IPFI - Etimologia

ID 
18031 
 
Lemma 
barkeri, ii
   

Descrizione 
  • (Chaenanthe/ Comparettia/ Diadenium, Lupinus, Notylia, Oncidium, Peristeria/ Acineta, Rodriguezia/ Gomesa/ Odontoglossum) in onore dell’inglese George Barker (1776-1845), botanico, collezionista e importatore di piante esotiche
  • (Dahlia) specie dedicata a Miss Barker, figlia di George Barker (1776-1845)
  • (Calyptranthes, Coccoloba, Euphorbia, Henriettella/ Henriettea, Miconia, Ternstroemia, Vernonia) in onore dell’agronomo, fitopatologo e collezionista di piante americano Henry D. Barker (1893-?), coautore di Flora d’Haiti
  • (Lagenophora, Rubus, Veronica/ Hebe) in onore del botanico neozelandese Samuel Delabere Barker (1848-1901)
  • (Agrostophyllum, Lindernia, Ptilotus) in onore del botanico australiano William Robert Barker (1948-) che erborizzò in Australia e Papua-New Guinea
  • (Monascus, Pichia, Zygopichia chevalieri var.) specie di funghi probabilmente dedicati al micologo inglese Berthie Thomas Percival Barker (1877-1961)
  • (Grimmia e forse Zygosaccharomyces/ Zygosaccharis) in onore del britannico John Barker (1838-1907)
  • (Stanhopea) nome pubblicato nel 1845, ma il nome corretto è Stanhopea wardii: Specimen Type raccolto da Mr. Ward in Venezuela, altro Specimen spedito da George Barker che lo aveva ricevuto da Lowe & Co.
  • (Afrocymbella, Begonia/ Gireoudia, Coryanthes, Coscinodiscus, Lobelia, Mammillaria, Maxillaria) da definire

Acta Plantarum - Un progetto "open source"
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale . Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati.  Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License . All Copyright © rights reserved by mentioned authors.