Opuntia microdasys (Lehm.) Pfeiff.

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi FOTO IN GALLERIA IPFI Topic_id: 130731
persicaria
Messaggi: 4586
Iscritto il: 22 dic 2012, 19:27
Nome: Erina
Cognome: Montoleone
Residenza(Prov): Brescia (BS)

Opuntia microdasys (Lehm.) Pfeiff.

Messaggio da persicaria »

Opuntia microdasys subsp. rufida (Engelm.) U.Guzmán & Mandujano
Cactaceae: Opunzia rufida
Pantelleria (TP), 10 m, ott 2022
Foto di Erina Montoleone
Allegati
Opuntia microdasys subsp. rufida (1).JPG
Opuntia microdasys subsp. rufida (1).JPG (140.23 KiB) Visto 345 volte
Opuntia microdasys subsp. rufida (2).JPG
Opuntia microdasys subsp. rufida (2).JPG (136.04 KiB) Visto 345 volte
persicaria
Messaggi: 4586
Iscritto il: 22 dic 2012, 19:27
Nome: Erina
Cognome: Montoleone
Residenza(Prov): Brescia (BS)

Re: Opuntia microdasys subsp. rufida (Engelm.) U.Guzmán & Mandujano

Messaggio da persicaria »

Opuntia microdasys subsp. rufida (Engelm.) U.Guzmán & Mandujano
Cactaceae: Opunzia rufida
Pantelleria (TP), 10 m, ott 2022
Foto di Erina Montoleone
Allegati
{F 2890}
{F 2890}
Opuntia microdasys subsp. rufida (3).JPG (135.92 KiB) Visto 344 volte
{F 2890}
{F 2890}
Opuntia microdasys subsp. rufida (4).JPG (134.11 KiB) Visto 344 volte
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 23529
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Opuntia microdasys subsp. rufida (Engelm.) U.Guzmán & Mandujano

Messaggio da Marinella Zepigi »

Ciao Erina, cresce spontanea?
marinella


La libertà è come l'aria, ci si accorge di quanto vale solo quando comincia a mancare (P. Calamandrei)
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum
:)
persicaria
Messaggi: 4586
Iscritto il: 22 dic 2012, 19:27
Nome: Erina
Cognome: Montoleone
Residenza(Prov): Brescia (BS)

Re: Opuntia microdasys subsp. rufida (Engelm.) U.Guzmán & Mandujano

Messaggio da persicaria »

Ciao Marinella. Sì, cresce spontanea.
:bye: Erina
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 23529
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Opuntia microdasys subsp. rufida (Engelm.) U.Guzmán & Mandujano

Messaggio da Marinella Zepigi »

Ok, attendiamo e vediamo Valerio che dice o anche altri, perchè sarebbe subsp. nuova per l'Italia
Intanto grazie. :)
marinella


La libertà è come l'aria, ci si accorge di quanto vale solo quando comincia a mancare (P. Calamandrei)
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum
:)
Valerio Lazzeri
Moderatore
Messaggi: 1609
Iscritto il: 16 set 2021, 12:26
Nome: Valerio
Cognome: Lazzeri
Residenza(Prov): Livorno (LI)

Re: Opuntia microdasys subsp. rufida (Engelm.) U.Guzmán & Mandujano

Messaggio da Valerio Lazzeri »

Erina, questa è la microdasys sensu stricto.
La rufida, per quanto morfologicamente simile in apparenza, va trattata al rango di specie.
persicaria
Messaggi: 4586
Iscritto il: 22 dic 2012, 19:27
Nome: Erina
Cognome: Montoleone
Residenza(Prov): Brescia (BS)

Re: Opuntia microdasys subsp. rufida (Engelm.) U.Guzmán & Mandujano

Messaggio da persicaria »

Sì, Valerio hai ragione. I densi ciuffi di spine sottili, tendenti al colore rossiccio, mi hanno ingannato.
Ti ringrazio della correzione.
Posso chiederti una cortesia? Mi piacerebbe conoscere il tuo parere a conclusione del mio vecchio topic
https://www.actaplantarum.org/forum/vie ... aaab219099
Grazie infinite.
:bye: Erina
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”