Acta Plantarum   
     Home     Galleria     Forumoggi è Mercoledi 22 novembre 2017


Semi ed altre unità primarie di dispersione
Famiglia Brassicaceae (535 Immagini relative a 283 Specie)
 
Clic sull'anteprima per descrizione e foto
Torna alla pagina index ▲ Up ▲
 
 
Pagina 1    pagina successiva    ultima pagina    
Aethionema saxatile
Aethionema saxatile (L.) R. Br.
Pierfranco Arrigoni

Siliquetta di 4-6 x 5-7 mm, ellittica, patente su un peduncolo arcuato, angustisetta, appianata, concava, con ali spesso venate e soffuse di violetto, smarginata all'apice con incisione di 1 mm, con 2-4 semi oblunghi di 1,1-1,5 mm, ma spesso soltanto 1 per aborto.
Aethionema saxatile
Aethionema saxatile subsp. saxatile
Aethionema saxatile (L.) R. Br. subsp. saxatile
Attilio Marzorati

Siliquetta di 4-6 x 5-7 mm, ellittica, patente su un peduncolo arcuato, angustisetta, appianata, concava, con ali spesso venate e soffuse di violetto, smarginata all'apice con incisione di 1 mm, con 2-4 semi piccoli di 1,1-1,5 mm, ma spesso soltanto 1 per aborto.
Aethionema saxatile subsp. saxatile
Aethionema thomasianum
Aethionema thomasianum J. Gay
Franco Fenaroli

Siliquetta suborbicolare, angustisetta, indeiscente, uniloculare, con ampie ali a margine intero o denticolato, ricurve verso l'esterno a maturazione, violacee; stilo più corto della della smarginatura apicale; un solo seme oblòungo, trigono di circa 2 mm.
Aethionema thomasianum
Alliaria petiolata
Alliaria petiolata (M. Bieb.) Cavara & Grande
Biacomo Bellone - Aldo De Bastiani

Siliqua lineare di 10-75 x 1-2,5 mm, eretta o eretto-patente, torulosa, a sezione subtetragona, con nervo centrale più prominente e stilo corto. Semi cilindrici, striati longitudinalmente, di colore bruno scuro quasi nero, che misurano 2-4,5 x 0,75-2 mm.
Alliaria petiolata
Alyssoides utriculata
Alyssoides utriculata (L.) Medik.
Patrizia Ferrari - Marinella Miglio

Siliquetta subsferica, glabra, del diametro di 10-21 mm, con stilo di 7-10 mm e peduncolo fruttifero arcuato-eretto con un breve ginoforo di 1 mm, ingrossato alla base. I semi lenticolari bruni, lucidi, hanno il diametro di 4 mm e sono circondati da un' ala pellucida di 1-2 mm.
Alyssoides utriculata
Alyssum alyssoides
Alyssum alyssoides (L.) L.
Enzo De Santis _Nino Cardinali

Siliquetta suborbicolare, Ø 3-4 mm, con valve convesse pubescenti per piccoli peli patenti, dispersi, con stilo di 03-06 mm, portata da un pedicello di 2-4 mm patente o eretto patente. I semi marginati, mucillaginosi, 1-2 per loculo, misurano 1,2-2 mm.
Alyssum alyssoides
Alyssum campestre
Alyssum campestre (L.) L.
Enzo De Santis

Siliquette pubescenti per peli stellati, suborbicolari o ellittiche di 4-5x 3-5 mm , con stilo di 0,5 -(1,2)1,7 mm. Semi marginati, mucillaginosi, 1-2 per loculo..>
Alyssum campestre
Alyssum campestre (L.) L.
Giorgio Faggi

Siliquette
Alyssum campestre subsp. campestre
Alyssum campestre (L.) L. subsp. campestre
Michele Adorni

Siliquette pubescenti per peli stellati, suborbicolari o ellittiche di 4-5x 3-5 mm , con stilo di 0,5 -(1,2)1,7 mm. Semi marginati, mucillaginosi, 1-2 per loculo.
Alyssum campestre subsp. campestre
Alyssum campestre subsp. strigosum
Alyssum campestre subsp. strigosum (Banks & Sol.) Jalas
Giuseppe Taneburgo

Siliquette suborbicolari o ellittiche di 4-5x 3-5 mm, pubescenti per peli stellati, applicati e peli eretti, bifidi, con stilo di 0,5 -(1,2)1,7 mm. Semi marginati, mucillaginosi, 1-2 per loculo.
Alyssum campestre subsp. strigosum
Alyssum cuneifolium
Alyssum cuneifolium Ten.
Paolo Formisani

Siliquetta subrotonda o ellittico-pentagonale, di 5-6 x 4 mm, con valve pelose, stilo di 3-4 mm, con peli stellati alla base. Semi 1.2 per loculo, si 2,5-2,8 x 1,7-2 mm, ellittici e marginati.
Alyssum cuneifolium
Alyssum diffusum
Alyssum diffusum Ten.
Giancarlo Pasquali

Siliquetta suborbicolare, appena più lunga che larga di 3,5x4 mm, con valve pubescenti, stilo di 3 mm che sporge abbondantemente dalla piccola incavatura apicale.
Alyssum diffusum
Alyssum ligusticum
Alyssum ligusticum Breistr.
Daniela Longo - Renzo Salvo

Siliquetta latisetta, suborbicolare, glabra, di 3- 4 mm, con loculi simmetrici, peduncoli patenti di 7-10 mm; stilo di 2-3mm. >>
Alyssum ligusticum
Alyssum ligusticum Breistr.
Giacomo Bellone

Alyssum minutum
Alyssum minutum DC.
Giuliano Mereu

Siliquette di 2.5-3,5(4) x 2,5-3.5(4), suborbicolari o ellittiche, con valve glabre; stilo normalmente con alcuni peli stellati alla base, pedicelli fruttiferi patenti. Semi 1-2 per loculo, marginati, mucillaginosi.
Alyssum minutum
Alyssum montanum
Alyssum montanum L.
Aldo De Bastiani

Siliquetta con valve ricoperte da peli stellati applicati, ha profilo ellittico o subdiscoidale e un diametro di 3-4(5) mm, stilo di 1,5-3 mm, ed è portata da peduncoli patenti di 7-8 mm. Semi emarginati 1(2) per loculo.
Alyssum montanum
Alyssum ovirense
Alyssum ovirense A. Kern.
Cinzia Fracasso - Aldo De Bastiani

Siliquetta ellittica di 3-6 x 6-8 mm, con le valve ricoperte da sparsi peli stellati, stilo di 3 mm.
Alyssum ovirense
Alyssum siculum
Alyssum siculum Jord.
Beppe Di Gregorio

Siliquetta discoidale del diametro di 4,5 mm, valve con soli peli stellati, stilo di 0,7-1,6 mm.
Alyssum siculum
Alyssum wulfenianum
Alyssum wulfenianum Bernh.
Nanni Maglioni

Siliquetta ellittica di 3 x 5 mm, con peli spsrsi sulle valve e stilo di 2-3 mm.
Alyssum wulfenianum
Arabidopsis arenosa
Arabidopsis arenosa (L.) Lawalrée
Fabio Samoré

Silique lineari, torulose, di 20-40 x 0,5-1,2 mm, stilo di 0,5-0,9 m, semi ovoidi, compressi, di 0,8-1 mm di colore marrone chiaro.
Arabidopsis arenosa
Arabidopsis halleri subsp. ovirensis
Arabidopsis halleri subsp. ovirensis (Wulfen) O'Kane & Al-Shehbaz
Silvano Radivo

I frutti sono silique acuto-erette, torulose di 1,5 x 20-35 mm, con becco di 2 mm, portate da peduncoli eretto-patenti, di 10-14 mm.
Arabidopsis halleri subsp. ovirensis
Arabidopsis thaliana
Arabidopsis thaliana (L.) Heynh.
Enrico Romani - Giorgio Faggi

Siliqua lineare a sezione subtrigona, di 5-20(30) x 05-1 mm, da eretto- patente a leggermente arcuata o più o meno flessuosa, attenuata nello stilo di 0,3-0,5 mm, glabra,valve con evidente nervatura centrale, peduncoli fruttiferi di 5-10 mm. Semi di 0,4-0,5 x 0,3-04 mm, lisci, bruno-giallastri.
Arabidopsis thaliana
Arabis allionii
Arabis allionii DC.
Giacomo Bellone

Silique lineari, addensate che spesso divergono in alto, le maggiori di 1-1,4 x 20-45 mm, con valve con nervo mediano ben sviluppato e robusto.
Arabis allionii
Arabis alpina
Arabis alpina L.
Aldo De Bastiani - Simone Viel

Silique 18-40(60) x 1,5-2,5 mm, patenti, con valve piane a nervatura mediana poco evidente, stilo cilindrico di 0,5 mm e peduncoli maggiori di 5-20 mm, generalmente pelosi. I semi di 0,7-1,2 x 1-1,5 mm, sono ovati o ellittici con il margine alato.
Arabis alpina
Arabis alpina subsp. alpina
Arabis alpina L. subsp. alpina
Nino Cardinali

Silique patenti le maggiori di 18-55 x 1-2 mm, con nervo mediano non o poco evidente, su peduncoli di 5-15 mm. Semi di 0,7-1,2 x 1-1,5 mm, da ovati a ellittici. con margine brevemente alato.
Arabis alpina subsp. alpina
Arabis alpina subsp. caucasica
Arabis alpina subsp. caucasica (Willd.) Briq.
Franco Rossi

Silique le maggiori misurano 25-65 x 1,5-2,5 mm, su peduncoli di 7-20 mm, con valve piane a nervatura mediana poco evidente, stilo cilindrico di 0,5-1 mm. I semi di 0,7-1,2 x 1-1,5 mm, ovati o ellittici con il margine alato.
Arabis alpina subsp. caucasica
Arabis arabiformis
Arabis arabiformis (Hohenw.) Soldano
Graziano Propetto

Silique brevi di 1,3-2 x 8-15 mm, con lungo stilo appuntito, valve con nervo mediano evidente, peduncoli di 4-8 mm. Semi 3.5 di 1 x1,5-1,8 mm, senza ala.
Arabis arabiformis
Arabis auriculata
Arabis auriculata Lam.
Franco Barbadoro - Giacomo Bellone

Silique divergenti ad angolo acuto dall'asse che misurano 0.6-1 x 10-35 mm, generalmente glabre, valve con evidente robusto nervo mediano. Semi di 0,5-0,6 x 0,7-0,9 mm, non alati.
Arabis auriculata
Arabis bellidifolia
Arabis bellidifolia Crantz
Graziano Propetto

Il frutto è una siliqua lineare, appiattita, di 3 cm, con semi disposti in una sola fila, appianati, ovali o circolari, bruni, circondati da un'ala larga, cartilaginea.
Arabis bellidifolia
Arabis bellidifolia subsp. stellulata
Arabis bellidifolia subsp. stellulata (Bertol.) Greuter & Burdet
Silvano Radivo - Marco Banzato

Frutti in silique erette di 1,7-2 x 15-40 mm, con valve a nervo dorsale evidente, su peduncoli ascendenti di 5-18 mm; semi ovali-circolari di 1,5-3 mm, di colore bruno chiaro, circondati da un’ala chiara larga fino a 1 mm.
Arabis bellidifolia subsp. stellulata
Arabis caerulea
Arabis caerulea All.
Giacomo Bellone

Siliqua di 13-33-x2-3 mm, eretta, bluastra da immatura, valve con evidente nervo mediano, peduncolo eretto di 2-6 mm. Semi subcircolari con diametro di 1,8-2,2 mm, alati sul bordo. >>
Arabis caerulea
Arabis caerulea All.
Aldo De Bastiani

Arabis collina
Arabis collina Ten.
Amedeo Falci - Giuliano Mereu

Siliqua appiattita di 55-70 x 1,4-1,5 mm, con valve aventi il nervo mediano poco evidente e stilo di 0,7-0,8(1,5) mm. Semi di 1.4 x 0,9 mm, ellittici, compressi, con margine alato di circa 0,4 mm.
Arabis collina
Arabis glabra
Arabis glabra (L.) Bernh.
Attilio Marzorati

Silique erette, aderenti all'asse, di 40-80 x 1-1,9 mm, a sezione ellittica, glabre, con nervo mediano prominente, stilo di 1-1,4 mm, peduncoli fruttiferi maggiori lunghi 8-17 mm. Semi di 0,9-1,2 x 0,8-0,9 mm, disposti in due serie, angolosi, di colore bruno-purpureo, senza ala o con ala molto stretta. >>
.
Arabis glabra
Arabis glabra (L.) Bernh.
Giorgio Faggi

Arabis hirsuta
Arabis hirsuta (L.) Scop.
Luigi Giacobbi

Silique di (20)25-52 x 0,8-1,5 mm, erette, valve con nervo mediano marcato. Semi di 1-1,5 x 0,6-0,8 mm, ellittici, con margine alato di circa 0,1 mm.
Arabis hirsuta
Arabis nova
Arabis nova Vill.
Giacomo Bellone

Silique maggiori di 1-1,5 x 35-70 mm, divergenti dall'asse di 45°-90°, spesso incurvate verso l'alto; valve glabre con nervo mediano evidente. Peduncolo fruttifero di 5-22 mm più sottile della siliqua. Semi di 0,6-1 x 1,3-1,6 mm, con margine alato di 1 mm al massimo.
Arabis nova
Arabis rosea
Arabis rosea DC.
Franco Caldararo

Semi ellittici, appianati, con margine alato nella zona opposta all'ilo, misurano 1,4 x O,9 mm e sono disposti in unica fila nella siliqua.
Arabis rosea
Arabis sagittata
Arabis sagittata (Bertol.) DC.
Gianluca Nicolella

Siliqua deiscente eretta, ± appressata al fusto: le maggiori di 0,8-1,3 x 30-70 mm, con nervatura mediana delle valve evidente, sviluppata al massimo fino a 3/4. Semi uniseriati, alati all'apice.
Arabis sagittata
Arabis turrita
Arabis turrita L.
Roberta Alberti - Giacomo Bellone

Silique lineari di 80-150 x 2-2,7 mm, dapprima erette poi arcuate e pendenti, in un'infruttescenza unilaterale, valve senza nervo mediano, peduncoli brevi, spesso con peli ramificati, appressati al fusto. Semi di 1,5-2 x 2-3 mm, con bordo alato. >>
Arabis turrita
Arabis turrita L.
Nino Messina

Semi >>
Arabis turrita L.
Franco Rossi - Nino Messina

Frutti e semi
Arabis verna
Arabis verna (L.) R. Br.
Dario Macaluso - Gianluca Nicolella

Silique di 30-60 x 0,5-1 mm, patenti-oblique, di solito glabre, stilo di 05-08 mm. Semi dal contorno ellittico di 0,5-1 x 0,8-1,5 mm, bruno-nerastri.
Arabis verna
Armoracia rusticana
Armoracia rusticana G. Gaertn., B. Mey. & Scherb.
Emma Silviana Mauri

Siliquetta latisetta obovoide o ellissoide, di 4-6 mm, senza nervo mediano evidente, con stilo corto (0,5 mm) o obsoleto e stimma capitato. Semi in due file in ciascun loculo, oblunghi, compressi, lisci, spesso abortiti.
Armoracia rusticana
Aubrieta columnae
Aubrieta columnae Guss.
Ettore Di Masso

Siliqua ellissoide, di 3-4 x 8-11 mm, rugosetta, con stilo di 4-6 mm. Semi ovoidi, compressi lateralmte, bruni.
Aubrieta columnae
Aubrieta columnae subsp. italica
Aubrieta columnae subsp. italica (Boiss.) Mattf.
Andrea Mologni

Siliqua ellissoide, di 3-4 x 8-11 mm, rugosetta, priva di peli semplici, con stilo di 4-6 mm. Semi ovoidi, compressi lateralmte, bruni.
Aubrieta columnae subsp. italica
Aubrieta deltoidea
Aubrieta deltoidea (L.) DC.
Nino Messina

I frutti sono silique strettamente ellittiche, lunghe 12-14 mm compreso lo stilo di 4-6 mm. Semi ovoidi. compressi, brunastri.
Aubrieta deltoidea
Aurinia leucadea
Aurinia leucadea (Guss.) K. Koch
Myriam Traini

Siliquette di 7-10 mm, globose o ovoidi, glabre, con valve rigonfie e stilo di 1-2 mm. Semi di 7-10 mm disposti in 4(6) per loculo, con ampia ala di 0,5-0,7 mm. >>
Aurinia leucadea
Aurinia leucadea (Guss.) K. Koch
Franco Fenaroli - Gianfranco Quarta

Aurinia saxatilis
Aurinia saxatilis (L.) Desv.
Claudio Severini - Roberta Alberti

Siliquette latisette, divaricate ascendenti, obovate o orbicolari, appiattite, del Ø di 3,5-9 mm con stilo di 0,5-1,5(3,5) mm. Semi alati del Ø di 2-3 mm, con ala larga 0,3-1,5 mm.
Aurinia saxatilis
Aurinia saxatilis subsp. megalocarpa
Aurinia saxatilis subsp. megalocarpa (Hausskn.) T.R. Dudley
Vito Buono

I frutti sono siliquette compresse subcircolari, spesso troncate all'apice e più o meno cordate, del diametro di circa 4-8 mm, contenenti
2 semi che misurano 2-2,7 mm, muniti di ali di 1-1,5 mm.
Aurinia saxatilis subsp. megalocarpa
Aurinia sinuata
Aurinia sinuata (L.) Griseb.
Attilio Marzorati - Lorenzo Maggioni

Siliquetta di 7-12 mm, globosa o ellissoide, glabra, con valve rigonfie, stilo di 2-4 mm. Semi in numero di 4-8 per loculo, rossastri, appiattiti, normalmente alati. >>
Aurinia sinuata
Aurinia sinuata (L.) Griseb.
Attilio Marzorati

Barbarea bracteosa
Barbarea bracteosa Guss.
Giorgio Faggi

Silique di 15-30 x 1 mm, generalmente arcuate e ± unilaterali, valve con venatura mediana evidente, stilo di 0,5-2 mm, peduncoli fruttiferi di 2-4 mm. Semi uniseriati, oblunghi, ovoidi o reniformi, alveolato-reticolati.
Barbarea bracteosa
Barbarea intermedia
Barbarea intermedia Boreau
Marinella Miglio

Siliqua lineare, di 18-32(38) x 2 mm, tetragona, glabra o sparsamente pelosa, stilo di 1-1,5 mm. Semi uniseriati, oblunghi, di 1,4-2 mm, alveolato-reticolati.
Barbarea intermedia
Barbarea rupicola
Barbarea rupicola Moris
Giuliano Campus

Silique di 30-60 x 1,5-2,5 mm, generalmente arcuate, portate da peduncoli di 6-8(12) mm.
Barbarea rupicola
Barbarea stricta
Barbarea stricta Andrz.
Ciampolini Fabrizio

Silique lineari, erette, leggermente arcuate, di 1,5 x 20-30 mm, ± appressate al fusto, portate da peduncoli di 3-5 mm, con stilo di 0,5-1,5 mm. Semi uniseriati, marroni, ovoidali o oblunghi, di 0,8-1,5 × 0,5-1 mm.
Barbarea stricta
Barbarea verna
Barbarea verna (Mill.) Asch.
Giorgio Faggi

Siliqua libeare di 40-70 x 1,7-2 mm, leggermente compressa, dritta o incurvata, eretto-ascendente o subpatente, glabra; Stilo di 0,7-1,5 mm. Semi uniseriati, oblunghi, alveolato-reticolati, di 1,7-2,3 mm. >>
Barbarea verna
Barbarea verna (Mill.) Asch.
Sandro Maggia

Barbarea vulgaris
Barbarea vulgaris R. Br.
Gianluca Nicolella - Nino Messina

Silique dritte, eretto-patenti, di 1-1,5 X 20-25 mm, attenuate all'apice, a sezione subtetragona, con stilo di 2-3 mm, su peduncoli eretto-patenti di 3-5 mm. Semi di 1,3-1,5 mm, ovoidi o ellissoidi, brunastri.
Barbarea vulgaris
Barbarea vulgaris subsp. arcuata
Barbarea vulgaris subsp. arcuata (Opiz) Hayek
Gianluca Nicolella

Silique arcuate che superiormente sono parallele all'asse, di 1-1,5 X 20-25 mm, a sezione subtetragona, attenuate all'apice, con stilo di 2-3 mm, su peduncoli di 3-5 mm. Semi di 1,3-1,5 mm, ovoidi o ellissoidi, brunastri.
Barbarea vulgaris subsp. arcuata
Berteroa incana
Berteroa incana (L.) DC.
Renzo Salvo - Marco Banzato

Siliquetta ellittica o ovata, rigonfia, con valve convesse, pubescenti, di 2 x 4-8 mm, con stilo di 2-3 mm, peduncoli eretti di 5-7 mm. Semi lenticolari 2-4 per loggia, non alati, qualche volta marginati.
Berteroa incana
Berteroa mutabilis
Berteroa mutabilis (Vent.) DC.
Ennio Cassanego

Siliquetta ellittica, subglabra, di 3-5 x 6-12 mm, con valve piane e stilo di 1-2 mm. Semi con ala larga di almeno 0,5 mm.
Berteroa mutabilis
Berteroa obliqua
Berteroa obliqua (Sm.) DC.
Vito_Buono

Il frutto è una siliquetta ellittica di 8-12 x 4-5 mm, con valve piane, pelose per fitti peli stellati e talora anche semplici; con stilo di (1,5)2-4 mm e semi ovoidi o reniformi, con ala larga 0,5 mm o più.
Vedi altre foto >
Berteroa obliqua
Berteroa obliqua (Sm.) DC.
Vito Buono

Suliquette e semi
Biscutella apuana
Biscutella apuana Raffaelli
Giuliano Salvai

Siliquetta di 5,5 x 9-13 mm, formata da due logge papillose o papilloso-pelose, discoidali appiattite e saldate lungo un fianco, con lo stilo persistente che emerge dalla sommità.
Semi, uno per loggia, suborbicolari, appianati.
Biscutella apuana
Biscutella cichoriifolia
Biscutella cichoriifolia Loisel.
Marinella Zepigi

Siliquette di 13x9 mm, valve oblungo-ovali, con nervi centrali trasversali, margine con ala cartilaginea di 1 mm e stilo lungo 8-9 mm.
Il seme si intravede dalla superficie di ciascuna valva.
Biscutella cichoriifolia
Biscutella didyma
Biscutella didyma L.
Michele Scaringella

Il frutto è una siliquetta didima, deiscente, dalla caratteristica forma bilobata con valve suborbicolari, mosperme, delle dimensioni di 4,5-7 x 9,5-12 mm, con stilo di 1-2 mm. Semi suborbicolari, appianati, apteri.
Biscutella didyma
Biscutella didyma subsp. apula
Biscutella didyma subsp. apula Nyman
Quintino Giovanni Manni

Siliquetta, didima, deiscente, dalla caratteristica forma bilobata delle dimensioni di 4,5-7 x 9-12,5 mm, sormontante un peduncolo eretto-patente. Valve generalmente scabre centralmente con margine membranaceo ricoperto da peli finissimi ma talora completamente glabre e lisce. Semi suborbicolari, appianati.
Biscutella didyma subsp. apula
Biscutella didyma subsp. didyma
Biscutella didyma L. subsp. didyma
Pancrazio Campagna

Il frutto è una siliquetta didima, deiscente, dalla caratteristica forma bilobata con valve suborbicolari, mosperme, delle dimensioni di 4,5 - 7 x 9 - 12,5 mm con stilo di 1-2 mm. Semi suborbicolari, appianati, apteri.
Biscutella didyma subsp. didyma
Biscutella laevigata
Biscutella laevigata L.
Attilio Marzorati - Giacomo Bellone

Siliquetta glabra di 5,5 x 9-13 mm, formata da due logge discoidali saldate lungo un fianco, con stilo sporgente di 3-5 mm. Semi reniformi di circa (3,2)4-4,5 x (2,5)3-3,5 mm, castani. >>
Biscutella laevigata
Biscutella laevigata L.
Giacomo Bellone

Biscutella laevigata subsp. hispidissima
Biscutella laevigata subsp. hispidissima (Posp.) Raffaelli & Baldoin
Fabio Samoré

Siliquetta glabra di 5,5 x 9-13 mm, formata da due logge discoidali saldate lungo un fianco, con stilo sporgente di 3-5 mm.
Biscutella laevigata subsp. hispidissima
Biscutella laevigata subsp. laevigata
Biscutella laevigata L. subsp. laevigata
Franco Caldararo

Siliquetta glabra di 5,5 x 9-13 mm, formata da due logge discoidali saldate lungo un fianco, con stilo sporgente di 3-5 mm.
Biscutella laevigata subsp. laevigata
Biscutella maritima
Biscutella maritima Ten.
Gianluca Nicolella

Siliquetta di 3,5-5 x 7-10 mm, con due valve discoidali cigliate sul margine che contengono un seme ciascuna.
Biscutella maritima
Biscutella morisiana
Biscutella morisiana Raffaelli
Andrea Caredda

Siliquetta angustisetta, piana, didima, deiscente, con valve orbicolari, monsperme, circondate da un margine membranaceo cigliato. Semi suborbicolari, appiattiti.
Biscutella morisiana
Biscutella pichiana subsp. ilvensis
Biscutella pichiana subsp. ilvensis Raffaelli
Giuliano Frangini

Silique piccole papilose e pelose di 3,5 x 6-9 mm.
Biscutella pichiana subsp. ilvensis
Bivonaea lutea
Bivonaea lutea (Biv.) DC.
Lorenzo Peruzzi

Siliquetta di 5-7 mm, obovoide-oblunga, con evidenti nervi trasversali, all'apice con insenatura poco profonda e stilo lungo quanto questa, ala di 1-2 mm.
Bivonaea lutea
Brassica carinata
Brassica carinata A. Braun
Franco Rossi

Siliqua di lunghezza variabile da 3-4 cm a 8-9 cm, di forma cilindrica o a sezione ovale con 10 ai 20 semi globosi, uniseriati.
Brassica carinata
Brassica fruticulosa
Brassica fruticulosa Cirillo
Vito Buono

Il frutto è una siliqua di 15-40 x 1,5-2 mm, con rostro di 3-6 mm, conico, con 4-12 semi, sferici, bruni con diametro di 0,6-1,3 mm.
Brassica fruticulosa
Brassica glabrescens
Brassica glabrescens Poldini
Adriano Bruna

Siliqua di 25-60 x 1,5-3 mm, qualche volta ricurva, subclavata, allargata vicino all'apice e quindi attenuata in un becco di 3-5 mm, ghiandole nettarifere di 0,6-1 mm alla base.
Semi ellissoidali
Brassica glabrescens
Brassica gravinae
Brassica gravinae Ten.
Enzo De Santis

Siliqua di 2,5-3 x 20-50 mm con becco di 2,5-4 mm.
Brassica gravinae
Brassica incana
Brassica incana Ten.
Gianluca Nicolella - Lorenzo Maggioni _Bruno Trentini

Siliqua di 35-50 x 3-4 mm, lineare, arcuata, torulosa, a sezione cilindrica, con becco lungo 1/4 del totale e peduncoli patenti di 15-20 mm.
Brassica incana
Brassica insularis
Brassica insularis Moris
Giuliano Campus

Siliqua di 30-70(90) x 3-5 mm, lineare, attenuata in un becco di 3-5(11) mm, più stretto della siliqua. >>
Brassica insularis
Brassica insularis Moris
Erina Montoleone

Brassica juncea
Brassica juncea (L.) Czern.
Franco Fenaroli

Siliqua di 20-60 x 2-3,5 mm, sessile, da eretto patente a patente, con becco aspermo di 5-10 mm, conico, carpoforo di 10-12 mm.
Semi 6-12, sferici, bruni o nerastri, di 1 mm.
Brassica juncea
Brassica macrocarpa
Brassica macrocarpa Guss.
Daniela Longo - Lorenzo Maggioni

Siliqua fusiforme di 5-12 x 20-40 mm, con valve ispessite, legnose e becco di 8-13 mm. Semi di circa 3 mm.
Brassica macrocarpa
Brassica montana
Brassica montana Pourr.
Daniela Longo

Siliqua di 50-80(100) x 2,5-4 mm, subsessile, con becco di 5-20 mm, conico.
Semi 5-12 per loculo, sferici con diametro di 1,8-2,2 mm, di colore bruno scuro.
Brassica montana
Brassica napus
Brassica napus L.
Franco Rossi - Beppe Di Gregorio

Siliqua di 60-100 x 2,5-4 mm, sessile, suberetta, attenuata in un becco conico di 10-16 mm. Semi sferici 12-18(29) per loculo, di colore bruno scuro che misurano 1,2-1,8 mm.>>
Brassica napus
Brassica napus L.
Giacomo Bellone

Brassica nigra
Brassica nigra (L.) W.D.J. Koch
Franco Rossi

Siliqua di 10-20(25) x 1,5-3 mm, sessile, con valve chigliate, attenuata in un becco breve di 2-4 mm, pedicelli fruttiferi appressati all'asse. Semi 3-5 per loculo, globosi di circa 1,2 mm di diametro, bruno-nerastri. >>
Brassica nigra
Brassica nigra (L.) W.D.J. Koch
Giorgio Faggi

Silique
Brassica oleracea
Brassica oleracea L.
Giacomo Bellone

Siliqua di 40-80(100) x 2-4 mm, subsessile, con rostro conico di 4-15 mm, aspermo o con 1 solo seme. Semi 11-13 in ciascun loculo, sferici, di colore bruno scuro, con Ø di 1,5-2,3 mm.
Brassica oleracea
Brassica procumbens
Brassica procumbens (Poir.) O.E. Schulz
Gianluca Nicolella

Il frutto è una siliqua cigliata, rigonfia in corrispondenza dei semi, patente o talora pendula, con becco appiattito e semi sferici.
Brassica procumbens
Brassica rapa
Brassica rapa L.
Daniela Longo

Silique lineari di (20)40-60(80) x 1,5-2(4) mm, con becco aspermo di 5-10 mm e peduncolo di 8-15 mm. Semi 8-15 per loculo, neri, bruni o rossastri, globosi, del Ø di 1,1-2 mm, minutamente reticolati o leggermente alveolati.
Brassica rapa
Brassica rapa subsp. campestris
Brassica rapa subsp. campestris (L.) Clapham
Quintino Giovanni Manni

Silique lineari di (20)40-60(80) x 1,5-2(4) mm, con becco aspermo di 5-10 mm e peduncolo di 8-15 mm. Semi 8-15 per loculo, neri, bruni o rossastri, globosi, del Ø di 1,1-2 mm, minutamente reticolati o leggermente alveolati.
Brassica rapa subsp. campestris
Brassica rapa subsp. rapa
Brassica rapa L. subsp. rapa
Emma Silviana Mauri

Silique lineari di (20)40-60(80) x 1,5-2(4) mm, con becco aspermo di 5-10 mm e peduncolo di 8-15 mm. Semi 8-15 per loculo, neri, bruni o rossastri, globosi, del Ø di 1-1,5 mm, minutamente reticolati o leggermente alveolati.
Brassica rapa subsp. rapa
Brassica repanda
Brassica repanda (Willd.) DC.
Franco Guadagni

Siliqua di 3-3,5 x 35-50 mm, con becco di 3-4 mm, con larghezza massima verso la metà. Semi ovoidi di 1-2,5 mm di diametro, bruni.
Brassica repanda
Brassica repanda subsp. baldensis
Brassica repanda subsp. baldensis (Prosser & Bertolli) Prosser & Bertolli
Ennio Cassanego

I frutti sono silique patenti o erette di 30-70 × 3-5 mm, ± o meno cilindriche, leggermente compresse tra i semi e bruscamente attenuate all'apice in un rostro aspermo di 3-5 mm, valve con superficie reticolata e nervatura mediana evidente.
Semi uni o biseriati, ovoidi, brunastri, di ca. 2,2 × 1,6 - 1 mm..
Brassica repanda subsp. baldensis
Brassica repanda subsp. repanda
Brassica repanda (Willd.) DC. subsp. repanda
Renzo Salvo

Siliqua lunga 35-50 mm e larga 3-3,5mm con becco di 3-4mm, su peduncoli fruttiferi di 8-10 mm; semi bruni inseriti su una membrana interna; ghiandole nettarifere inferiori a 0,5 mm.
Brassica repanda subsp. repanda
Brassica rupestris
Brassica rupestris Raf.
Lorenzo Maggioni

Siliqua a sezione quadrangolare di (30)35-50(70) x 3-5 mm, con vecco sottile di (2)3-5(6) mm.
Brassica rupestris
Brassica rupestris subsp. rupestris
Brassica rupestris Raf. subsp. rupestris
Beppe Di Gregorio

Siliqua di 30(35)-50(70) x 3-5 mm, quadrangolare, attenuata in un becco sottile di 3-6 mm.
Brassica rupestris subsp. rupestris
Brassica tournefortii
Brassica tournefortii Gouan
Sergio Montanari - Pancrazio Campagna

Siliqua di 30-(60)70 x 1,8-3,5 mm, cilindrica, lomentacea, con nervo mediano delle valve evidente, becco conico di 6-15 mm, lungo 1/2-1/3 delle valve, carpoforo di 0,3-1 mm.
Semi sferici 6-12(15), bruno rossastri con diametro di 1,2-1,6 mm.
Brassica tournefortii
Brassica trichocarpa
Brassica trichocarpa C. Brullo, Brullo, Giusso & Ilardi
Beppe Di Gregorio

Siliqua ovoide, pelosa
Brassica trichocarpa
Brassica villosa
Brassica villosa Biv.
Beppe Di Gregorio

Siliqua quadrangolare, lunga 25-40(55)mm, bruscamente contratta in un becco di 5 mm.
Brassica villosa
Brassica villosa subsp. drepanensis
Brassica villosa subsp. drepanensis (Caruel) Raimondo & Mazzola
Daniela Longo

Il frutto è una siliqua di 5-6 x (25)30-45(50) mm, isodiametrica e quasi tetragona, con becco di 6-8 mm sempre privo di semi; valve con nervatura mediana evidente, specialmente nel secco. >>
Brassica villosa subsp. drepanensis
Brassica villosa subsp. drepanensis (Caruel) Raimondo & Mazzola
Lorenzo Maggioni

Bunias erucago
Bunias erucago L.
Gianluca Nicolella - Vito Buono

Siliquetta indeiscente di 12-20 x 3-6 mm, subquadrangolare, con 4 loculi monospermi, provvista di 4 costolature irregolarmente dentate o alate agli angoli, stilo di 3-5 mm. Semi di 2-3 mm, subglobosi, bruno- rossastri.
Bunias erucago
Bunias orientalis
Bunias orientalis L.
Daniela Longo - Ennio Cassabego

Siliquette asimmetricamente ovoidi di 3,5(5) x 7(10) mm, ricoperte di piccole e irregolari protuberanze, con 1 o 2 loculi monospermi, stilo di 0,5-2 mm. Semi subglobosi, un poco compressi, bruno-rossastri, di 2-3 mm. >>
Bunias orientalis
Bunias orientalis L.
Giacomo Bellone

Cakile maritima
Cakile maritima Scop.
Franco Rossi

Il frutto è un bilomento formato due articoli differenziati, monospermi, il superiore più grande ovoidale o conico, l'inferiore obconico-rombico, indeiscente. I semi di 2,3-4,7 x 1-2,5 mm, sono oblunghi, rugosi, marroni. >>
Cakile maritima
Cakile maritima Scop.
Giorgio Faggi

Frutti e semi
Calepina irregularis
Calepina irregularis (Asso) Thell.
Giovanni Gestri

Il frutto è un achenio (Spiut), o una siliquetta nuciforme (Flora iberica), ovoide, indeiscente, con un solo articolo monospermo, rugoso-reticolato nel secco, di 2,5-4 x 2-3 mm.
Seme ovoide, pendulo,. di 1,5 mm, biancastro.
Calepina irregularis
Camelina microcarpa
Camelina microcarpa Andrz. ex DC.
Claudia Ganz

Siliquetta latisetta, obovoide o obpiriforme, di 4,5-7,5 mm, con valve lisce o leggermente reticolate, convesse e ristrette bruscamente all'apice, stilo di 1-3 mm, pedicello eretto patente di 7-13(15) mm, semi numerosi, biseriati, oblunghi di 0,7-1,2(1,5) mm.
Camelina microcarpa
Camelina sativa
Camelina sativa (L.) Crantz
Sergio Montanari

Siliquetta normalmente di 7-9 mm, con valve fortemente convesse, non rigide o legnose e spesso rigonfie al centro. Semi numerosi, di 1-2,5 mm, oblunghi, in due serie.
Camelina sativa
Capsella bursa-pastoris
Capsella bursa-pastoris (L.) Medik.
Giacomo Bellone - Giancatlo Pasquali - Vito Buono

Siliquetta angustisetta, triangolare-obcordiforme, deiscente, di (4)6-9 x 4-7 mm, con apice smarginato o più o meno tronco, valve glabre, reticolate, stilo persistente di 0,5 mm, peduncoli patenti di 05-2 cm. Semi 15 per loculo, di circa 1 x 0,5 mm.
Capsella bursa-pastoris
Capsella grandiflora
Capsella grandiflora (Fauché & Chaub.) Boiss.
Marinella Zepigi

Siliquetta di 6 x 6 mm, triangolare-obcordiforme, profondamente retusa, scarsamente attenuata alla base, con lobi apicali molto ottusi, stilo 0,25-0,7 mm.
Capsella grandiflora
Capsella rubella
Capsella rubella Reut.
Gianluca Nicolella - Giorgio Faggi

Siliquetta angustisetta triangolare-obcordiforme di 3(6) x 3(6) mm, sensibilmente attenuata alla base, profondamente smarginata all'apice, con i margini laterali concavi e lobi apicali ottusi. Stilo di 0,25 mm. Semi ellittici di circa 1x0,5 mm..
Capsella rubella
Cardamine amara
Cardamine amara L.
Sandro Maggia

Siliqua lineare, compressa, di 20-30(40) x 1-2 mm, stilo di 0,5-2 mm, subulato. Semi numerosi , disposti in una fila per loculo, di 0,9-1,4 x 07-1 mm, bruno-verdastri.
Cardamine amara
Cardamine amporitana
Cardamine amporitana Sennen & Pau
Enzo De Santis

Silique esili e lungamente peduncolate, stimma leggermente più largo o a volte, largo quanto lo stilo.
Cardamine amporitana
Cardamine asarifolia
Cardamine asarifolia L.
Giacomo Bellone

Siliqua di 20-30 x 1,5-2 mm, lineare, compressa, con valve senza nervi evidenti, piane che alla desiscenza si arrotolano in fuori dalla base. Semi numerosi disposti in una serie in ciascun loculo. >>
Cardamine asarifolia
Cardamine asarifolia L.
Nino Messina

Cardamine bellidifolia subsp. alpina
Cardamine bellidifolia subsp. alpina (Willd.) B.M.G. Jones
Giacomo Bellone

Silique lineari di (8)10-15(18) x 1-1,3(1,4) mm, erette; stilo di 0,5-0,8 mm. Semi di 1-1,4 x 0,7-1 mm.
Cardamine bellidifolia subsp. alpina
Cardamine bulbifera
Cardamine bulbifera (L.) Crantz
Aldo De Bastiani

Bulbilli globosi, piriformi, violacei poi nerastri, di 3 x 5 mm, sviluppati all'ascella delle foglie superiori, che rappresentano gli organi primari di propagazione.
Silique (presenti solo raramente) misurano 20-30 x 2,5 mm.
Cardamine bulbifera
Cardamine chelidonia
Cardamine chelidonia L.
Gianluca Nicolella - Giorgio Faggi

Siliqua eretto patente, lineare, ensiforme, di 27-47 mm, con peduncolo di 6-8 mm, stilo di 2-3 mm e valve elastiche e contratto-arrotolate a maturità, per espellere i semi, ovoidi, verde-olivastri, disposti in una fila in ciascun loculo.
Cardamine chelidonia
Cardamine enneaphyllos
Cardamine enneaphyllos (L.) Crantz
Silvano Radivo - Aldo De Bastiani

Siliqua lineare, di 40-60 x 3-4 mm, con numerosi semi, deiscente con valve che si arrotolano all'improvviso dalla base all'esterno. Semi disposti in una sola fila , ovoidi, bruno-verdastri.
Cardamine enneaphyllos
Cardamine flexuosa
Cardamine flexuosa With.
Giuseppe Trombetti

Siliqua di (8)12-24 x 1-1,5 mm, erette su peduncoli eretto-patenti, stilo di 0,6-1,5 mm. Semi ovoidi, compressi, brunastri di 1-1,5 x 0,8-1 mm.
Cardamine flexuosa
Cardamine flexuosa subsp. debilis
Cardamine flexuosa subsp. debilis O.E. Schulz
Giorgio Faggi

Siliqua di 10-20 x 1 mm, ascendenti e divaricate su peduncoli eretto-patenti, stilo di 0,75 mm. Semi ovoidi, compressi, brunastri di 1-1,5 x 0,8-1 mm. >>
Cardamine flexuosa subsp. debilis
Cardamine flexuosa subsp. debilis O.E. Schulz
Valerio Lazzeri

Cardamine glauca
Cardamine glauca Spreng. ex DC.
Franco Fenaroli

Siliqua eretto patente, appiattita di 12-18 x 2 mm, con stilo di 2 mm, su peduncoli fruttiferi di circa 6 mm, uilaterali e patenti.
Cardamine glauca
Cardamine graeca
Cardamine graeca L.
Gianluca Nicolella

Silique mature di 40 x 2,5-4 mm, unilaterali con due ali evidenti, glabre, papillose, stilo di 4-8 mm. >>
Cardamine graeca
Cardamine graeca L.
Luciano Capasso

Cardamine heptaphylla
Cardamine heptaphylla (Vill.) O.E. Schulz
Giacomo Bellone

Siliqua lineare, sublanceolata, compressa, di 40-80 x 3,5-4,5 mm, stilo di (2)6-12 mm. Semi numerosi, disposti in una fila in ciascun loculo, di 3,5-4 x 2,8-3 mm. >>
Cardamine heptaphylla
Cardamine heptaphylla (Vill.) O.E. Schulz
Maurizio Gobbato

Cardamine hirsuta
Cardamine hirsuta L.
Giacomo Bellone

Silique lineari, sublanceolate o ensiformi, compresse, di 18-25(28) mm, parallele al rachide, alla maturità si aprono di scatto per liberare i numerosi semi ovoidi o rettangolari, di colore giallo brunastro o verde olivastro, che sono disposti in una fila in ciascun loculo e misurano 1-1,5 x 0,9-1,1 mm. >>
Cardamine hirsuta
Cardamine hirsuta L.
Franco Giordana - Franco Rossi

Cardamine impatiens
Cardamine impatiens L.
Giacomo Bellone

Il frutto è una siliqua lineare, sublanceolata, compressa, di 18-30 x 1-1,3 mm, stilo di 1-2 mm. Numerosi semi di 1,2-1,4 x 0,9 -1 mm, disposti in una fila in ciascun loculo. >
Cardamine impatiens
Cardamine impatiens L.
Andrea Mologni

Silique
Cardamine kitaibelii
Cardamine kitaibelii Bech.
Paolo Formisiani

Silique larghe 2-3 mm. Semi ovoidi, piatti, lucidi di 2,6-3 x 1,2-1,5 mm.
Cardamine kitaibelii
Cardamine matthioli
Cardamine matthioli Moretti
Enrico Romani

Siliqua di (12)18-32 x 0,5-1,2 mm.
Cardamine matthioli
Cardamine pentaphyllos
Cardamine pentaphyllos (L.) Crantz
Giacomo Bellone

Siliqua lineare di 33-70 x 2,5-4 mm, stilo di 5-12(16) mm., pedicello fruttifero di 11-25(33) mm. Semi numerosi, ± ovoidi, di 3-4 x 2-2,5 mm, di colore bruno chiaro.>>
Cardamine pentaphyllos
Cardamine pentaphyllos (L.) Crantz
Nino Cardinali - Bruno Baudino

Cardamine plumieri
Cardamine plumieri Vill.
Nino Cardinali

Siliqua eretta di 18-25 x 1 mm, stilo 1-2 mm.
Cardamine plumieri
Cardamine resedifolia
Cardamine resedifolia L.
Enrico Romani

Silique erette di 10(15)-20 x 1-1,5 mm, stilo di 0,5 mm, peduncolo di 4 mm. Semi di 07-1,1 x 1-1,4 mm, con ala trasparente di 0.1-0,2 mm, visibile solo nei semi maturi.
Cardamine resedifolia
Cardamine trifolia
Cardamine trifolia L.
Silvano Radivo

Silique erette di 20-35 x 2 mm, semi non alati.
Cardamine trifolia
Cardaria draba
Cardaria draba (L.) Desv.
Vito Buono

Siliquetta angustisetta, obcordata di 3-4 mm, bilobata, glabra, reticolata e ricoperta di piccole scaglie, con stilo di 0,7-1,5 mm, che contiene 1 seme per loculo di 1.5-2,3 mm, ovoidali, bruno-rossicci, con una depressione longitudinale.
Cardaria draba
Carrichtera annua
Carrichtera annua (L.) DC.
Giuliano Campus

Siliquetta patente o riflessa, formata da 2 articoli assai differenziati: il superiore sterile e compresso, l'inferiore ovoide o ellissoide di 3-4 x 2-2,5 mm, con 2 logge a 1-3 semi. Valve convesse con nervi ramificati e setole subspinose, becco di 4-6 x 3-4 mm. Semi subglobosi di 1-1,5 mm, brunastri e a volte rossicci.
Carrichtera annua
Chorispora tenella
Chorispora tenella (Pall.) DC.
Luciano Franceschini

Frutti lomentaci, lineari, a sezione ± rotonda, eretti ma ± ricurvi verso l'apice, lunghi circa 40 x 2-4 mm, compreso il becco di 2-20 mm, leggermente ristretti tra i semi. I semi bruno rossastri, subsferici, del Ø di circa 1,5 mm, generalmente deiscono insieme al segmento del frutto.
Chorispora tenella
Clypeola jonthlaspi
Clypeola jonthlaspi L.
Ennio Cassanego - Marinella Miglio

Il frutto è una siliquetta latisetta, generalmente orbicolare, compressa, alata, con peli semplici su tutta la superficie, a volte glabrescente, monosperma con diametro di 2,5 - 4,5 mm. Il seme ovale, compresso, brunastro, misura circa 1 x 1,4 mm.
Clypeola jonthlaspi
Clypeola jonthlaspi subsp. jonthlaspi
Clypeola jonthlaspi L. subsp. jonthlaspi
Gianluca Nicolella

Il frutto è una siliquetta latisetta, generalmente orbicolare, compressa, alata, con peli semplici su tutta la superficie, a volte glabrescente, monosperma con diametro di 2,5 - 4,5 mm. Il seme ovale, compresso, brunastro, misura circa 1 x 1,4 mm.
Clypeola jonthlaspi subsp. jonthlaspi
Cochlearia officinalis
Cochlearia officinalis L.
Gianleonardo Allasia

Siliquetta ovoide-globosa lunga 3-5(6,5) mm, generalmente arrotondata all'apice e alla base, stilo di 0,3-0,6 mm. Semi subsferico-ellissoidi, di 1,2-1,5 x 0.9-1,3 mm. marroni o marrone-rossatri.
Cochlearia officinalis
Coincya monensis subsp. cheiranthos
Coincya monensis subsp. cheiranthos (Franco) Aedo, Leadlay & Muñoz Garm.
Giacomo Bellone

Siliqua di 30-50 x 2,5 mm, dritta, raramente ricurva, becco di 10 mm, semi di 1,3-2 mm. >>
Coincya monensis subsp. cheiranthos
Coincya monensis subsp. cheiranthos (Franco) Aedo, Leadlay & Muñoz Garm.
Carlo Cibei - Franco Guadagni

Coincya richeri
Coincya richeri (Vill.) Greuter & Burdet
Stefano Macchetta

Siliqua di 30-40 x 2,5 mm, eretto-patente o leggermente pendente, dritta, con venature delle valve spesso anastomosate, becco di 5-8 mm su peduncoli di 6-9 mm, con 1-4 semi.
Coincya richeri
Conringia orientalis
Conringia orientalis (L.) Andrz. ex DC.
Marinella Miglio

Siliqua eretto-patente, lineare, di 2-3 x 60-130 mm, a sezione tetragonale, con valve uninervie e stilo di 1,5-2 mm. Semi uniseriati, oblunghi, apteri, finemente reticolati, di 2-3 mm, castani.
Conringia orientalis
Crambe hispanica
Crambe hispanica L.
Enrico Banfi

Siliquetta indeiscente con due articoli, l 'inferiore corto e sterile, il superiore subsferico, del diametro di 2-5 mm, con superficie liscia e un solo seme.
Crambe hispanica
Crambe tataria
Crambe tataria Sebeók
Patrizia Ferrari

Siliqua subsferica con due articoli, l'inferiore del diametro di circa 1 mm, il superiore globoso o ovoide di 5-6 mm, rugoso. Semi di 2-3,5 mm.
Crambe tataria
Descurainia sophia
Descurainia sophia (L.) Webb ex Prantl
Attilio Marzorati

Silique di 20-25 x 0,7 mm, eretto-patenti, torulose, portate da peduncoli di circa 10 mm, valve con venature reticolate oltre a quella mediana evidente, stilo molto corto. Semi piccoli di 0,8-1 mm, non mucillaginosi da umidi.
Descurainia sophia
Diplotaxis erucoides
Diplotaxis erucoides (L.) DC.
Vito Buono - Giorgio Faggi

Il frutto è una siliqua lineare di 20-25 x 35-48 mm, con valve ellittiche, compresse e torulose. I semi di 1-1,2 x 0,6-0,9 mm, ovoidi o ellissoidi, sono disposti in 2 file per loculo.
Diplotaxis erucoides
Diplotaxis harra subsp. crassifolia
Diplotaxis harra subsp. crassifolia (Raf.) Maire
Beppe Di Gregorio

Diliqua pendente a maturità di 12-40(60) x 1,5-3,5mm, su peduncolo di 6-14 mm con ginoforo di 2 mm; valve oblunghe o leggermente obovate con rostro obconico. di 0,5-1,5 mm. Semi di 0,8-1,2 x 0,5-0,6 mm, da ovoidi a ellissoidi, in 3-4 file per loculo.
Diplotaxis harra subsp. crassifolia
Diplotaxis muralis
Diplotaxis muralis (L.) DC.
Nino Cardinali _ Nino Messina

Silique di 20-40 x 2 mm, sublineari, erette e parallele al fusto, valve compresse; rostro di 1.5-3 x 0,5-0,8 mm, lineare o obconico, aspermo; carpoforo di 0,2-0,6 mm, peduncolo di circa 10 mm. Semi di 1-1,3 x 0,6-0,9 mm, da ellissoisi a ovoidi, disposti su due file per loculo.
Diplotaxis muralis
Diplotaxis scaposa
Diplotaxis scaposa DC.
Daniela Longo

Silique latisette, erette e parallele al fusto, con breve carpoforo e rostro aspermo. Se,i da ovoidi a ellissoidi disposti in 2 file per loculo.
Diplotaxis scaposa
Diplotaxis tenuifolia
Diplotaxis tenuifolia (L.) DC.
Luigi Rignanese - Giorgio Faggi

Silique lineari, di 22-40 x 1,5-2 mm, portate da pedicelli di 10-30 mm, con valve, piatte, senza nervature evidenti, che improvvisamente si liberano dal basso, espellendo (deiscenza elastica) i numerosi e piccoli semi, di 1-1,3 x 0,7-0,9 mm, ovoidi o ellissoidi, disposti in due file per loculo.
Diplotaxis tenuifolia
Diplotaxis viminea
Diplotaxis viminea (L.) DC.
Luigi Rignanese

Silique di 30-45 x 1-1,5 mm, lineari, suberette, ma divergenti ad angolo retto dall'asse alla maturità, portate da un pedicello di 1-2 mm, compresse, progressivamente assottigliate all'apice in un becco aspermo stretto e corto (1-2 mm), valve ellittiche. Semi 0,9-1,1 x 0.5-0.7 mm da ovoidi a ellissoidi, disposti i 1-2 file per loculo.
Diplotaxis viminea
Draba aizoides
Draba aizoides L.
Enrico Romani - Marco Banzato - Franco Caldararo

Siliquetta di 5-11 x 3 mm e 0,5 mm di spessore, patente o eretto-patente, ellittica o fusiforme, con venature reticolate, generalmente glabra, rostro di 1,5-4 mm, pedicelli di 5-15 mm. Semi di 1,3-1,7 mm.
Draba aizoides
Draba aspera
Draba aspera Bertol.
Giorgio Faggi

Siliquetta latisetta, ± ellittica o lanceolata, pelosa, di 6 x 3 mm, ingrossata alla base (1,5 mm), con rostro persistente di 3-3,5(6) mm. Semi biseriati. >>
Draba aspera
Draba aspera Bertol.
Donato Palermo

Draba dolomitica
Draba dolomitica Buttler
Nino Cardinali

Siliquetta di 3,5-7 mm, strettamente ovata, glabra, stilo 0,3-0,8 mm.
Draba dolomitica
Draba dubia
Draba dubia Suter
Giacomo Bellone

Siliquette erette, su peduncoli patenti di 4-10 mm, glabre o debolmente cigliate al margine, lanceolate o oblungo-lanceolate, appuntite alle estremità, piane o un poco contorte a maturazione, che misurano 6-13 x 1,5-3,7 mm, stilo di 02-05 mm. Semi in due serie, non alati, di 0,8-1,2 mm. >>
Draba dubia
Draba dubia Suter
Daniela Longo

Draba fladnizensis
Draba fladnizensis Wulfen
Nanni Maglioni

Siliquetta di 3-5,5 x 1,8-2,5, eretta o eretto-patente, ellittica, subottusa, compressa, piana e glabra. Semi biseriati, apteri, di 0,8-0,9 mm.
Draba fladnizensis
Draba hoppeana
Draba hoppeana Rchb.
Daniela Longo

Siliquetta latisetta, ellittica, di 3x4,5 mm, glabra con semi biseriati, apteri di circa 1 mm.
Draba hoppeana
Draba muralis
Draba muralis L.
Enrico Romani - Emma Silviana Mauri

Siliquette lanceolate o oblungo-ellittiche, compresse, di 2-3 x 4-7 mm, glabre, con stilo subnullo, portate da pedicelli patenti di 4-10 mm. Semi ovoidi, bruni, lunghi 0,7-0,8 mm. >>
Draba muralis
Draba muralis L.
Franco Caldararo

Draba nemorosa
Draba nemorosa L.
Daniela Longo - Antonio Mazzoli

Siliquette di 5-8 x 1,5-2 mm, patenti, oblungo-ellittiche, compresse, con corti peli semplici, stilo subnullo, pedicelli glabri, lunghi 9-20 mm (2-3 volte il frutto). Semi di circa 0,8 mm.
Draba nemorosa
Draba siliquosa
Draba siliquosa M. Bieb.
Giacomo Bellone

Siliqua di 4-10 x 1-3 mm, eretta, oblungo-ellittica, appuntita su entrambe le estremità, compressa, piana e glabra, con stilo quasi nullo, pedicello di 2- 3 mm, eretto-patente, glabro. Semi di 0,7-0,8 mm.
Draba siliquosa
Draba thomasii
Draba thomasii W.D.J. Koch
Antonio Mazzoli

Siliquette erette, ellittiche di 6-12 x 2-3 mm, compresse e contorte, pubescenti, con stilo persistente molto corto.
Draba thomasii
Draba tomentosa
Draba tomentosa Clairv.
Franco Fenaroli

Siliquete di 2-4 x 5-11 mm, densamente pubescenti, arrotondate alle estremità, mai contorte.
(Simile per gli altri caratteri a D.dubia)
Draba tomentosa
Erophila verna
Erophila verna (L.) DC.
Maurizio Gobbato

Siliquetta di 3-10,5 x (1.5) 2-3 mm, latisetta, eretta, compressa, deiscente, da ellittica a orbicolare, glabra, con valve nervate, stilo persistente molto corto di 0,2 mm, stimma depresso. Semi 20-50 in due serie, ovali, bruno rossastri, di 0,4-0,6 x 0.3 mm.
Erophila verna
Erophila verna subsp. praecox
Erophila verna subsp. praecox (Steven) Walp.
Franco Barbadoro

IL frutto è una siliquetta latisetta, compressa, deiscente, ellittica con valve leggermente nervate, stilo corto e stigma depresso. Semi piccoli 20-50, in due serie, ovali. >>
Erophila verna subsp. praecox
Erophila verna subsp. praecox (Steven) Walp.
Giorgio Faggi - Filiberto Fiandri

Erophila verna subsp. spathulata
Erophila verna subsp. spathulata (Láng) Vollm.
Franco Barbadoro

Siliquetta obovata o subrotonda di 2-5 mm, eretta, compressa, deiscente, glabra, con valve nervate, stilo persistente molto corto di 0,2 mm, stimma depresso. Semi 20-50 in due serie, ovali, bruno rossastri, di 0,4-0,6 x 0.3 mm.
Erophila verna subsp. spathulata
Erophila verna subsp. verna
Erophila verna (L.) DC. subsp. verna
Franco Barbadoro - Giacomo Bellone

Siliquetta di 3-10,5 x (1.5) 2-3 mm, latisetta, eretta, compressa, deiscente, da ellittica a orbicolare, glabra, con valve nervate, stilo persistente molto corto di 0,2 mm, stimma depresso. Semi 20-50 in due serie, ovali, bruno rossastri, di 0,4-0,6 x 0.3 mm.
Erophila verna subsp. verna
Eruca vesicaria
Eruca vesicaria (L.) Cav.
Vito Buono

Siliqua eretta, deiscente di (5)10-18(25) x (3)4-6 mm, con valve oblunghe ed evidente nervo centrale, rostro aspermo, ensiforme, glabre o a volte ispide. Semi numerosi di 1-,4 x 0.8-1,1 mm, disposti in due serie, leggermente appianati, ocracei.
Eruca vesicaria
Erucastrum gallicum
Erucastrum gallicum (Willd.) O.E. Schulz
Giorgio Faggi

Siliqua lineare di 23-45 x 1,2-1,5 mm, a sezione quadrangolare, con valve uninervate, senza carpoforo, rostro di 3-6 mm. Semi numerosi uniseriati in ciascun loculo, ovoidi di circa 0,8 mm.
Erucastrum gallicum
Erucastrum nasturtiifolium
Erucastrum nasturtiifolium (Poir.) O.E. Schulz
Renzo Salvo - Marco Banzato

Il frutto è una siliqua deiscente, lineare, a sezione quadrangolare, di 18-28 x 1-2 mm mm, valve con la base ristretta che simula un carpoforo, rostro di 3-6 mm con 1(2) semi, e complessivamente 10-15 semi ovoidi, di circa 0,8 mm, in ciascuno dei 2 loculi . >>
Erucastrum nasturtiifolium
Erucastrum nasturtiifolium (Poir.) O.E. Schulz
Giacomo Bellone

Erucastrum nasturtiifolium subsp. benacense
Erucastrum nasturtiifolium subsp. benacense F. Martini & F. Fen.
Franco Fenaroli

Il frutto è una siliqua deiscente, lineare, a sezione quadrangolare, di 18-28 x 1-2 mm, valve con la base ristretta che simula un carpoforo, rostro di 3-6 mm con 1(2) semi, e complessivamente 10-15 semi ovoidi, di circa 0,8 mm, in ciascuno dei 2 loculi.
Erucastrum nasturtiifolium subsp. benacense
Erucastrum palustre
Erucastrum palustre (Pirona) Vis.
Severino Costalonga

Silique di 28-35 x 1,5 mm, lineari, erette su peduncoli patenti, ingrossate alla base, a sezione quadrangolare, deiscenti, con valve uninervie e becco più o meno conico di 5 mm. Semi ovoidi, uniseriati.
Erucastrum palustre
Erucastrum virgatum
Erucastrum virgatum C. Presl
Lorenzo Maggioni

Siliqua lineare, eretto-patente di 10-20 x 1,5-2 mm, a sezione quadrangolare, con valve uninervie, deiscenti, becco conico di 3-4 mm, peduncolo di 10 mm. Semi uniseriati, ovoidi, di 1-1,4 mm.
Erucastrum virgatum
Erysimum brulloi
Erysimum brulloi G. Ferro
Daniela Longo

Siliqua pelosa, di 40-80 x 1-2 mm, parallella all'asse dell'infiorescenza, con peduncolo di 5-10 mm. Semi numerosi, oblunghi, di 2-2,5 x 1 mm, appiattiti, lucidi, brunastri, solcati e alati al margine.
Erysimum brulloi
Erysimum burnatii
Erysimum burnatii G. Vidal
Daniela Longo

Silique subpatenti di 25-60 x 1 mm, con stilo di 2,5-3 mm
Erysimum burnatii
Erysimum cheiranthoides
Erysimum cheiranthoides L.
Giorgio Faggi

Siliqua di 13-27 x 1-1,5 mm, eretto-patente, a sezione subtetragona, ricoperta di peli 3-4radiati, stilo di 0,5 mm, stimma capitato. Semi lunghi circa 1 mm. >
Erysimum cheiranthoides
Erysimum cheiranthoides L.
Giorgio Faggi

Silique
Erysimum cheiri
Erysimum cheiri (L.) Crantz
Vito Buono

Silique ± parallele, ristrette alla base, bicompresse di 45-54 x 2,8-4 mm, con nervatura mediana delle valve ben marcata, stilo di 1,8-2,8 e stimma eretto da smarginato a bilobo. Semi di 2-4 x 1,5-3 mm.
Erysimum cheiri
Erysimum cheiri (L.) Crantz
Milena Villa

Erysimum crassistylum
Erysimum crassistylum C. Presl
Franca Molinaro

Silique eretto-patenti di 32-58 x 1 mm, glabrescenti sugli spigoli; stilo alla fruttificazione di circa 1 mm.
Erysimum crassistylum
Erysimum crassistylum subsp. crassistylum
Erysimum crassistylum C. Presl subsp. crassistylum
Franca Molinaro

Silique eretto patenti di 32-58 x 1, a sezione quadrangolare, con spigoli glabrescenti, stilo alla fruttificazione di 1 mm, stimma capitato o debolmente bilobo. Semi ovoidi, uniseriati.
Erysimum crassistylum subsp. crassistylum
Erysimum crassistylum subsp. garganicum
Erysimum crassistylum subsp. garganicum Peccenini & Polatschek
Luigi Rignanese

Silique eretto-patenti di 32-58 x 1 mm, glabrescenti sugli spigoli, stilo di circa 1 mm alla fruttificazione, stimma capitato o debolmente bilobo.
Erysimum crassistylum subsp. garganicum
Erysimum etnense
Erysimum etnense Jord.
Franco Fenaroli

Siliqua retto-patenti, quadrangolari, glabrescenti, di 25-60 x 1-1,3 mm, con stilo di 2-4 mm e stimma capitato.
Erysimum etnense
Erysimum jugicola
Erysimum jugicola Jord.
Daniela Longo

Siliqua quadrangolare, non ristretta fra i semi, con diametro di 1-1,2 mm e lunga 26-48 mm, acuminata, ristretta in modo evidente nell'inserzione del picciolo e dello stilo, pubescente per soli peli bifidi (ad ago di bussola o a T), subparallela all'asse, ossia formante un angolo di 10-20 gradi con l'asse dell'infiorescenza, su picciolo eretto-patente con angolo di 30-45 gradi con l'asse dell'infiorescenza; semi uniseriati, compressi. Impollinazione entomofila.
Erysimum jugicola
Erysimum metlesicsii
Erysimum metlesicsii Polatschek
Amedeo Falci

Silique lineari di 60-80 x 1 mm, eretto-patenti, tetragone con spigoli non sporgenti, stilo di 1,3-1,7 mm, stimma capitato. Semi numerosii, minutissimi, uniseriati, appianati
Erysimum metlesicsii
Erysimum nevadense subsp. collisparsum
Erysimum nevadense subsp. collisparsum (Jord.) P.W. Ball
Simonetta Peccenini

Siliqua di 20-70 x 0,7-1,2(1,4) mm, stilo di 1-3,4(9) mm. Semi di circa 2 mm.
Erysimum nevadense subsp. collisparsum
Erysimum odoratum
Erysimum odoratum Ehrend.
Silvano Radivo

Frutti in silique larghe 1 mm e lunghe 4-5 cm, quasi parallele (angolo di 10-20° rispetto all’asse dell’infiorescenza), a 4 spigoli; stilo di 1,5-2 mm con stimma capitato. Semi uniseriati, appianati, numerosi, minutissimi,
Erysimum odoratum
Erysimum pseudorhaeticum
Erysimum pseudorhaeticum Polatschek
Giuliano Salvai

Silique eretto-patenti di 35-100 x 1 mm, glabrescenti sugli spigoli, stilo di 0,5-1,5 mm, stimma da capitato a smarginato.
Erysimum pseudorhaeticum
Erysimum rhaeticum
Erysimum rhaeticum (Hornem.) DC.
Alessandro Federici

Silique eretto patenti di 48-58 x 1 mm. leggermente quadrangolari, glabrescenti sugli spigoli, stilo di 2,6-3,2 mm, stimma capitato più grosso dello stilo.
Erysimum rhaeticum
Erysimum sylvestre subsp. sylvestre
Erysimum sylvestre (Crantz) Scop. subsp. sylvestre
Silvano Radivo

Silique eretto-patenti lunghe 50 - 80 mm, stilo di 0,8-1,5 mm, stimma capitato talora devolmente sparginato.
Erysimum sylvestre subsp. sylvestre
Erysimum virgatum
Erysimum virgatum Roth
Giacomo Bellone

Silique erette e appressate di 30-50 x 1 mm, con sezione subtetragona, ricoperte di peli a navetta. ma glabrescenti nelle nervature. Semi brunastri, oblunghi, appianati, di circa 1,5 mm. >>
Erysimum virgatum
Erysimum virgatum Roth
Daniela Longo - Giacomo Bellone

Fibigia clypeata
Fibigia clypeata (L.) Medik.
Gianluca Nicolella

Il frutto è una siliquetta, deiscente, latisetta, appianata, a contorno da ellittico-oblungo a ovato-orbicolare di 21-28 x 10-13 mm.
I semi di 2,8-3,7 mm sono ovali o orbicolari, castani, circondati da una tenue ala.
Fibigia clypeata
Hesperis inodora
Hesperis inodora L.
Giacomo Bellone

Siliqua lineare, torulosa, con valve provviste di una distinta venatura mediana e di vene laterali; semi oblunghi, disposti in una sola fila, di cira 2,6-3 x 1-1,5 mm. >>
Hesperis inodora
Hesperis inodora L.
Giacomo Bellone

Hesperis laciniata subsp. laciniata
Hesperis laciniata All. subsp. laciniata
Franco Caldararo

Siliqua lineare, a sezione circolare, torulosa, pubescente-ghiandolosa, di 80-120 x 1,5-3 mm, valve con nervo mediano ben visibile e nervi secondari più o meno anastomosati, stilo corto o inesistente, stimma profondamente bilobato, pedicelli di 8(12) x 1,5 mm. Semi uniseriati, oblunghi, con piccola ala apicale, bruno-scuri, di circa 4 x 2 mm. >>
Hesperis laciniata subsp. laciniata
Hesperis laciniata All. subsp. laciniata
Attilio Marzorati

Hesperis matronalis
Hesperis matronalis L.
Giorgio Faggi

Silique di 30-80 x 1,5-3 mm, eretto-arcuate, torulose, generalmente glabre, valve arrotondate, stilo di 1,5-2,5 mm. Semi di 2-3,5 x 1,3 mm.
Hesperis matronalis
Hesperis matronalis subsp. matronalis
Hesperis matronalis L. subsp. matronalis
Renzxo Salvo

Silique eretto-arcuate, di 30-80(100) x 1-3 mm, generalmente glabre, valve arrotondate. Semi di 2-3,5 x 1,3 mm.
Hesperis matronalis subsp. matronalis
Hirschfeldia incana
Hirschfeldia incana (L.) Lagr.-Foss.
Erina Montoleone - Vito Buono

Siliqua deiscente, di 8-17 x 1-1,5 mm, eretta o appressata, rostro a volte lungo quanto le valve; pedicelli eretti, obconici, di circa 4 mm e larghi all'apice quasi quanto il frutto. Semi uniseriati 4-6 per loculo, ellissoidi, bruni, di 1-1,5 mm.
Hirschfeldia incana
Hornungia alpina
Hornungia alpina (L.) O. Appel
Giacomo Bellone

Siliquetta ellittica, lunga circa 4-5 mm, appuntita alle due estremità con stilo persistente di 0,2-0,3 mm e 1-2 semi di 1,7-2,2 mm, per loggia, non articolata. >>
Hornungia alpina
Hornungia alpina (L.) O. Appel
Sandro Maggia

Hornungia alpina subsp. brevicaulis
Hornungia alpina subsp. brevicaulis (Spreng.) O. Appel
Emma Silviana Mauri

Siliquette ellittiche, lunghe 3,5-4 mm, con stilo di 0,1-0,2 mm. Semi di 1,2-1,5 mm >>
Hornungia alpina subsp. brevicaulis
Hornungia alpina subsp. brevicaulis (Spreng.) O. Appel
Simone Viel

Hornungia pauciflora
Hornungia pauciflora (W.D.J. Koch) Soldano, F. Conti, Banfi & Galasso
Marziano Pascale

Siliquetta angustisetta, ellittica, di circa 2-5 mm, su peduncolo eretto-patente, deiscente, con stimma subsessile. Semi (1)2 per loculo di 0,6-0,8 mm
Hornungia pauciflora
Hornungia petraea
Hornungia petraea (L.) Rchb.
Gianluca Nicolella

Siliquette ellittiche, compresse, di 2-3 x 1,5-2 mm, con stilo subnullo portate da pedicelli eretto-patenti di 2-4 mm. Semi non mucillaginosi, 1-2 in ciascuna loggia.
Hornungia petraea
Hornungia procumbens
Hornungia procumbens (L.) Hayek
Donato Palermo

Siliquetta angustisetta, ellittica, compressa, più lunga che larga, di 2-4 mm, su peduncolo eretto-patente, stilo subnullo, con numerosi semi di 0,4-0,6 mm per loculo.
Hornungia procumbens
Hornungia procumbens subsp. procumbens
Hornungia procumbens (L.) Hayek subsp. procumbens
Valerio Lazzeri

Siliquetta angustisetta, ellittica, compressa, più lunga che larga, di 2-4 mm, su peduncolo eretto-patente, stilo subnullo, con numerosi semi di 0,4-0,6 mm per loculo.
Hornungia procumbens subsp. procumbens
Hugueninia tanacetifolia
Hugueninia tanacetifolia (L.) Rchb.
Giacomo Bellone

Siliqua di 5-15 x 0,7-1(2) mm, attenuata alla base, glabra, valve con nervo mediano evidente. Semi uniseriati, oblungo-ovoidi, finemente puntati, bruni di 1-2 x 0,3-1(1,5)mm. >>
Hugueninia tanacetifolia
Hugueninia tanacetifolia (L.) Rchb.
Sandro Maggia

Iberis aurosica subsp. nana
Iberis aurosica subsp. nana (All.) Moreno
Giacomo Bellone

Siliquetta a logge monosperme lunga 2-5 mm, con lobi apicali convergenti (quindi ristretti all'apice), con stilo non o poco emergente.
Iberis aurosica subsp. nana
Iberis carnosa
Iberis carnosa Willd.
Paolo Formisiani

Siliquetta di 5-7 x 4-5 mm, da suborbicolare a ovata, alata sin dalla base, con lobi acuti, triangolari, eretti, convergenti o divergenti, con stilo sporgente o no dall'intaccatura ottusa o acuta. Semi di circa 2,5-3 x 1,5-2 mm, ovali, apteri.
Iberis carnosa
Iberis integerrima
Iberis integerrima Moris
Giuliano Campus

Siliquetta angustisetta, compressa, deiscente, di 3-4 x 2-3 mm, con valve arrotondate, carenate, smarginate all'apice con intaccatura di circa 90°, stilo emergente di 1,5-2 mm.
Semi ovali, compressi lateralmente, 1 per loculo.
Iberis integerrima
Iberis linifolia subsp. linifolia
Iberis linifolia L. subsp. linifolia
Fabio Samorè

Siliquetta angustisetta, compressa, deiscente, ovale o rettangolare di circa 6 x 4 mm. appena alata alla base, con lobi triangolari, acuti, divergenti. Semi ovali, compressi lateralmente, 1 in ciascun loculo di 2,5 x 1.5 mm.
Iberis linifolia subsp. linifolia
Iberis semperflorens
Iberis semperflorens L.
Beppe Di Gregorio

Siliquetta più larga che lunga di 6 x 10 mm, ovato-rombica, strettamente alata, con modestissima intaccatura all'apice,
Semi solitari in ciascun loculo.
Iberis semperflorens
Iberis sempervirens
Iberis sempervirens L.
Giuliano Salvai - Giorgio Faggi

Siliquetta di 6x7 mm, da ovata a suborbicolare, eretta, alata sin dalla base, glabra, o raramente con qualche papilla, lobi subottusi con intaccatura acuta. Semi di 3x2 mm, ovali, non alati e scarsamente mucillaginosi.
Iberis sempervirens
Iberis umbellata
Iberis umbellata L.
Carlo Cibei

Siliquette di 5-10 mm, ovate, con intaccatura profonda e acuta, con 2 lobi navicolari, alati sin dalla base, acuminati all'apice. Stilo lungo ± quanto l'intaccatura. Semi 1 per loculo, irregolarmente ovati, di circa 3 x 2 mm, bruni, alati.
Iberis umbellata
Isatis apennina
Isatis apennina Ten. ex Grande
Enzo De Santis - Paolo Formisani

Siliquette pendule, indeiscenti, di 20x9 mm, ellittiche con la massima larghezza al centro, arrotondate alla base, uniloculari e monosperme, stimma sessile. Semi oblunghi, lisci.
Isatis apennina
Isatis tinctoria
Isatis tinctoria L.
Attilio Marzorati - Nino Messina

Siliquette indeiscenti, monosperme, di 13-20 x 3-6 mm, almeno 3 volte più lunghe che larghe, pendule, da ellittiche a obovate o oblanceolate fino a quasi spatolate, con apice arrotondato, a volte apicolato, ma raramente smarginato, riflesse, alate, da glabre a tomentose o irsute, venatura centrale normalmente sottile. Seni oblunghi e lisci. >>
Isatis tinctoria
Isatis tinctoria L.
Vito Buono

Kernera saxatilis
Kernera saxatilis (L.) Sweet
Nino Cardinali - Giacomo Bellone

Siliquetta latisetta, ellissoide o ovoide di 3-3,5 x 1,8-2,5 mm, apicolata; valve convesse con nervo mediano evidente, stilo di circa 0,4 mm, stima capitato; pedicello di circa 14 mm. Semi biseriati, ovoideo-lenticolari, bruno-rossastri, rugoso-reticolati, con margine membranoso.>>
Kernera saxatilis
Kernera saxatilis (L.) Sweet
Giacomo Bellone

Lepidium campestre
Lepidium campestre (L.) R. Br.
Carlo Cibei - Giorgio Faggi

Siliquetta a forma di scudo, glabra, di 4x5 mm, con ali di 1,5-2 mm nel quarto superiore, biloba, ricoperta da scaglie, smarginata, con lo stilo incluso tra i lobi che uguaglia o appena sorpassa la smarginatura apicale. I semi di 2x1 mm, sono ovoidi, tubercolato-papillosi, bruni.
Lepidium campestre
Lepidium coronopus
Lepidium coronopus (L.) Al-Shehbaz
Attilio Marzorati - Ennio Cassanego

Siliqua indeiscente di 2,5 x 4 mm, con valve spesse, rugose e con verruche alte 1 mm, glabre; stilo di 0,2-0,7 mm. Semi ovato-oblunghi, ricurvi, di 1,2-1,6 x 0,7-1 mm.
Lepidium coronopus
Lepidium didymum
Lepidium didymum L.
Ennio Cassanego

Siliquette angustisette, didime, indeiscenti, di 1,3-1,7 x 2,2-2,8 mm, valve ellissoidi, reticolate.
Semi uno per loculo, di circa 1,1 mm.
Lepidium didymum
Lepidium graminifolium
Lepidium graminifolium L.
Patrizia Ferrari - Giorgio Faggi

Siliquetta angustisetta, compressa, ellittica, deiscente, ovale, da acuta a acuminata, non smarginata, non o scarsamente alata, con valve glabre, carenate, stilo di circa 0,2 mm brevemente sporgente. Semi uno per loculo, di circa 1,5 x 0,8-1 mm, ovoidi, finemente papillosi, bruno-giallastri.
Lepidium graminifolium
Lepidium hirtum subsp. nebrodense
Lepidium hirtum subsp. nebrodense (Raf.) Thell.
Amedeo Falci

Siliquetta di 6-8 x 4-5 mm, dal contorno ellittico o obovato, ottusa, alata per 1/3 della sua lunghezza con ali rotonde o ottuse, smarginata all'apice, con valve sempre pubescenti, stilo corto eccedente l'intaccatura apicale. Semi ovoidi di 1,5-2,5 mm, papillosi, marroni. >
Lepidium hirtum subsp. nebrodense
Lepidium hirtum subsp. nebrodense (Raf.) Thell.
Amedeo Falci

Siliquette
Lepidium latifolium
Lepidium latifolium L.
Giorgio Faggi

Siliquetta angustisetta di 1,8-2,3 x 1,5-2 mm, da suborbicolare ad ellittica, leggermente smarginata, pubescente, con stilo di 0,2 mm. Semi di 1-1,2 x 0,8.1 mm, da ovoidi a subglobosi, senza ali, papillosi, di colore bruno rossastro.
Lepidium latifolium
Lepidium ruderale
Lepidium ruderale L.
Daniele Saiani

Siliquetta angustisetta ovale o ellittica di 2-2,5 x 1,5-2 mm, con ali inferiori a 1 mm, smarginata all'apice, glabra, con stilo subnullo, che apena sorpassa l'incavo della snarginatura. Semi di circa 1 mm, ovoidi, finemente papillosi, bruno-giallastri.
Lepidium ruderale
Lepidium sativum
Lepidium sativum L.
Giorgio Faggi

Siliquetta angustisetta di 6 x 5 mm, suborbicolare, con ala stretta di 1-1,5 mm nella metà superiore, smarginata all'apice, glabra, stilo di 0,2 mm non sporgente. Semi uno per loculo, di 2-3 x 1-1,5 mm, obovato-oblunghi, senza ali, finemente papillosi. bruno-rossicci. >>
Lepidium sativum
Lepidium sativum L.
Emma Silviana Mauri


I frutti
Lepidium villarsii
Lepidium villarsii Gren. & Godr.
Rrmzo Dalvo - Marziano Pasquale

Siliquette angustisette di 4-7 x 2,5-5 mm, ellittiche, a volte suborbicolari, alate per circa 1/4 della lunghezza totale, apice largo, smarginato più o meno profondamente, stilo di 1,5-2 mm sporgente. Semi di 2,5-3,5 mm, strettamente ellissoidi, senza ali, brunastri e finemente punteggiati.
Lepidium villarsii
Lepidium virginicum
Lepidium virginicum L.
Alessandro Alessandrini - Giuseppe Sardi - Renzo Salvo

Siliquette subrotonde del diametro di 3 mm, senza o con ala nella parte superiore inferiore a 1 mm, con ampia ma poco profonda smarginatura apicale, glabre, con stilo subnullo o di 0,1-0,2 mm, portate da peduncoli di 4.5 mm. Semi di circa 1,5 mm, ovoidi, con margine alato, finemente papillosi, bruno-rossicci.
Lepidium virginicum
Lobularia libyca
Lobularia libyca (Viv.) Meisn.
Beppe Di Gregorio

Siliquetta latisetta di 3-6 mm, da ovata a suborbicolare, giallo verdastra, stilo 0,3-0,5 mm. Semi 2-6 per loculo di 1,25-2 mm, suborbicolari, lisci, bruno-rossastri, col bordo ampiamente alato.
Lobularia libyca
Lobularia maritima
Lobularia maritima (L.) Desv.
Giuliano Salvai - Giorgio_Faggi

Siliquetta di 2,5-3,5 x 1,5-2 mm, suborbicolare o ampiamente ellittica, leggermente biconvessa, giallastra o rossastra, stilo 0,4-0,75 mm, setto argentino persistente. I semi, uno per loculo, di 1-1,5 mm, sono ovati, bruno-rossicci, senza ali o con ala molto stretta.
Lobularia maritima
Lunaria annua
Lunaria annua L.
Franco Rossi

I frutti sono siliquette di 30-65 x 17-33 mm, da ellittiche a suborbiicolari, fortemente compresse, con setto persistente e papiraceo, che contengono
pochi semi, appianati, arrrotondati o reniformi e più o meno alati.
Lunaria annua
Lunaria rediviva
Lunaria rediviva L.
Paolo Siega Vignut - Giorgio Faggi

Siliquetta di 30-60 x 10-20 mm, ellittico-oblunga, progressivamente ristretta alle due estremità in punte subacute, valve glabre ai margini, nervi che formano una rete, carpoforo di (20)25-40 mm, stilo 1-7 mm. Semi poco numerosi, appianati, arrotondati o reniformi, biseriati, distanti e più o meno alati.
Lunaria rediviva
Malcolmia africana
Malcolmia africana (L.) R. Br.
Stefano Sturloni

Siliqua lineare eretta o eretto patente, di (15)25-65 x 1-1,5 mm, a sezione subtetragona. Semi uniseriati, oblunghi, di circa 1x0,7 mm, rugoso-reticolati, di colore castano scuro.
Malcolmia africana
Malcolmia littorea
Malcolmia littorea (L.) R. Br.
Gianleonardo Allasia

Siliqua eretto patente, spesso incurvata, di 30-60 x 1-1,5 mm, a sezione circolare, con stimma progressivamente assottigliato di 5-7 mm. Semi ovoidi o oblunghi, di 0,7-1,2 x 0,4-0,7 mm, rugoso-reticolati, di colore castano scuro.
Malcolmia littorea
Malcolmia nana
Malcolmia nana (DC.) Boiss.
Marco Iocchi

Siliqua di 10-28 x circa 0,7 mm, cilidrica, torulosa, stilo 0,5-1 mm. Semi uniseriati
Malcolmia nana
Malcolmia orsiniana
Malcolmia orsiniana (Ten.) Ten.
Marco Iocchi

Siliqua lineare di 25-35 x 1-2 mm, tardivamente deiscente, stimma di 0,8-1,7 mm. Semi uniseriati
Malcolmia orsiniana
Malcolmia ramosissima
Malcolmia ramosissima (Desf.) Gennari
Brunello Pierini

Silique lineari di 20-30 x 1 mm, a sezione circolare, patenti, torulose, pubescenti, portate da un pedicello di 8 mm, stilo subnullo, stimma conico di 1-2 mm, setto quasi completamente opaco.
Semi uniseriati, ovoidi di 0,7-0,9 mm, oblunghi, reticolato-rugosi, bruno-scuri.
Malcolmia ramosissima
Matthiola fruticulosa subsp. valesiaca
Matthiola fruticulosa subsp. valesiaca (Gay ex Gaudin) P.W. Ball
Patrizia Ferrari

Siliqua lineare eretta, di (25)30-80(120) x 1,2-1,5 mm, a sezione circolare, con nervi sulle valve, peli ramificati e ghiandole stipitate giallastre. Semi di 1,5-2,3 x 0,8-1,2 mm, alati.
Matthiola fruticulosa subsp. valesiaca
Matthiola incana subsp. incana
Matthiola incana (L.) R. Br. subsp. incana
Adriano Stagnaro - Nino Messina

Siliqua appiattita, di 60-100 x 3 mm, eretto-patente, con peli ramificati corti, apice acuto o tronco, valve con nervo mediano evidente, senza o con due gibbosità laterali di 1,5 mm, portata da pedicello di 10-20 mm. Semi uniseriati, compressi, di 2,8-3,2 x 2,2-3 mm, suborbicolari, alati.
Matthiola incana subsp. incana
Matthiola incana subsp. pulchella
Matthiola incana subsp. pulchella (Conti) Greuter & Burdet
Ennio Cassanego

Siliqua appiattita, di 60-100 x 3 mm, eretto-patente, con peli ramificati corti, apice acuto o tronco, valve con nervo mediano evidente, senza o con due gibbosità laterali di 1,5 mm, portata da pedicello di 10-20 mm. Semi uniseriati, compressi, di 2,8-3,2 x 2,2-3 mm, suborbicolari, alati.
Matthiola incana subsp. pulchella
Matthiola incana subsp. rupestris
Matthiola incana subsp. rupestris (Raf.) Nyman


Siliqua eretto patente, lineare a sezione circolare, di 50-110 x 3-5 mm. Semi suborbicolari, alati.
Matthiola incana subsp. rupestris
Matthiola sinuata
Matthiola sinuata (L.) R. Br.
Carlo Cibei - Giancarlo Pasquali

Silique di 50-120 x 3-5 mm, eretto-patenti, patenti o riflesse, densamente pelose e con grosse ghiandole gialle o brune disposte regolarmente anche sul peduncolo, con appendice terminale di 1-2,5 mm e spesso con gibbosità laterali. Semi di (2,8)3-4,5 x 2,5-3 mm, circondati da un' ala ampia.
Matthiola sinuata
Matthiola tricuspidata
Matthiola tricuspidata (L.) R. Br.
Leonardo Forbicioni - Emma Silviana Mauri

Siliqua cilindrica di 40-70 x 2-3 mm, con tre corni acuti all'apice di 3-4 mm, patente o riflessa, pelosa e ghiandolosa, col peduncolo grosso quasi quanto il frutto. I semi di 1,3-1,6 x 1-1,1 mm, senza o con ala molto stretta alla base.
Matthiola tricuspidata
Moricandia arvensis
Moricandia arvensis (L.) DC.
Franco Caldararo - Andrea Mologni

Siliqua lineare di 30-60 x 2-3 mm, a sezione subtetragona, eretta, dritta, compressa lateralmente, con rostro corto, sempre aspermo.. Semi di circa 1,2- 0,8 mm, biseriati, ellissoidi, appianati, apteri, brunastri. >>
Moricandia arvensis
Moricandia arvensis (L.) DC.
Beppe Di Gregorio

Morisia monanthos
Morisia monanthos (Viv.) Asch.
Giuliano Campus

il frutto è una siliquetta irsuta formata da due articoli subsferici sovrapposti, quello inferiore più grande e polispermo, quello superiore mono o bispermo, con un breve becco ricurvo. Semi di circa 1 mm rotondeggianti, appiattiti, di colore bruno-ocraceo.
Morisia monanthos
Murbeckiella pinnatifida
Murbeckiella pinnatifida (Lam.) Rothm.
Filippo Bossalla B.

Silique lineari , eretto-patenti di 10-20 x 1 mm., stilo corto on stimma capitato-bilobato. Semi uniseriati di circa 1x 0,6 mm.
Murbeckiella pinnatifida
Murbeckiella zanonii
Murbeckiella zanonii (Ball) Rothm.
Giuseppe Trombetti _Giorgio Faggi

Siliqua lineare cilindrica, di 20-40 x 1 mm, qualche volta patente,valve con nervo mediano prominente, stilo corto di 0,5-1 mm. Semi uniseriati, di 0,8 x 0,6 mm, senza ali o alati soltanto all'apice.
Murbeckiella zanonii
Myagrum perfoliatum
Myagrum perfoliatum L.
Patrizia Ferrari

Il frutto è una siliqua obpiriforme, indeiscente, di 4,5 x 3.5-5,5, leggermente compressa lateralmente, con 2 loculi dei quali uno solo è fertile. Il seme obovoide, misura 2.3 mm.
Myagrum perfoliatum
Nasturtium microphyllum
Nasturtium microphyllum Boenn. ex Rchb.
Ennio Cassanego

Siliqua lineare, glabra, di 18-22 x 1 mm, con 16-25 semi per loculo, appiattiti, obovoidi o ellittici, fittamente reticolati (100 maglie per faccia).
Nasturtium microphyllum
Nasturtium officinale
Nasturtium officinale R. Br.
Gianluca Nicolella - GiorgioFaggi

Siliqua di 10-20 x 2-3 mm, eretto-patente o ricurva, spesso arcuata, ellissoide, compressa e torulosa, valve con nervo mediano poco evidente nella sua metà inferiore, stilo di 0,5 -1,8 mm, cilindrico o anche conico. Semi in due distinte file in ogni loculo, di 1-1,3 x 07-1 mm, bruni, reticolato-foveolati con oltre 25 depressioni poligonali su ciascuna faccia.
Nasturtium officinale
Neslia paniculata
Neslia paniculata (L.) Desv.
Marinella Miglio

Siliquette latisette, subglobose, indeiscenti in genere monosperme, più larghe che lunghe, reticolate sulle facce, apicolate con stilo 0,4-1 mm. Semi di 1.5-2,5 x 1,3-2 mm, lisci, bruno-giallastri.
Neslia paniculata
Neslia paniculata subsp. thracica
Neslia paniculata subsp. thracica (Velen.) Bornm.
Giuseppe Taneburgo

Siliquette latisette, a sezione quadrangolare, tanto lunga che larga, con reticolatura sulle facce e nervo mediano evidente alla base e assottigliato all'apice, indeiscenti in genere monosperme, apicolate con stilo 0,4-1 mm. Semi di 1.5-2,5 x 1,3-2 mm, lisci, bruno-giallastri.
Neslia paniculata subsp. thracica
Odontarrhena alpestris
Odontarrhena alpestris (L.) Ledeb.
Ivonne Favro - Claudio Severini

Siliquetta angustisetta, ellittica, ricoperta di peli stellati, lunga circa 3 mm, con una sola loggia contenente un unico seme non alato.
Odontarrhena alpestris
Odontarrhena argentea
Odontarrhena argentea (All.) Ledeb.
Attilio Marzorati

Siliquette subrotonde o oblanceolate, più larghe al centro o nella metà superiore, con stilo di 2-2,25 mm. Seme bruno scuro discoidale di 2-2,3 mm di diametro, con ala larga fino a 0,6 mm.
Odontarrhena argentea
Odontarrhena bertolonii
Odontarrhena bertolonii (Desv.) L. Cecchi & Selvi
Giovanni Gestri

Siliquetta ellittica e ispida, di 2-2,5 x 4-4,5 mm, appuntita all'apice, con stilo di 1,5 mm. Seme ellittico, con ala ialina, bruno rossastro di 1,5 x 2,5 mm.
Odontarrhena bertolonii
Odontarrhena nebrodensis
Odontarrhena nebrodensis L. Cecchi & Selvi
Beppe Di Gregorio

I frutti sono siliquette obovoidi o ellittiche di 4 x 2,5 mm, con stilo di 1-2,3 mm.
Odontarrhena nebrodensis
Odontarrhena tavolarae
Odontarrhena tavolarae (Briq.) L. Cecchi & Selvi
Nicola Testa

Siliquetta da obovata a rombica, acuta, verde, tomentosa di 5,5-6 x 3-4 mm, stilo di 2 mm. Semi di 1-5 mm.
Odontarrhena tavolarae
Petrocallis pyrenaica
Petrocallis pyrenaica (L.) R. Br.
Giacomo Bellone

Siliquetta compressa, obovata, di (3)4-5(6) mm, con valve ±convesse e norvature reticolate apicalmente, stilo corto e stimma ± capitato. Semi 1-2 per ciascun loculo, di 2 x 1 mm, rugolosi, con corto funicolo.
Petrocallis pyrenaica
Phyllolepidum rupestre
Phyllolepidum rupestre (Ten.) Trinajstić
Gianleonardo Allasia

Siliquette ovoidi o subrotonde, del Ø di 5-7 mm, con peli stellati, portate da peduncoli arquati di 5-10 mm; stilo subnullo.
Phyllolepidum rupestre
Raphanus raphanistrum subsp. landra
Raphanus raphanistrum subsp. landra (DC.) Bonnier & Layens
Vito Buono

Il frutto è un bilomento, di 20-45 x 5-8 mm, con pericarpo con 1-4 strozzature trasversali che a maturità si frazionano in articoli contenenti un seme cadauno. Becco di 5(10) -20(25) mm. Semi da ovoidi a subsferici, bruni, di 2,5 x 2 mm. >>
.
Raphanus raphanistrum subsp. landra
Raphanus raphanistrum subsp. landra (DC.) Bonnier & Layens
Franco Rossi

Raphanus raphanistrum subsp. raphanistrum
Raphanus raphanistrum L. subsp. raphanistrum
Vito Buono

Il frutto è un lomento di 20-60(70) x 1,5-4 mm, composto da 5-10(15) segmenti monospermi, terminante con un becco di 5-30 mm. Semi di 1,5-3 x 1-2 mm.
Raphanus raphanistrum subsp. raphanistrum
Raphanus sativus
Raphanus sativus L.
Ennio Cassanego

Siliqua eretto-patente, cilindrica, striata longitudinalmente, a maturità di 30-70 x 8-15 mm, non o appena strozzata tra i singoli semi, con becco conico lungo 10-15 mm. Semi 2-10 lunghi 3-4 mm.
Raphanus sativus
Rapistrum rugosum
Rapistrum rugosum (L.) Arcang.
Gianluca Nicolella - Emma Silviana Mauri

Siliquetta di 3(6)-10 mm, subsessile, appressata all'asse, formata da due articoli sovrapposti, quello di sopra ovoide o globoso, di 2,5-3,5 x 2,5-3,5mm, l'inferiore cilindrico o ellissoide di lunghezza variabile di 1,5-3.5 x 1-2 mm, stilo di 3-4 mm, pedicelli 1-2 volte più lunghi dell'articolo inferiore del frutto. Semi di 1,5-2 x 1-1,5 mm. >>
Rapistrum rugosum
Rapistrum rugosum (L.) Arcang.
Thomas Bruschi

Rhizobotrya alpina
Rhizobotrya alpina Tausch
Cinzia Fracasso

Siliqua di circa 2,5 x 1,8 mm, ovata, ottusa, senza nervatura dorsale, avvolta alla base dai sepali.
Rhizobotrya alpina
Rorippa amphibia
Rorippa amphibia (L.) Besser
Ennio Cassanego

Siliquetta di 3-5,5(7) x 1-2 mm da patente a riflessa a volte suberetta, ellissoide o obovoide, valve lisce, senza nervo mediano evidente, stilo 0,5-1(2,5) mm cilindrico o anche obconico, stimma 0,5-1 mm, generalmente più grande dello stilo, peduncolo di 7-15 mm.
Semi 0,6-1 x 0,5-0,7 mm, faveolato-reticolati.
Rorippa amphibia
Rorippa anceps
Rorippa anceps (Wahlenb.) Rchb.
Nino Messina

I frutti sono siliquette deiscenti, oblunghe-elliddoidi, di 5-10 x 1,2-2,5 mm, con valve con nervo mediano poco evidente.
Semi disposti in due file in ciascun loculo, ovoidi o subglobosi, bruni o bruno-giallastri.
Rorippa anceps
Rorippa armoracioides
Rorippa armoracioides (Tausch) Fuss
Milena Villa

Silique di 3,5-4 x 1 mm, con stilo lungo 0,7-1,3 mm.
Rorippa armoracioides
Rorippa austriaca
Rorippa austriaca (Crantz) Besser
Alessandro Alessandrini

Siliquetta subsferica del diametro di 1,5-3 mm, stilo 1-2 mm, portate da peduncoli 3-5 volte più lunghi dl frutto.
Rorippa austriaca
Rorippa islandica
Rorippa islandica (Oeder ex Murray) Borbás
Giacomo Bellone

Silique di 4,5-10 x (1,6)2-3 mm, da sub-erette a riflesse, dritte o arcuate, da ellissoidi a ovoidi, con base arrotondata o tronca, raramente cuneata, valve sottili, subtorulose. Semi di 0,6--0,8 x 0,5-0,6 mm, di colore bruno-chiaro, disposti in 2.3 file per loculo,
Rorippa islandica
 
Rorippa palustris
Rorippa palustris (L.) Besser
Giorgio Faggi

Siliquetta di 4-8 x 1,5-2 mm, lunga 1-2 volte il peduncolo, ellittica o subovoide, spesso ricurva, cuneata alla base, con valve convesse, piuttosto spesse, stilo di 0,4-1 mm, cilindrico o subconico, lungo quasi quanto lo stimma. Semi di 0,6-0,8 x 0,4-0,6 mm disposti in 2-3 file irregolari in ciascun loculo, bruni. >>
Rorippa palustris
Rorippa palustris (L.) Besser
Giacomo Bellone - Nino Cardinali

Rorippa pyrenaica
Rorippa pyrenaica (All.) Rchb.
Enrico Romani

Siliquetta fusiforme di 2(3)-4(6,5) x (0,5)1,5-1(2) mm, suberetta o patente, ellissoide o obovoide e anche a volte subsferica, con valve convesse, lisce, senza nervo mediano evidente, stilo cilindrico di 0,7-1,5 mm.
Semi 0,7-0,8 x 0,6-0,7 mm con una faccia piana o poco concava e l'altra convessa, disposti in due file in ciascun loculo, di colore bruno-nerastri, foveolati.
Rorippa pyrenaica
Rorippa sylvestris
Rorippa sylvestris (L.) Besser
Nino Messina - Giorgio Faggi

Silique di 5-11(18) x 0,5-1,2 mm, lineare-ellissoidi, diritte o arcuate, con valve lisce o col nervo mediano appena marcato nella metà inferiore; stilo di 0,5-1,5 mm, cilindrico o appena obconico; stimma di 0,5-0,8 mm. Semi di 0,5-0,8 mm in 1 (2) file in ciascun loculo. ;
Rorippa sylvestris
Sinapis alba
Sinapis alba L.
Enrico Romani

Siliqua patente o eretto-patente, deiscente, glabra o ispida, di 20-40 x 3-6,5 mm, allargata in corrispondenza dei semi, con rostro ensiforme di 10-30 mm. Semi 2-5, sferici che misurano 2-3,5 mm di diametro, da biancastri a brunastri contenuti in una sola fila.>>
Sinapis alba
Pagina 1    pagina successiva    ultima pagina    
 
Clic sull'anteprima per descrizione e foto
Torna alla pagina index ▲ Up ▲
 

Acta Plantarum - Flora delle regioni italiane - Un progetto "open source"
 Licenza Creative Commons
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati a cui va richiesta autorizzazione scritta per copia ed uso.    Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License. All Copyright © rights reserved by mentioned authors; written authorization to be required for copy and use.

Come citare questa pagina: Acta Plantarum, 2007 in avanti - "Semi e Unità primarie di dispersione". Disponibile on line (data di consultazione: 22/11/2017): http://www.actaplantarum.org/semi_dispersione/dettaglio_specie.php?id=331&n=1
How to cite this page: Acta Plantarum, from 2007 on - "Semi e Unità primarie di dispersione". Available on line (access date: 22/11/2017): http://www.actaplantarum.org/semi_dispersione/dettaglio_specie.php?id=331&n=1