Acta Plantarum
 IPFI   Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia 
Acta Fungorum
     Home      Galleria      Forum oggi è Giovedi 22 febbraio 2024

 Portale della Flora d'Italia
 
    
Nomenclatura e Caratteristiche
 
 

Asteraceae
Senecio vulgaris L.

Riferimenti bibliografici:
Sp. Pl.: 867 (1753)


Entità presente in
Conti F. & al. (2005) An annotated Checklist of the Italian Vascular Flora. Palombi Editori, Roma, 420 pp

Per dettagli vedi la distribuzione regionale.

 
 Impossibile caricare l'immagine

SINONIMI
Senecio pygmaeus sensu Strobl non DC.
Senecio siculus Guss.

RIFERIMENTI NEI PRINCIPALI REPERTORI
Checklist 2018, in Bartolucci & al., Galasso & al. e aggiornamenti
Senecio vulgaris L.

"Flora d'Italia", S.Pignatti, 2017-2019
Senecio vulgaris L.
Vol. 3 pg. 910 key 4-877

"An annotated Checklist of the Italian ...", F. Conti & al., 2005
Senecio vulgaris L.
pg. 164 riga 44

"Flora d'Italia", S.Pignatti, 1982
Senecio vulgaris L.
Vol. 3 pg. 135

"Flora Alpina", D.Aeschimann & al., 2004
Senecio vulgaris L.
Vol. 2 pg. 550

"Nuova Flora Analitica d'Italia", A.Fiori, 1923
Senecio vulgaris L.
Vol. 2 pg. 587
Senecio vulgaris L. α typicus Fiori
Vol. 2 pg. 588

NOMI ITALIANI
Senecione comune, Senecio comune, Calderina


ETIMOLOGIA
Senecio: [Asteraceae] da sénex vecchio: per i capolini a maturità costituiti dai pappi dei semi, sferici e candidi come il capo di un vecchio
vulgaris: da vúlgus volgo, gente comune: banale, molto comune, ordinario per la grande diffusione (Aquilegia, Primula), anche di piante medicinali o alimentari di uso comune (Prunella, Phaseolus); epiteto di larghissimo impiego, tanto per le piante (oltre 2000 occorrenze, 200 taxa accettati) quanto per i funghi (600 occorrenze)


TASSONOMIA FILOGENETICA
 
Magnoliophyta 
 
Eudicotiledoni 
 
Asteridi 
Ordine
Asterales Link 
Famiglia
Asteraceae' Bercht. & J.Presl
Tribù
Senecioneae 
Genere
Senecio L.

Reveal J.L. (2011): Genere attribuito alla stessa famiglia
Superordine       Asteranae Takht.
Ordine                Asterales Link
Sottordine         Asterineae Burnett
Famiglia             Asteraceae Bercht. & J. Presl


Stevens, P.F. (2017, ver.14, APW): Genere attribuito alla stessa famiglia
Ordine                Asterales Link
Famiglia             Asteraceae Bercht. & J. Presl





LINK AD ALTRI REPERTORI ESTERNI

FORMA BIOLOGICA
T scap - Terofite scapose. Piante annue con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

TIPO COROLOGICO
Cosmop. - In tutte le zone del mondo, senza lacune importanti.
Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).
Subcosmop. - In quasi tutte le zone del mondo, ma con lacune importanti: un continente, una zona climatica,...

ESOTICITÀ
Entità indigena

PROTEZIONE
Entità non protetta

HABITAT
Entità commensale

  Entità tossica
Entità tossica

UTILIZZI
 
  Entità officinale
Entità officinale


Pianta vascolare con fiori e semi (Angiospermae). Colori dominanti del perianzio:
giallo o arancio


SEMI ED ALTRE UNITÀ PRIMARIE DI DISPERSIONE

Il frutto è una cipsela cilindrica di 2 - 4 mm, ricoperta di una minuta corta peluria, con il pappo di 5,5-6,5 mm, composto da numerose setole tenui, semplici, bianche.
ROSETTE FOGLIARI

Foglie alterne, un poco spaziate, più o meno glabre, pennatifide o pennato-partite, con lobi ottusi, distanziati, allungati e dentati; quelle cauline auricolate-amplessicauli, le inferiori sono allungato-spatolate (più larghe verso l’apice), dentate e brevemente picciolate.



Acta Plantarum - Flora delle regioni italiane - Un progetto "open source"
  Licenza Creative Commons
Acta Plantarum è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale . Tutti i diritti di Copyright © riservati agli autori se citati a cui va richiesta autorizzazione scritta per copia ed uso.    Acta Plantarum is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License . All Copyright © rights reserved by mentioned authors; written authorization to be required for copy and use.

Come citare questa pagina: Acta Plantarum, 2007 in avanti - "Senecio vulgaris L. - Scheda IPFI, Acta Plantarum ". Disponibile on line (data di consultazione: 22/02/2024): https://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=7159
How to cite this page: Acta Plantarum, from 2007 on - "Senecio vulgaris L. - Scheda IPFI, Acta Plantarum ". Available on line (access date: 22/02/2024): https://www.actaplantarum.org/flora/flora_info.php?id=7159