Asplenium trichomanes L. subsp. pachyrachis (Christ) Lovis & Reichst.

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi FOTO IN GALLERIA IPFI Topic_id: 125842
Avatar utente
Barbadoro
Messaggi: 1220
Iscritto il: 24 set 2009, 16:43
Nome: Franco
Cognome: Barbadoro
Residenza(Prov): Casalecchio di R. (BO)
Contatta:

Asplenium trichomanes L. subsp. pachyrachis (Christ) Lovis & Reichst.

Messaggio da Barbadoro »

Monte Catria (PG), 628 m, feb 2022
Foto di Franco Barbadoro

Asplenium trichomanes
Ma:
ssp. pachyrachis ?
(in Umbria non sembra presente, ma in questo caso...)
Allegati
{F 60}
{F 60}
IMG_0221-Asplenium.jpg (171.97 KiB) Visto 693 volte
{F 60}
{F 60}
IMG_0223-Asplenium.jpg (159.75 KiB) Visto 693 volte
Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 4170
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Asplenium trichomanes L.

Messaggio da Servodio »

Nessun parere?

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2697
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): TN

Re: Asplenium trichomanes L.

Messaggio da Merli Marco »

Servodio ha scritto: 13 mar 2022, 11:46 Nessun parere?

Sergio :bye:
Altri pareri...
Senza misurare le spore non è possibile giungere ad una determinazione certa

Ciao Marco
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 14787
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Asplenium trichomanes L.

Messaggio da F. Fen. »

Merli Marco ha scritto: 13 mar 2022, 11:59
Servodio ha scritto: 13 mar 2022, 11:46 Nessun parere?

Sergio :bye:
Altri pareri...
Senza misurare le spore non è possibile giungere ad una determinazione certa

Ciao Marco
Idem, Enzo Bona direbbe la stessa cosa.
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Avatar utente
Servodio
Amministratore
Messaggi: 4170
Iscritto il: 28 mag 2011, 21:21
Nome: Sergio
Cognome: Servodio
Residenza(Prov): Milano (MI)
Località: Milano e Canzo (CO)

Re: Asplenium trichomanes L.

Messaggio da Servodio »

Perfetto, grazie a Marco e a Franco.

Sergio :bye:
"Carpe diem, quam minimum credula postero." Orazio
"Quel cielo di Lombardia così bello quand'è bello, così splendido, così in pace." A.Manzoni
https://www.actaplantarum.org/florule/f ... e.php?f=14
Avatar utente
rededivad
Amministratore
Messaggi: 8143
Iscritto il: 24 apr 2008, 10:05
Nome: Davide
Cognome: Tomasi
Residenza(Prov): Cornedo Vicentino (VI)
Località: Cornedo Vicentino (VI)

Re: Asplenium trichomanes L.

Messaggio da rededivad »

Ci si deve limitare alla specie.
"Meravigliarsi di tutto è il primo passo della ragione verso la scoperta" L. Pasteur
"A compiacersi del semplice ci vuole un'anima grande” A. Graf
La gioia nell'osservare e nel comprendere è il dono più bello della natura” A. Einstein
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 2697
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): TN

Re: Asplenium trichomanes L.

Messaggio da Merli Marco »

La subsp. pachyrachis è decisamente più abbondante di quello che si crede a livello nazionale, ma causa il poco interesse che hanno le pteridofite (purtroppo si preferisce fotografare una corolla variopinta anche se di specie comune rispetto ad una pianta esteticamente di basso valore anche se rara) e poi come dicevo sopra le varie subsp. (con i loro ibridi tra le varie subsp.) sono determinabili solamente misurando la grandezza delle spore, ovviamente gli ibridi sono sterili.

Lo scorso inverno ho trovato una copiosissima stazione della subsp. in oggetto qui in Trentino, è la seconda stazione in assoluto per il Trentino e una delle poche conosciute in Italia (determinazione Marco Merli, confermata dagli specialisti Dino Marchetti e Ronnie Viane pteridofita belga)

Ciao Marco
Avatar utente
Daniela Longo
Amministratore
Messaggi: 14678
Iscritto il: 22 nov 2007, 12:57
Nome: Daniela
Cognome: Longo
Residenza(Prov): Genova (GE)

Re: Asplenium trichomanes L. subsp. pachyrachis (Christ) Lovis & Reichst.

Messaggio da Daniela Longo »

... vediamo un po’ come fiorisci,
come ti apri, di che colore hai i petali,
quanti pistilli hai, che trucchi usi
per spargere il tuo polline e ripeterti,
se hai fioritura languida o violenta,
che portamento prendi, dove inclini,
... (Patrizia Cavalli)
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”