Saxifraga seguieri Biehler - Sassifraga di Seguier

Moderatori: Anja, Marinella Zepigi

Avatar utente
PIERA
Moderatore
Messaggi: 588
Iscritto il: 06 giu 2012, 09:30
Nome: Piera
Cognome: Pellizzer
Residenza(Prov): Dolo (VE)

Saxifraga seguieri Biehler - Sassifraga di Seguier

Messaggio da PIERA »

Saxifraga seguieri Biehler
Mant. Prim. Fl. Hal.: 40 (1807)

Saxifraga seguieri Spreng., Saxifraga seguieri Spreng., isonym

Saxifragaceae

Sassifraga di Seguier, Deutsch: Seguiers Steinbrech
English: Séguier's Saxifrage
Français: Saxifrage de Séguier


Forma Biologica: H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta erbacea perenne, peloso ghiandolosa, alta 3-7 cm che forma pulvini piuttosto densi.

Foglie: addensate alla base del fusto, le superiori formanti una rosetta, quelle degli anni precedenti, secche e persistenti, di colore bruno chiaro. Fusti fioriferi con peli ghiandolari, nudi o con 1-2 foglie sparse
Foglie basali lineari spatolate 2-4x9-18 mm, arrotondate all’apice, intere con i peli ghiandolari brevi 0,1 mm.

Fiori: quasi sempre uniflori. Calice con parte indivisa ± conica 2-3 mm e sepali 1,5 mm, arrotondati all’apice, petali ottusi, più stretti dei sepali ma in genere più lunghi, giallastri 2-3 mm non o appena superanti i sepali.

Frutto: capsula biloculare che si apre lungo una sutura che unisce la base degli stili; contiene semi nerastri ± ovoidali, generalmente ricoperti di micropapille e tubercoli.

Tipo corologico: Endem. Alp. - Endemica alpica presente lungo tutta la catena alpina.

Distribuzione: E’ presente in Italia nelle Alpi occidentali e centrali

Habitat: Ghiaie umide e lungamente innevate, morene, fessure con stillicidio; predilige il suolo siliceo.

Immagine


Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: Saxifraga: da sáxum sasso e da frángo rompere, spaccare: poiché le piante di questo genere crescono spesso su rocce, dove riescono a insinuare le radici anche in piccole fessure e a spezzare crescendo le pietre. Il nome specifico è stato dedicato al botanico francese Jean-François Séguier (1703-1784) che visse per oltre vent'anni nel Veronese, dove raccolse piante e fossili, pubblicando Plantæ Veronenses.

Principali Fonti
Pignatti S. (2017) Flora d'Italia, II ed.. Edagricole, Bologna
Aeschimann D. & al. (2004) Flora Alpina. Zanichelli editore, Bologna
Fiori A. (1923) Nuova Flora Analitica d'Italia. Tip. M. Ricci. Firenze
Wikipedia - L'enciclopedia libera e collaborativa.
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia.


Scheda realizzata da Piera Pellizzer
Avatar utente
PIERA
Moderatore
Messaggi: 588
Iscritto il: 06 giu 2012, 09:30
Nome: Piera
Cognome: Pellizzer
Residenza(Prov): Dolo (VE)

Re: Saxifraga seguieri Biehler - Sassifraga di Seguier

Messaggio da PIERA »

Saxifraga seguieri Spreng.
Saxifragaceae
Val Fredda (BS), 2170 m, lug 2010
Foto di Alessandro Federici
Allegati
DSCN3028.JPG
DSCN3028.JPG (81.46 KiB) Visto 476 volte
DSCN3031.JPG
DSCN3031.JPG (91.08 KiB) Visto 476 volte
Avatar utente
PIERA
Moderatore
Messaggi: 588
Iscritto il: 06 giu 2012, 09:30
Nome: Piera
Cognome: Pellizzer
Residenza(Prov): Dolo (VE)

Re: Saxifraga seguieri Biehler - Sassifraga di Seguier

Messaggio da PIERA »

Saxifraga seguieri Spreng.
Saxifragaceae: Sassifraga di Seguier
Monte Masoni (BG), 2600 m, lug 2013
Foto di Vincenzo Volonterio
Allegati
IMG_2033 Saxifraga seguieri Spreng.jpg
IMG_2033 Saxifraga seguieri Spreng.jpg (158.88 KiB) Visto 475 volte
Avatar utente
PIERA
Moderatore
Messaggi: 588
Iscritto il: 06 giu 2012, 09:30
Nome: Piera
Cognome: Pellizzer
Residenza(Prov): Dolo (VE)

Re: Saxifraga seguieri Biehler - Sassifraga di Seguier

Messaggio da PIERA »

Saxifraga seguieri Spreng.
Saxifragaceae: Sassifraga di Seguier
M. Adamello (BS), 2500 m, lug 1987
Foto di Franco Fenaroli
Allegati
1290a.jpg
1290a.jpg (144.44 KiB) Visto 475 volte
1290d.jpg
1290d.jpg (85.28 KiB) Visto 475 volte
Avatar utente
PIERA
Moderatore
Messaggi: 588
Iscritto il: 06 giu 2012, 09:30
Nome: Piera
Cognome: Pellizzer
Residenza(Prov): Dolo (VE)

Re: Saxifraga seguieri Biehler - Sassifraga di Seguier

Messaggio da PIERA »

Saxifraga seguieri Spreng.
Saxifragaceae: Sassifraga di Seguier
Cime Bianche di Valtournenche (AO), lug 2009
Foto di Carlo Cibei
Allegati
Saxifraga_seguieri_P1110529.JPG
Saxifraga_seguieri_P1110529.JPG (89.76 KiB) Visto 475 volte
Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”