Saxifraga seguieri Biehler

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi FOTO IN GALLERIA IPFI Topic_id: 52887
ValangaFelsineaII
Messaggi: 476
Iscritto il: 16 dic 2012, 12:33
Nome: Davide
Cognome: Onofri
Residenza(Prov): Marzabotto (BO)
Località: Marzabotto (BO)
Contatta:

Saxifraga seguieri Biehler

Messaggio da ValangaFelsineaII »

Saxifragaceae: Sassifraga di Seguier
Piz Lad (BZ), 2700 m, ago 2013
Foto di Davide Onofri

Se qualcuno vuole aiutarmi gliene sarò grato. Sembra Saxifraga seguieri ma ho un dubbio legato all'aspetto delle foglie. Leggevo che la pianta in oggetto avrebbe peli radi solo sull'orlo delle foglie, nel mio caso la peluria pare più abbondante. Che ne pensate?
Allegati
P1010231.jpg
P1010231.jpg (32.97 KiB) Visto 1091 volte
{F 838}
{F 838}
P1010235.jpg (56.63 KiB) Visto 1091 volte
Ultima modifica di ValangaFelsineaII il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 3 - 16 - 0}
ValangaFelsineaII
Messaggi: 476
Iscritto il: 16 dic 2012, 12:33
Nome: Davide
Cognome: Onofri
Residenza(Prov): Marzabotto (BO)
Località: Marzabotto (BO)
Contatta:

Re: Saxifraga seguieri Biehler

Messaggio da ValangaFelsineaII »

...
Allegati
{F 838}
{F 838}
P1010232.jpg (21.53 KiB) Visto 1090 volte
P1010233.jpg
P1010233.jpg (27.4 KiB) Visto 1090 volte
bruma
Messaggi: 2384
Iscritto il: 19 mag 2010, 18:21
Nome: Vincenzo
Cognome: Volonterio
Residenza(Prov): Sorisole (BG)

Re: Saxifraga seguieri Biehler

Messaggio da bruma »

Mi pare proprio lei. I petali, giallastri, dovrebbero essere uguali o appena più lunghi dei sepali. Pignatti parla di fitti peli ghiandolari, brevi (0,1 mm).
Ad ogni modo, attendi il parere degli esperti. ;)
:bye:
Vincenzo
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 15828
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Saxifraga seguieri Biehler

Messaggio da F. Fen. »

ValangaFelsineaII ha scritto: Leggevo che la pianta in oggetto avrebbe peli radi solo sull'orlo delle foglie, nel mio caso la peluria pare più abbondante. Che ne pensate?
Non è vero, ho IMG di S. seguieri scattate sul Passo Gavia con peli anche sulle pag. delle fg.
E' lei. :bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Avatar utente
effegua
Messaggi: 827
Iscritto il: 24 nov 2007, 12:14
Nome: Franco
Cognome: Guadagni
Residenza(Prov): Ciriè (TO)
Località: Cirie' (TO)
Contatta:

Re: Saxifraga seguieri Biehler

Messaggio da effegua »

Per come la conosco, non avrei dubbi. E' lei.

FG
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”