IPFI   Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia 
     Home      Galleria      Forum oggi è Giovedi 04 giugno 2020


 Portale della Flora d'Italia
 
 
Nomenclatura e Caratteristiche
 
Per accedere a tutte le potenzialità di IPFI è necessario essere iscritti al forum e aver effettuato il login.
 

Brassicaceae
Endemica italiana
Brassica villosa subsp. drepanensis (Caruel) Raimondo & Mazzola

Riferimenti bibliografici:
Lagascalia 19(1–2): 832 (1997)

RAIMONDO F.M. & GERACI A., 2002. A new taxonomic arrangement in Sicilian Brassica sect. Brassica (Cruciferae). Flora Mediterranea, 12: 439-441.
Sottospecie presenti in Italia
In Italia sono presenti 5 sottospecie di Brassica villosa Biv.

Entità presente in
Conti F. & al. (2005) An annotated Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi Editori, Roma, 420 pp.

Per dettagli vedi la distribuzione regionale.

 

BASIONIMO
Eruca drepanensis Caruel
Riferimenti bibliografici: Fl. Ital. 9: 973 (1893)

ALTRI SINONIMI
Brassica drepanensis (Caruel) Ponzo
Brassica macrocarpa var. drepanensis (Caruel) Paol.
Brassica drepanensis (Caruel) Damanti

RIFERIMENTI NEI PRINCIPALI REPERTORI
Checklist 2018, in Bartolucci & al., Galasso & al. e aggiornamenti
Brassica villosa Biv. subsp. drepanensis (Caruel) Raimondo & Mazzola

"Flora d'Italia", S.Pignatti, 2017-2019
Brassica drepanensis (Caruel) Damanti
Vol. 2 pg. 1021 key 4-671

"An annotated Checklist of the Italian ...", F. Conti & al., 2005
Brassica villosa Biv. subsp. drepanensis (Caruel) Raimondo & Mazzola
pg. 63 riga 28

"Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982
Brassica drepanensis (Caruel) Ponzo
Vol. 1 pg. 468

"Nuova Flora Analitica d'Italia", A.Fiori, 1923
Brassica macrocarpa β drepanensis Paol.
Vol. 1 pg. 593

NOMI ITALIANI
Cavolo di Trapani


ETIMOLOGIA
Brassica: [Brassicaceae] da brassica, nome latino del cavolo descritto da diversi autori, attestato in letteratura a partire da Plauto (III-II sec. a.C.). L'origine di questo nome è incerta ed è stata fatta risalire a voci greche o celtiche, senza prove totalmente convincenti. Diversi testi etimologici fanno riferimento alla parola Βράσκη braske, secondo Esichio usata dagli Italici in Magna Grecia per indicare il cavolo
villosa: (Acalypha, Agropyron, Androsace, Arachis, Begonia, Brassica, Calamagrostis, Calicotome, Carex, Cytisus, Dasypyrum, Elaphoglossum, Elymus, Euphorbia, Gagea, Galium, Geranium, Hieracium, Myosotis, Oxalis, Panicum, Pennisetum, Potentilla, Primula, Rosa, Rubus, Sarcoglottis, Scorzonera, Sedum, Solanum, Vicia ecc. ecc. – Agaricus, Boletus, Borrera, Clavaria, Coriolus, Corticium, Cyphella, Exidia, Lachnella, Lactarius, Lentinus, Mycena, Peziza, Physcia, Polyporus, Solenia, Stereum, Teloschistes, Trametes ecc.) da víllus pelame o da véllus lana tosata: dotato di un indumento di lunghi peli
drepanensis: (Anthemis, Daucus, Eruca, Fumaria. Halocnemum, Hutchinsia, Ranunculus, Ruppia, Salicornia, Scirpus, Statice) da Drepanum Drepano, città sulla costa occidentale della Sicilia, oggi Trapani: trapanese, di Trapani


TASSONOMIA FILOGENETICA
 
Magnoliophyta 
 
Eudicotiledoni 
 
Rosidi 
Ordine
Brassicales Bromhead 
Famiglia
Brassicaceae' Burnett
Tribù
Brassiceae 
Genere
Brassica C. Presl

Reveal J.L. (2011): Genere attribuito alla stessa famiglia
Superordine       Myrtanae Takht.
Ordine                Capparales Juss. ex Bercht. & J. Presl
Famiglia             Brassicaceae Burnett


Stevens, P.F. (2017, ver.14, APW): Genere attribuito alla stessa famiglia
Ordine                Brassicales Bromhead
Famiglia             Brassicaceae Burnett



Brassica villosa subsp. drepanensis (Caruel) Raimondo & Mazzola
Foto 1di 12  pagina successiva    ultima pagina  
 

L'album Brassica villosa Biv. contiene immagini.
Immagini dell'entità Brassica villosa subsp. drepanensis (Caruel) Raimondo & Mazzola presenti.


DAL FORUM



LINK AD ALTRI REPERTORI ESTERNI
 Altri links disponibili solo agli iscritti

FORMA BIOLOGICA
Ch suffr - Camefite suffruticose. Piante con fusti legnosi solo alla base, generalmente di piccole dimensioni.

TIPO COROLOGICO
Endem. Sic. - Endemica della Sicilia.

ESOTICITÀ
Entità indigena

PROTEZIONE
Entità non protetta

UTILIZZI
Nessun utilizzo noto


Pianta vascolare con fiori e semi (Angiospermae). Colori dominanti del perianzio:
giallo o arancio


SEMI ED ALTRE UNITÀ PRIMARIE DI DISPERSIONE
Il frutto è una siliqua di 5-6 x (25)30-45(50) mm, isodiametrica e quasi tetragona, con becco di 6-8 mm sempre privo di semi; valve con nervatura mediana evidente, specialmente nel secco. >>



Acta Plantarum - Flora delle regioni italiane - Un progetto "open source"
  Licenza Creative Commons
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale . Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati a cui va richiesta autorizzazione scritta per copia ed uso.    Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License . All Copyright © rights reserved by mentioned authors; written authorization to be required for copy and use.

Come citare questa pagina: Acta Plantarum, 2007 in avanti - "Brassica villosa subsp. drepanensis (Caruel) Raimondo & Mazzola - Scheda IPFI, Acta Plantarum". Disponibile on line (data di consultazione: 04/06/2020): http://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=1304
How to cite this page: Acta Plantarum, from 2007 on - "Brassica villosa subsp. drepanensis (Caruel) Raimondo & Mazzola - Scheda IPFI, Acta Plantarum". Available on line (access date: 04/06/2020): http://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=1304