Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Moderatori: Marinella Zepigi, Anja

Avatar utente
nino
Messaggi: 6328
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da nino »

Tragopogon porrifolius L.
Sp. Pl.: 789 (1753)

Tragopogon sativus Gaterau, nom. illeg., Tragopogon australis Jord., Tragopogon porrifolius L. subsp. australis (Jord.) Nyman

Asteraceae

Barba di becco violetta, Salsefica, Raperonzolo selvatico, Deutsch: Haferwurzel, Purpur-Bocksbart
English: Common salsify, goatsbeard, Jerusalem star
Español: Salsifí, barba cabruna
Français: Salsifis de Provence


Forma Biologica: H bienn - Emicriptofite bienni. Piante a ciclo biennale con gemme poste a livello del terreno.
H scap - Emicriptofite scapose. Piante perennanti per mezzo di gemme poste a livello del terreno e con asse fiorale allungato, spesso privo di foglie.

Descrizione: Pianta xerofila alta (10-) 20-80 (-100) cm, con radice a fittone, verticale e legnosa.
Fusto eretto, semplice o poco ramificato, glabro ma talvolta con rada peluria fioccosa, clavato sotto il capolino.
Foglie basali lineari, alterne, intere, con guaina amplessicaule e a lamina canalicolata a base allargata.
Capolini all'antesi disposti verticalmente, brattee patenti o leggermente riflesse, in modo tale che i fiori formano un pompon convesso; ligule sostanzialmente monomorfe, di taglia progressivamente crescente dal centro verso la periferia, di colore variabile dal rosso-bruno chiaro al rosso-nerastro (sovrapposizione di un pigmento antocianico e di un pigmento flavonico), a base giallastra nei soggetti chiari; ligule periferiche che non raggiungono i due terzi dell'involucro all'antesi; acheni maturi con becco spesso 1-1,3 mm, sempre oscuramente poliedrico.

Tipo corologico: Euri-Medit. - Entità con areale centrato sulle coste mediterranee, ma con prolungamenti verso nord e verso est (area della Vite).

Habitat: Prati aridi, terreni incolti, bordi di strade di campagna, da 0 a 1000 m.

Immagine


Sistematica e possibili confusioni: Possibile confusione con Tragopogon eriospermus Ten., che si distingue per capolini all’antesi pendenti verso il sole, con brattee che si dispongono a forma di piatto concavo; ligule nettamente dimorfe, le centrali ridotte e ricurve verso l'interno, le periferiche grandi e raggianti, di colore rosa-violaceo da pallido a deciso (un unico pigmento antocianico), a base concolore; ligule periferiche superanti i due terzi dell'involucro all'antesi, talvolta superanti anche l'involucro stesso; acheni maturi con un becco spesso 0,6-1,1 mm, oscuramente poliedrico o solcato da coste longitudinali più o meno prominenti; pianta mesofila alta (25-) 50-120 (-150) cm.

Tassonomia filogenetica

Immagine


______________________________________________________________________________

Etimologia: L'etimologia del genere deriva dal greco "tragòs" = "capra" e " pogòn" = "barba".
Già in Dioscoride si legge di una pianta denominata "barba di capra" termine originato forse dalla forma del frutto che si presenta con esile becco risultato dalla metamorfosi del tubo calicino che in fase di maturazione resta sormontato da un lungo pappo.
L'epiteto della specie fa riferimento alla somiglianza delle foglie a quelle del porro selvatico.

Proprietà ed utilizzi: Immagine Specie commestibile officinale

La giovane rosetta basale del primo anno viene utilizzata cotta e condita insieme ad altre erbe oppure fa parte di insalate miste. La radice da sempre, viene consumata a guisa di legume, in besciamella o in pinzimonio.
I costituenti principali sono glucidi, protidi e lipidi che conferiscono alla pianta proprietà depurative, diuretiche, sudoripare ed espettoranti.
La radice inoltre, essendo ricca del polisaccaride "inulina", viene utilizzata per produrre lo zucchero per i diabetici.

Note e Curiosità: Il Tragopogon porrifolius sostituì come pianta d'orto, intorno al XVI sec. la "Scorzonera hispanica" (Vedi Oliviero des Serres).
I capolini si aprono al mattino e si chiudono nel primo pomeriggio.
Talvolta, dopo l'attacco di un fungo parassita "Ustilago tragopogi" l'infiorescenza si riduce a una massa nera polverulenta.

Attenzione: Le applicazioni farmaceutiche e gli usi alimurgici sono indicati a mero scopo informativo, decliniamo pertanto ogni responsabilità sul loro utilizzo a scopo curativo, estetico o alimentare.
______________________________________________________________________________

Principali Fonti
Sandro Pignatti - Flora d'Italia - Edagricole - Bologna 1982
Conti F. et ali - Checklist of the Italian Vascular Flora - Palombi Editori - 2005
M.Biagioli - G. Gestri - B. Acciai - A. Messina - Fiori sulla Pietra - Gramma - 2002
U. Boni - G. Patri - Le erbe medicinali aromatiche e cosmetiche - Fabbri Ed. - 1979
Encicl.- Nel Mondo delle Piante - Edizioni Motta - 1980
La descrizione dei capolini di T. porrifolius e di T. eriospermus di Brunello Pierini
Index Plantarum Flora Italicae - Indice dei nomi delle specie botaniche presenti in Italia.


Scheda realizzata da Nino Messina
Avatar utente
nino
Messaggi: 6328
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da nino »

Tragopogon porrifolius L.
Barba di becco violetta
incolti a Montemurlo - PO - giu 2008
Foto Nino Messina
Allegati
Tragopogon porrifolius.jpg
Tragopogon porrifolius.jpg (179.31 KiB) Visto 18632 volte
Forma albina
Forma albina
Tragopogon porrifolius L. (1).jpg (145.45 KiB) Visto 18848 volte
Avatar utente
nino
Messaggi: 6328
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da nino »

Tragopogon porrifolius L.
Barba di becco violetta
incolti a Montemurlo - PO - giu 2008
Foto Nino Messina
Allegati
tragopogon p. (1).jpg
tragopogon p. (1).jpg (167 KiB) Visto 19070 volte
Forma albina
Forma albina
Tragopogon porrifolius L..jpg (127.45 KiB) Visto 18849 volte
Avatar utente
nino
Messaggi: 6328
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da nino »

Tragopogon porrifolius L.
Barba di becco violetta
incolti a Montemurlo - PO - giu 2008
Foto Nino Messina
Allegati
tragopogon p. (2).jpg
tragopogon p. (2).jpg (170.47 KiB) Visto 18586 volte
Avatar utente
nino
Messaggi: 6328
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da nino »

Tragopogon porrifolius L.
Barba di becco violetta
incolti a Montemurlo - PO - giu 2008
Foto Nino Messina
Allegati
tragopogon p..jpg
tragopogon p..jpg (160.9 KiB) Visto 18582 volte
Avatar utente
nino
Messaggi: 6328
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da nino »

Tragopogon porrifolius L.
Barba di becco violetta
Castiglione di Cervia (RA), apr 2008
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Tragopogon-porrifolius 3.jpg
Tragopogon-porrifolius 3.jpg (46.27 KiB) Visto 500 volte
Tragopogon-porrifolius4.jpg
Tragopogon-porrifolius4.jpg (76.85 KiB) Visto 500 volte
Avatar utente
nino
Messaggi: 6328
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da nino »

Tragopogon porrifolius L.
Barba di becco violetta
Castiglione di Cervia (RA), apr 2008
Foto di Attilio Marzorati
Allegati
Tragopogon-porrifolius 1.jpg
Tragopogon-porrifolius 1.jpg (166.13 KiB) Visto 501 volte
Tragopogon-porrifolius 2.jpg
Tragopogon-porrifolius 2.jpg (53.41 KiB) Visto 501 volte
Avatar utente
nino
Messaggi: 6328
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da nino »

Tragopogon porrifolius L.
Barba di becco violetta
incolti a Montemurlo - PO - giu 2008
Foto Nino Messina


Rosetta basale 1° anno
Allegati
{F 1713}
{F 1713}
Tragopogon porrifolius L..JPG (182.56 KiB) Visto 18589 volte
Avatar utente
nino
Messaggi: 6328
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da nino »

Tragopogon porrifolius L.
Barba di becco violetta
incolti a Montemurlo,(PO) - mar 2014
Foto Nino Messina
Allegati
Tragopogon porrifolius (1).jpg
Tragopogon porrifolius (1).jpg (198.57 KiB) Visto 15901 volte
Avatar utente
nino
Messaggi: 6328
Iscritto il: 23 dic 2007, 15:24
Nome: Antonino
Cognome: Messina
Residenza(Prov): Montemurlo - (PO)

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da nino »

Tragopogon porrifolius L.
Barba di becco violetta
incolti a Montemurlo,(PO) - mar 2014
Foto Nino Messina
Allegati
Tragopogon porrifolius (2).jpg
Tragopogon porrifolius (2).jpg (193.89 KiB) Visto 15901 volte
Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9771
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da Anja »

Tragopogon porrifolius L.

Castiglione di Cervia (RA), apr 2008
Foto di Attilio Marzorati
{F 1713}
{F 1713}
Tragopogon_porrifolius_a93344e6.jpg (118.43 KiB) Visto 15760 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)
Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9771
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da Anja »

Tragopogon porrifolius L.

Bari (BA), 40 m, mag 2013
Foto di Vito Buono
Tragopogon_porrifolius_48522_222819.jpg
Tragopogon_porrifolius_48522_222819.jpg (196.97 KiB) Visto 15760 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)
Avatar utente
Anja
Moderatore
Messaggi: 9771
Iscritto il: 22 nov 2007, 16:37
Nome: Anja
Cognome: Michelucci
Residenza(Prov): Firenze (FI)
Località: Firenze

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da Anja »

Tragopogon porrifolius L.

Bari (BA), 40 m, mag 2013
Foto di Vito Buono
Tragopogon_porrifolius_48522_222818.jpg
Tragopogon_porrifolius_48522_222818.jpg (190.61 KiB) Visto 15760 volte
IPFI: la rassegna aggiornata della flora italiana

Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani (Dalai Lama)
Natura non facit saltus (Linneo)
Avatar utente
Marinella Zepigi
Amministratore
Messaggi: 23009
Iscritto il: 22 nov 2007, 11:47
Nome: Marinella
Cognome: Zepigi
Residenza(Prov): Lombardia (BG)
Località: Endine Gaiano (BG)
Contatta:

Re: Tragopogon porrifolius L. - Barba di becco violetta

Messaggio da Marinella Zepigi »

Tragopogon porrifolius L.
Bari (BA), 30 m, apr 2011
Bari (BA), 40 m, mag 2013
{F 1713}
{F 1713}
Tragopogon_porrifolius_Buono.jpg (129.42 KiB) Visto 571 volte
marinella


Viviamo e solleviamo onde, ma non siamo quasi mai coscienti della scia che ci lasciamo dietro. (Franco Giordana)
"Si fa quel che si può e se abbiamo fatto un errore si corregge". Motto ufficiale di Acta Plantarum
:)
Bloccato

Torna a “Schede Botaniche”