5.jpg (162.94 KiB) Osservato 2014 volte
Scegliete l'Abruzzo per una vacanza
Avatar utente
gianluca
Amministratore
 
Messaggi: 9911
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:10
Località: Roma (RM)


Torna a Schede Botaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti