Acta Plantarum   
     Home     Galleria     Forumoggi è Martedi 25 aprile 2017


Semi ed altre unità primarie di dispersione
Famiglia Cactaceae (42 Immagini relative a 18 Specie)
 
Clic sull'anteprima per descrizione e foto
Torna alla pagina index ▲ Up ▲
 
 
 
Austrocylindropuntia cylindrica
Austrocylindropuntia cylindrica (Lam.) Backeb.
Erina Montoleone

Acrosarco carnoso, oblungo-ellissoide urceolato, lungo meno di 9 cm, semi irregolarmente subglobosi, con Ø inferiore a 10 mm, lisci, giallognoli, non sporgenti e stretti nella cintura funicolare.
Austrocylindropuntia cylindrica
Austrocylindropuntia subulata
Austrocylindropuntia subulata (Muehlenpf.) Backeb.
Erina Montoleone - Vito Buono

Acrosarco carnoso lungo fino a 10 cm, subovoide, verde, a volte anche spinoso, con ombelico di circa 2 cm. Frutti ovoidi a subglobosi di 6-10 mm.>>
Austrocylindropuntia subulata
Austrocylindropuntia subulata (Muehlenpf.) Backeb.
Pancrazio Canpagna

Cylindropuntia spinosior
Cylindropuntia spinosior (Engelm.) F.M. Knuth
Piero Moro

Acrosarco carnoso di 2-5 x 1,7-3 cm, ± cilindrico, a maturazione giallo brillante, senza spine, con 28-50 areole, tubercolato, con ombelico profondo 10 mm. Semi di 4-5 x 3-4 mm, di colore giallo pallido, da suborbicolari a ovali, appiattiti quasi lenticolari, circondati da un orlo liscio.
Vedi altre foto >
Cylindropuntia spinosior
Cylindropuntia spinosior (Engelm.) F.M. Knuth
Luca Fornasari

I frutti carnosi
Opuntia elata
Opuntia elata Salm-Dyck
Antonino Messina

Il frutto è un acrosarco rosso-violaceo, piriforme, di circa 6 cm, troncato all'apice, con pericarpo indifferenziato (senza un distinto endocarpo) con i semi avvolti in una polpa rossa carnosa. >>
Opuntia elata
Opuntia elata Salm-Dyck
Vito Buono

Semi >>
Opuntia elata Salm-Dyck
Antonino Messina

Opuntia elatior
Opuntia elatior Mill.
Vito Buono

Acrosarco piriforme, troncato all'apice, con pericarpo indifferenziato avvolto dall 'esocarpo rosso, spinoso. I piccoli semi sono racchiusi nella polpa carnosa e succosa.
Opuntia elatior
Opuntia engelmannii subsp. lindheimeri
Opuntia engelmannii subsp. lindheimeri (Engelm.) U. Guzmán & Mandujano
Enrico Banfi

Il frutto è un acrosarco, indeiscente, piriforme, lungo da 3 a 7 cm e Ø di 2-4 cm, di colore rosso purpureo, ristretto alla base, leggermente concavo-ombelicato, con all'interno una polpa succosa, dolce, rosso carminio che avvolge i semi.
Opuntia engelmannii subsp. lindheimeri
Opuntia ficus-indica
Opuntia ficus-indica (L.) Mill.
Beppe Di Gregorio - Vito Buono

Il frutto è un acrosarco, ovoide lungo 5-9 cm, di colore giallo, arancio o porpora, glabro, ombelicato e areolato, spinoso e con numerosi semi racchiusi nella polpa carnosa, irregolarmente ellittico-orbicolari, grigi o brunastro-pallidi, di 4-5 x 3,5-4 mm, circondati da un orlo di circa 1 mm.
Opuntia ficus-indica
Opuntia humifusa
Opuntia humifusa (Raf.) Raf.
Davide Tommasi

Il frutto è un acrosarco di 1,5-4 x 2-3 cm, piriforme, indeiscente, areolato e ombelicato, commestibile ma insipido, dapprima verdognolo poi rosso-brunastro, con 30-60 semi, di 3,5-4,5 mm di diametro, piatti, con arillo bianco e spesso.
Vedi altre foto >
Opuntia humifusa
Opuntia humifusa (Raf.) Raf.
Luca Fornasari


Il frutto e i semi
Opuntia leucotricha
Opuntia leucotricha DC.
Vito Buono

Acrosarco (una sorta di bacca carnosa derivante da ovario infero aderente al ricettacolo senza un distinto endocarpo), globoso subsferico di 4-6 cm, troncato all'apice da un grosso ombelico leggermente concavo, di colore giallastro, con molte areole. Semi ocracei, irregolarmente rotondeggianti, con sezione trasversale a profilo lunato.
Opuntia leucotricha
Opuntia microdasys
Opuntia microdasys (Lehm.) Pfeiff.
Vito Buono

Acrosarco (bacca carnosa da ovario infero aderente al ricettacolo) di 20-30 mm, obovoide-piriforme, rosso a maturazione, carnoso, pubescente, senza spine con 35-60 areole e abbondanti glochidi, alcuni di 13 mm. Semi di 2-3 mm, irregolarmente rotondeggianti, appiattiti, orlati, ocracei.
Opuntia microdasys
Opuntia monacantha
Opuntia monacantha (Willd.) Haw.
Vito Buono

Acrosarco viola rossastro a maturità, di 5-7,5 x 4-5 mm, senza spine, obovoide con all'apice un ombellico leggermente depresso. Semi marroni, irregolarmente ellittici. di 4 x 3 mm.
Opuntia monacantha
Opuntia phaeacantha
Opuntia phaeacantha Engelm.
Vito Buono

Acrosarco (bacca carnosa da ovario infero aderente al ricettacolo) di 30-50 x 20-30 mm, obovato a forma di botte, brevemente picciolato, glabro, senza spine, con 18-24 areole, di colore rosso-violaceo e internamente con carne ± succosa. Semi rosso-brunastro-tannico, con diametro di 4-5 mm, subcircolari, dentellati e deformati, con un orlo sporgente di 1 mm.>>
Opuntia phaeacantha
Opuntia phaeacantha Engelm.
Vito Buono

Opuntia robusta
Opuntia robusta J.C. Wendl.
Enrico Banfi

Acrosarco da subsferico a ellissoide di 7-9 cm, rosso scuro, leggermente tubercolato, glochidi di 3 mm, giallastri, polpa rossa. Semi lunghi circa 5 mm.
Opuntia robusta
Opuntia scheeri
Opuntia scheeri F.A.C. Weber
Luca Fornasari

Acrosarco (bacca carnosa da ovario infero aderente al ricettacolo) di 50-64x 25-38 mm, obovato a forma di botte, ricoperto si spine filiformi, leggermente più lunghe di quelle dei cladodi, di colore rosso scuro e internamente con carne ± succosa.
Opuntia scheeri
Opuntia spinulifera
Opuntia spinulifera Salm-Dyck
Beppe Di Gregorio

Acrosarco globoso, subsferico del Ø di 3 cm, areole in 8 serie distanziate tra loro 4-6 mm; peli setosi, ondulati, di 3,5 cm, decidui; cicatrice fiorale profonda 1 cm; polpa bianco-verdastra, acidula. Semi 22-90 per frutto, lenticolari, irregolarmente angolati di 3-4 x 3 mm, di colore giallo scuro, con arillo laterale più chiaro di 0,5 mm.
Opuntia spinulifera
 
Opuntia stricta
Opuntia stricta (Haw.) Haw.
Vito Buono

Acrosarco (una specie di bacca carnosa derivante dall'ovario infero aderente al ricettacolo fiorale, senza un distinto endocarpo), ovoide-piriforme, di 2,5-3 x 1,5-1,8 cm, rosso purpureo, con ombelico poco profondo. Semi di 4,5 mm irregolarmente discoidi, angolosi e gibbosi.
Opuntia stricta
Opuntia tomentosa
Opuntia tomentosa Salm-Dyck
Andrea Caredda

Acrosarco di 5x3 cm, ovoide con apice depresso, tomentoso, dapprima verde poi rossastro a maturazione, carnoso all'interno (commestibile) con numerosi semi. >>
Opuntia tomentosa
Opuntia tomentosa Salm-Dyck
Andra Caredda

Opuntia tuna
Opuntia tuna (L.) Mill.
Enrico Romani

Il frutto è un acrosarco (una specie di bacca carnosa derivante dall'ovario infero aderente al ricettacolo fiorale, senza un distinto endocarpo), ovoide-piriforme, spinoso con un grosso ombelico leggermente concavo.
Opuntia tuna
 
 
Clic sull'anteprima per descrizione e foto
Torna alla pagina index ▲ Up ▲
 

Acta Plantarum - Flora delle regioni italiane - Un progetto "open source"
 Licenza Creative Commons
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati a cui va richiesta autorizzazione scritta per copia ed uso.    Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License. All Copyright © rights reserved by mentioned authors; written authorization to be required for copy and use.

Come citare questa pagina: Acta Plantarum, 2007 in avanti - "Semi e Unità primarie di dispersione". Disponibile on line (data di consultazione: 25/04/2017): http://www.actaplantarum.org/semi_dispersione/dettaglio_specie.php?id=335&n=1
How to cite this page: Acta Plantarum, from 2007 on - "Semi e Unità primarie di dispersione". Available on line (access date: 25/04/2017): http://www.actaplantarum.org/semi_dispersione/dettaglio_specie.php?id=335&n=1