Salix hastata L.

Contributi sulla flora italiana pubblicati in Actaplantarum (sola lettura)
Regole del forum
I messaggi di questo forum costituiscono una preziosa documentazione della presenza allo stato spontaneo della flora italiana ordinata in base alla data del rinvenimento, sequenza che verrebbe alterata da qualsiasi intervento successivo, ammissibile SOLO in caso di errori nella determinazione. Per segnalare errori inviate un messaggio nel forum "Correzioni e modifiche ad Archivio floristico" ricopiando il Topic_id che trovate in cima a ogni topic dell'Archivio
Rispondi FOTO IN GALLERIA IPFI Topic_id: 89773
Avatar utente
myriam traini
Messaggi: 2302
Iscritto il: 22 giu 2011, 16:43
Nome: Myriam
Cognome: Traini
Residenza(Prov): Bergamo (BG)

Salix hastata L.

Messaggio da myriam traini »

Salix hastata L.
Salicaceae: Salice astato
Val Formazza (VB), 2000 m, lug 2016
Foto di Myriam Traini

Era abbastanza vicino a una zona umida. Grazie
Allegati
P7030106.jpg
P7030106.jpg (158.66 KiB) Visto 224 volte
{F 4431}
{F 4431}
P7030107.jpg (124.01 KiB) Visto 224 volte
Ultima modifica di myriam traini il 01 gen 1970, 02:00, modificato 0 volte in totale.
Motivazione: {Italia - 1 - 105 - 0}
Nomina si nescis perit et cognitio rerum (L.)
Avatar utente
Merli Marco
Messaggi: 3151
Iscritto il: 18 dic 2013, 21:02
Nome: Marco
Cognome: Merli
Residenza(Prov): TN

Re: Salix hastata L.

Messaggio da Merli Marco »

Foto con elementi soddisfacenti per una facile determinazione

Salix hastata L.
Amenti vigorosi molto allungati, con capsule praticamente glabre, brattee lungamente villose all' apice, foglie lucide glabre di sopra, glauche di sotto, questi elementi NON lasciano praticamente dubbi
sulle Alpi italiane fino a 2735 m.

Marco
Rispondi

Torna a “Archivio floristico”