Bryaceae: Bryum pallens (Swartz 1801) (Bryophyta)

Moderatori: rededivad, Gabriele Berta, Elia

GBD
Messaggi: 2307
Iscritto il: 12 set 2012, 13:47
Nome: Giovanni
Cognome: Bergamo Decarli
Residenza(Prov): Trento (TN)

Bryaceae: Bryum pallens (Swartz 1801) (Bryophyta)

Messaggio da GBD »

Rio Regole (TN), 1240 m, apr 2015
Foto di Giovanni Bergamo Decarli - specie molto piccola presente sulle rive sabbiose del ruscello - abbastanza simile a B.pseudotriquetrum
Allegati
Rio Regole  (1).JPG
Rio Regole (1).JPG (128.23 KiB) Visto 2125 volte
GBD
Messaggi: 2307
Iscritto il: 12 set 2012, 13:47
Nome: Giovanni
Cognome: Bergamo Decarli
Residenza(Prov): Trento (TN)

Re: Bryaceae: Bryum pallens (Swartz 1801) (Bryophyta)

Messaggio da GBD »

idem
Allegati
Rio Regole  (2).JPG
Rio Regole (2).JPG (85.7 KiB) Visto 2124 volte
GBD
Messaggi: 2307
Iscritto il: 12 set 2012, 13:47
Nome: Giovanni
Cognome: Bergamo Decarli
Residenza(Prov): Trento (TN)

Re: Bryaceae: Bryum pallens (Swartz 1801) (Bryophyta)

Messaggio da GBD »

idem in trasparenza
Allegati
Rio Regole  (3).JPG
Rio Regole (3).JPG (78.4 KiB) Visto 2124 volte
GBD
Messaggi: 2307
Iscritto il: 12 set 2012, 13:47
Nome: Giovanni
Cognome: Bergamo Decarli
Residenza(Prov): Trento (TN)

Re: Bryaceae: Bryum pallens (Swartz 1801) (Bryophyta)

Messaggio da GBD »

idem
Allegati
Rio Regole  (4).JPG
Rio Regole (4).JPG (88.98 KiB) Visto 2124 volte
Daniel
Messaggi: 138
Iscritto il: 30 lug 2013, 17:31
Nome: Daniel
Cognome: Spitale
Residenza(Prov): Tre Ville (TN)
Contatta:

Re: Bryaceae: Bryum pallens (Swartz 1801) (Bryophyta)

Messaggio da Daniel »

secondo me è ancora Bryum pseudotriquetrum; B. pallens è molto più piccolo, spesso rosso, con germogli; al microscopio poi il primo ha margine unistratificato, il secondo bistratoso; cosa ti ha portato a optare per B. pallens?
GBD
Messaggi: 2307
Iscritto il: 12 set 2012, 13:47
Nome: Giovanni
Cognome: Bergamo Decarli
Residenza(Prov): Trento (TN)

Re: Bryaceae: Bryum pallens (Swartz 1801) (Bryophyta)

Messaggio da GBD »

Ad una osservazione estrinseca, mi sembra che B.pallens sia molto piccola e fragile in confronto a B.pseud., le foglie, meno accuminate, non sono distribuite lungo il fusto in modo uniforme come B.pseud. ma decrescenti verso il basso cioè ravvicinate quelle superiori e più distanziate quelle inferiori, mi pare che in questa specie siano presenti alcuni germogli: premetto che da parte mia è assente l’analisi microscopica e molto carente quella cromatica (grazie al mio daltonismo)! E’ comunque innegabile che sia una pianta alquanto mutevole per dimensioni e portamento e che alcune forme esili di B.pseud. potrebbero essere confuse proprio con B.pallens e vicevera. Grazie per i tuoi preziosi chiarimenti Ciao G
Rispondi

Torna a “Briofite”