Salix myrsinifolia Salisb.

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi FOTO IN GALLERIA IPFI Topic_id: 88550
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 5893
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Salix myrsinifolia Salisb.

Messaggio da Alessandro »

Salix myrsinifolia Salisb.
Salicaceae: Salice annerente
Torbiera del Gaver (BS), 1500 m, giu 2016
Foto di Alessandro Federici

Purtroppo mi sono dimenticato di scortecciare un rametto
Allegati
{F 5692}
{F 5692}
_DSC0805.jpg (133.94 KiB) Visto 628 volte
_DSC0835.jpg
_DSC0835.jpg (140.49 KiB) Visto 628 volte
Ultima modifica di Alessandro il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 2 - 17 - 0}
:bye: Alessandro

-Tre cose ci sono rimaste del paradiso " Le stelle , i fiori e i bambini "- ( Aforisma probabilmente attribuito a Dante)
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 5893
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Salix myrsinifolia Salisb.

Messaggio da Alessandro »

Salix myrsinifolia Salisb.
Salicaceae: Salice annerente
Torbiera del Gaver (BS), 1500 m, giu 2016
Foto di Alessandro Federici
Allegati
_DSC0831.jpg
_DSC0831.jpg (67.13 KiB) Visto 627 volte
_DSC0826.jpg
_DSC0826.jpg (43.49 KiB) Visto 627 volte
:bye: Alessandro

-Tre cose ci sono rimaste del paradiso " Le stelle , i fiori e i bambini "- ( Aforisma probabilmente attribuito a Dante)
Avatar utente
Alessandro
Moderatore
Messaggi: 5893
Iscritto il: 16 nov 2009, 23:24
Nome: Alessandro
Cognome: Federici
Residenza(Prov): Esine (BS)

Re: Salix myrsinifolia Salisb.

Messaggio da Alessandro »

Salix myrsinifolia Salisb.
Salicaceae: Salice annerente
Torbiera del Gaver (BS), 1500 m, giu 2016
Foto di Alessandro Federici
Allegati
{F 5692}
{F 5692}
_DSC0854.jpg (61.26 KiB) Visto 625 volte
{F 5692}
{F 5692}
_DSC0858.jpg (63.84 KiB) Visto 625 volte
:bye: Alessandro

-Tre cose ci sono rimaste del paradiso " Le stelle , i fiori e i bambini "- ( Aforisma probabilmente attribuito a Dante)
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 3146
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): TN

Re: Salix myrsinifolia Salisb.

Messaggio da Merli Marco »

Questa volta Alessandro non condivido la tua determinazione, le foto infatti sono pertinenti a Salix myrsinifolia Salisb. (e non a Salix glabra) molto diffuso alla spianata gelida del Gaver (stamattina prima delle 5.00 quando sono arrivato la temperatura era di 8 gradi, calcolando che in valle ieri la temperatura ha toccato i 33-35 gradi figuriamoci l' inverno) :cry:

comunque sia al Gaver trovi comune anche Salix glabra
Al Gaver troviamo:

Salix eleagnos subsp. eleagnos
Salix purpurea subsp. angustior
Salix foetida
Salix repens subsp. rosmarinifolia
Salix myrsinifolia
Salix glabra
Salix caprea
Salix pentandra (1 pianta)
Salix appendiculata (ma fuori dalla torbiera)

Di norma Salix myrsinifolia e Salix glabra hanno ambienti diversi, ma al Gaver, le 2 specie convivono. Comunque sia le differenze sono per un occhio esperto evidenti, per i non esperti consiglio vivamente di osservare le foglie: in questa stagione e fino alla caduta, Salix glabra ha di norma sempre delle foglie nere (marcescenti) Salix myrsinifolia presenta foglie tutte verdi (almeno fino alla fine dell' estate) l' assenza di pelosità in Salix glabra è un carattere molto variabile ovvero non sono rare le piante o intere popolazioni fortemente irsute per tanto la pelosità NON è un carattere chiave per differenziare questi 2 Salix

Ciao
Marco
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”