Salix alpina Scop.

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi FOTO IN GALLERIA IPFI Topic_id: 104469
fernp
Messaggi: 1101
Iscritto il: 08 ago 2010, 15:23
Nome: Fernando
Cognome: Possamai
Residenza(Prov): Follina (TV)

Salix alpina Scop.

Messaggio da fernp »

Salicaceae: Salice peloso
Lagazuoi (BL), 2600 m, ago 2018
Foto di Fernando Possamai

Potete confermare la mia determinazione?
Allegati
{F 1059}
{F 1059}
Rhamnus_1.jpg (98.12 KiB) Visto 607 volte
{F 1059}
{F 1059}
Rhamnus_2.jpg (80.27 KiB) Visto 607 volte
fernp
Messaggi: 1101
Iscritto il: 08 ago 2010, 15:23
Nome: Fernando
Cognome: Possamai
Residenza(Prov): Follina (TV)

Re: Salix alpina Scop.

Messaggio da fernp »

Riguardando le foto, in base a substrato, portamento e foglie potrebbe in realtà trattarsi di S. alpina, ma i salix per me restano una specie di terreno minato...

Fernando P.
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 3159
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): TN

Re: Salix alpina Scop.

Messaggio da Merli Marco »

Sì, ti confermo Salix alpina

Ciao Marco
Avatar utente
F. Fen.
Moderatore
Messaggi: 15782
Iscritto il: 04 feb 2008, 20:44
Nome: Franco
Cognome: Fenaroli
Residenza(Prov): Brescia (BS)
Località: Brescia

Re: Salix alpina Scop.

Messaggio da F. Fen. »

Ho avuto lo stesso pensiero fin dall'inizio, aspettavo la conferma di Marco. Almeno quelli di alta montagna li conosco ;)
:bye: franco
La teoria del tutto, ovvero perché l'universo esiste: se trovassimo la risposta decreteremmo il definitivo trionfo della ragione umana poiché allora conosceremmo il pensiero stesso di Dio.
Stephen W. Hawking
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”