ipremote 3.235.173.74
ip 3.235.173.74 user_id 1 user_group 1
Scheda IPFI, Acta Plantarum Centaurea_horrida
     IPFI   Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia 
     Home      Galleria      Forum oggi è Sabato 01 ottobre 2022


 Portale della Flora d'Italia
 
    
Nomenclatura e Caratteristiche
 
 

Asteraceae
Endemica italiana
Centaurea horrida Badarò

Riferimenti bibliografici:
Giorn. Fis., ser. 2 7: 363 (1824)

Entità presente in
Conti F. & al. (2005) An annotated Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi Editori, Roma, 420 pp

Per dettagli vedi la distribuzione regionale.

 
 Impossibile caricare l'immagine

RIFERIMENTI NEI PRINCIPALI REPERTORI
Checklist 2018, in Bartolucci & al., Galasso & al. e aggiornamenti
Centaurea horrida Badarò

"Flora d'Italia", S.Pignatti, 2017-2019
Centaurea horrida Badarò
Vol. 3 pg. 983 key 4-887

"An annotated Checklist of the Italian ...", F. Conti & al., 2005
Centaurea horrida Badarò
pg. 73 riga 12

"Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982
Centaurea horrida Bad.
Vol. 3 pg. 183

"Nuova Flora Analitica d'Italia", A.Fiori, 1923
Centaurea horrida Bad.
Vol. 2 pg. 725
Centaurea Calcitrapa L. β horrida Ten.
Vol. 2 pg. 740

NOMI ITALIANI
Fiordaliso spinoso, Centaurea spinosa


ETIMOLOGIA
Centaurea: [Asteraceae] assonante con il greco κέντρον céntron pungolo, sprone: per la forma del bocciolo, oppure da Centaurus, greco κένταυρος céntauros centauro, figura mitologica metà uomo e metà cavallo; secondo alcuni autori, questo genere sarebbe dedicato a Chirone che, al contrario degli altri centauri, aveva un’indole saggia e mite: esperto nelle scienze e nella medicina era considerato maestro di Esculapio, di Achille e di altri eroi
horrida: ispido, irto, irsuto:
  • (Acanthocereus, Asparagus, Aster, Billbergia, Cactus, Carduus, Euphorbia, Myrmecodia, Pereskia, Asplenium, Cirsium, Echium, Capparis) per la presenza di molti peli rigidi o con molte spine
  • (Agave, Aloë) per le foglie dai margini con robusta dentellatura
  • (Encephalartos) per le foglioline dure e spinose



TASSONOMIA FILOGENETICA
 
Magnoliophyta 
 
Eudicotiledoni 
 
Asteridi 
Ordine
Asterales Link 
Famiglia
Asteraceae' Bercht. & J.Presl
Tribù
Centaureeae 
Genere
Centaurea L.

Reveal J.L. (2011): Genere attribuito alla stessa famiglia
Superordine       Asteranae Takht.
Ordine                Asterales Link
Sottordine         Asterineae Burnett
Famiglia             Asteraceae Bercht. & J. Presl


Stevens, P.F. (2017, ver.14, APW): Genere attribuito alla stessa famiglia
Ordine                Asterales Link
Famiglia             Asteraceae Bercht. & J. Presl





LINK AD ALTRI REPERTORI ESTERNI

FORMA BIOLOGICA
Ch frut - Camefite fruticose. Piante perenni con fusti legnosi, ma di modeste dimensioni.

TIPO COROLOGICO
Endem. Sar(-Cor) - Endemica della Sardegna o sardo-corsa

ESOTICITÀ
Entità indigena

PROTEZIONE
Entità a rischio. Livello IUCN: EN
Entità protetta a livello nazionale.
  

UTILIZZI
Nessun utilizzo noto


Pianta vascolare con fiori e semi (Angiospermae). Colori dominanti del perianzio:
rosa, rosso, purpureo


ROSETTE FOGLIARI

Foglie pennatosette, completamente trasformate in spine, le inferiori pennato-partite, lunghe 20-25 mm, con lacinie rigide terminanti in una punta spinosa.



Acta Plantarum - Flora delle regioni italiane - Un progetto "open source"
  Licenza Creative Commons
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale . Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati a cui va richiesta autorizzazione scritta per copia ed uso.    Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License . All Copyright © rights reserved by mentioned authors; written authorization to be required for copy and use.

Come citare questa pagina: Acta Plantarum, 2007 in avanti - "Centaurea horrida Badarò - Scheda IPFI, Acta Plantarum ". Disponibile on line (data di consultazione: 01/10/2022): https://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=1872
How to cite this page: Acta Plantarum, from 2007 on - "Centaurea horrida Badarò - Scheda IPFI, Acta Plantarum ". Available on line (access date: 01/10/2022): https://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=1872