Acta Plantarum
Acta Plantarum
Acta Fungorum

Acta Plantarum - un Progetto open source
Il Progetto Acta Plantarum

Raduno 2009 in Friuli con i principali fondatori di Acta Plantarum.
Foto di Giuseppe Trombetti
Da sinistra, accosciati: Aldo De Bastiani, Ennio Cassanego, Daniele Carbini, Giuseppe Trombetti, Franco Fenaroli, Giuliano Salvai, Renzo Salvo.
Fila centrale: Alessandro Alessandrini, Daniela Longo, Villiam Morelli, Pino Perino, Enzo De Santis, Graziano Propetto, Marinella Zepigi, Mirna Medri.
In fondo: Patrizia Ferrari, Silvano Radivo, Franco Giordana, Gianluca Nicolella, Adriano Bruna, Giovanni Dose.
Il progetto Acta Plantarum è un progetto open source finalizzato allo studio della Flora spontanea d'Italia.
Definiamo il nostro progetto "open source" non solo perché basato su strumenti "open source" come phpBB, ma perché la nostra crescita e progresso nel raggiungimento dei nostri obiettivi fa affidamento essenzialmente sulla collaborazione via Internet di chiunque voglia partecipare, pur riconoscendo la piena proprietà e disponibilità delle opere da ciascuno pubblicate.
Siamo convinti che lo sviluppo condiviso del progetto consenta insieme un arricchimento personale e una migliore qualità del risultato. La partecipazione al progetto, che avviene tramite l'invio dei propri contributi attraverso un Forum di discussione, è gratuita ed è preceduta da una semplice registrazione. Ogni iscritto accetta al momento della registrazione di rispettare un regolamento che definisce le poche ma necessarie regole che garantiscono la libera circolazione delle informazioni nel rispetto dei diritti e della personalità del singolo partecipante.
Cuore del progetto è il Forum, suddiviso per argomenti volti principalmente all'approfondimento delle conoscenze relative alle piante spontanee presenti sul territorio italiano e ai loro habitat.
Desideriamo che il Forum si riveli accessibile, interessante, scientificamente corretto ma possibilmente aperto a tutti.
Vi si possono trovare dibattiti di elevato significato scientifico ma vi sono anche spazi in cui trovare conferma ad una determinazione floristica o, anche, in cui porre quesiti da appassionati "neofiti".
All'interno del progetto sono attive altre aree che contribuiscono agli scopi che ci siamo posti. Vi è una ricchissima galleria fotografica in continuo aggiornamento, una serie di schede botaniche delle specie più significative, un glossario illustrato, un dizionario etimologico ed una piccola ma completa descrizione della morfologia vegetale.
Vogliamo che il progetto sia un luogo di dialogo ma anche un'occasione di diffusione della cultura naturalistica che coinvolga un numero sempre maggiore di persone istintivamente attratte da far crescere in conoscenza e consapevolezza.
Vogliamo che in esso si fondino la voglia di conoscenza e di rigore scientifico con il divertimento, la curiosità, la meraviglia.


Top 
Il Forum di Acta Plantarum

Forum Acta Plantarum
Il Forum è il cuore del progetto Acta Plantarum, suddiviso per argomenti volti principalmente all'approfondimento delle conoscenze relative alle piante spontanee presenti sul territorio italiano e ai loro habitat.
Il Forum vuole offrire un ambiente accessibile, interessante, scientificamente corretto e nello stesso tempo aperto a tutti. Suddiviso in 75 Sezioni o Forums, comprende 93070 discussioni (Topics) dove vi si possono trovare dibattiti di elevato significato scientifico ma anche spazi in cui trovare conferma ad una determinazione o, anche, in cui porre quesiti da appassionati "neofiti".
A corredo delle discussioni ci sono 396420 allegati, tali da costituire un enorme archivio fotografico della Flora italiana.
Lo spirito di Acta Plantarum si fonda sulla convinzione che lo sviluppo condiviso del progetto consenta insieme un arricchimento personale e una migliore qualità del risultato.
L'iscrizione al Forum è gratuita, avviene tramite una semplice registrazione che comporta l'accettazione di rispettare un regolamento che definisce le poche ma necessarie regole che garantiscono la libera circolazione delle informazioni nel rispetto dei diritti e della personalità del singolo partecipante e permette la partecipazione al progetto che avviene tramite l'invio dei propri contributi attraverso il Forum di discussione.
Attualmente gli utenti iscritti sono "2591".
All'interno del progetto sono attive altre aree che contribuiscono agli scopi del progetto: una ricchissima galleria fotografica in continuo aggiornamento che contiene immagini di specie diverse.
Una sezione apposita, denominata "Che pianta è ?" consente agli utenti di inviare immagini di specie per una eventuale determinazione da parte degli utenti più esperti.
L’auspicio è che il Forum sia un luogo di dialogo e di rispetto reciproco, ma anche occasione di diffusione della cultura naturalistica che coinvolga un numero sempre maggiore di persone istintivamente attirate dagli argomenti trattati per crescere in conoscenza e consapevolezza. Acta Plantarum vuole essere un luogo virtuale in cui armonizzare l’aspirazione a una conoscenza rigorosamente scientifica con il divertimento, la curiosità, la meraviglia.
Va sottolineato il fatto che Acta Plantarum è frutto del contributo di tutti gli iscritti attivi, ciascuno secondo le proprie capacità e attitudini.

Top 
Home Page Acta Plantarum

Home Page
La Home Page è il biglietto da visita di Acta Plantarum. Contiene tutte le principali funzioni e pagine che costituiscono l'enorme mole di dati visibile su Acta Plantarum.
Nella Home page sono presenti una serie di pulsanti che consentono di aprire e visualizzare le varie pagine del Sito, c'è il collegamento al Forum che consente ai "2591" utenti registrati di aprire o partecipare a una discussione. Altri pulsanti consentono di aprire pagine molto importanti che vengono descritte singolarmente più avanti.
La Home Page è una pagina interattiva, oltre ai pulsanti per aprire le varie pagine del Sito, vi si può trovare una immagine allegata selezionata a caso tra le ultime discussioni del Forum, una Lista delle ultime discussioni e delle più recenti Schede botaniche realizzate e una tabella con i dati più significativi di Acta Plantarum, tra i quali il numero degli iscritti, delle discussioni, degli allegati al forum e alla Galleria della Flora.

Top 
Iscritti

Iscritti
Gli iscritti di ActaPalantarum sono appassionati provenienti da tutta l’Italia, floristi e botanici italiani, che spesso contribuiscono attivamente allo sviluppo di AP e utenti stranieri, spesso botanici. Negli anni si sono iscritti "9205" utenti, ma, se un utente iscritto non partecipa alla vita del forum viene cancellato. Al momento vi sono "2591" utenti iscritti e partecipanti alle attività del forum.
La pagina Iscritti consente di visualizzare tutte le informazioni relative agli iscritti partecipanti: il numero totale degli iscritti italiani e stranieri, la suddivisione degli iscritti italiani per regione, incluse le percentuali rispetto al totale degli iscritti e rispetto al totale della popolazione regionale. Cliccando inoltre su una singola regione, è possibile conoscere la distribuzione degli iscritti per provincia.

Top 
IPFI

IPFI
Index Plantarum Flora Italicae (IPFI), database che nasce come riferimento nomenclaturale del forum, è ora il riferimento online della flora spontanea italiana più completo e aggiornato sia dal punto di vista nomenclaturale che distributivo, liberamente accessibile anche dai non iscritti, sia pure con potenzialità diverse.
IPFI viene allineato se vi è un importante aggiornamento, come nel caso della pubblicazione della nuova Checklist italiana o dei suoi aggiornamenti semestrali oppure se vengono presentate in forum per la prima volta novità floristiche a livello regionale o nazionale.
La tabella principale del database, relativa alla flora spontanea italiana, include 11185 entità, relative a 8387 specie, appartenenti a 1558 generi di 269 famiglie.
Ad ogni entità sono associate numerose informazioni quali la pubblicazione originale di riferimento, le pubblicazioni del primo rinvenimento in Italia e in ogni regione, la distribuzione regionale e altitudinale, il colore, il periodo di antesi, l'endemicità, il tipo corologico, l'indigenato o l'esoticità, la forma biologica, la protezione sia a livello nazionale che regionale, gli eventuali utilizzi e altre ancora.
Il database contiene anche 15760 nomi italiani e 74310 sinonimi utilizzati nei repertori sul web e nei testi di più frequente consultazione, in particolare le due edizioni della Flora d'Italia di Sandro Pignatti del 1982 e dek 2017-2019, la Flora italiana del Fiori, Flora Alpina di Aeschimann & al. e le due edizioni della Checklist del 2005 e del 2018. Nomi italiani e sinonimi sono collegati alle singole entità botaniche.
Altre due importanti informazioni contenute nel database riguardano le prime segnalazioni per l'Italia o per una regione italiana avvenute in forum che ad oggi sono e tutte le 73617 segnalazioni contenute in Forum suddivise per provincia e per entità.
Tutte queste informazioni sono raggiungibili tramite una pagina dedicata che consente di cercare una o più entità tramite 19 chiavi di ricerca utilizzabili singolarmente o in modo combinato per poter restringere il numero di risultati ottenuti. Questi ultimi vengono presentati sotto forma di lista di nomi o di serie di immagini attraverso le quali sarà possibile accedere alla pagina dedicata.
Tale pagina contiene sia tutte le informazioni sopra descritte e relative all'entità scelta, sia l'accesso agli altri strumenti di ActaPlantarum riferiti all'entità, se presenti, cioè la scheda botanica, l'album fotografico, la galleria dei semi e quella delle rosette.
La pagina include anche i link a numerose pagine presenti sul web e relative all'entità scelta. Tra questi ricordiamo il Portale della Flora d'Italia, IPNI, Euro+Med, The Plant List, Tropicos, eFloras, Flora Iberica, AnArchive, Chrobase e Wikiplantbase#Italia.
La pagina consente infine di confrontare due specie simili, mostrando le relative informazioni ed immagini in parallelo.
Attraverso la pagina dedicata di accesso al database possono essere esplorate anche altre risorse del database, quali, ad esempio, l'elenco degli autori delle entità botaniche, completi di informazioni biografiche e corretta abbreviazione in uso e una bibliografia completa delle pubblicazioni di riferimento.

Top 
Schede botaniche

Schede botaniche
"Le Schede botaniche" sono contenute in una Sezione del Forum di grande rilevanza ai fini della divulgazione delle conoscenze botaniche. Liberamente accessibile anche dai non iscritti, contiene, come dice il nome, schede botaniche di più di "2371" entità della flora italiana redatte da un numero ristretto di estensori attingendo alla bibliografia disponibile e corredate dalle immagini più significative fra quelle contribuite dagli utenti. L'attività di redazione e di aggiornamento delle schede è continua e seguita da moderatori particolarmente impegnati in questa attività.
Le Schede botaniche sono inserite nell'apposita Sezione del Forum ma una particolare estensione al codice di sistema permette di aggiornare le Schede in tempo reale, attingendo ai dati presenti nel Database IPFI che viene continuamente controllato e aggiornato. Questo permette di avere sempre dei dati aggiornati, specialmente per quanto riguarda la tassonomia che è in continua evoluzione e la distribuzione regionale in Italia.
Oltre all'accesso tramite il Forum, sono disponibili tre modi diversi di accesso alle Schede che consentono la selezione e la ricerca di una entità botanica.

Top 
Morfologia vegetale

Appunti di Morfologia vegetale
Gli Appunti di Morfologia vegetale è un corposo lavoro a cura di Giuliano Salvai e con disegni di Giovanni Dose. Suddiviso in più sezioni illustra con dovizia di particolari le varie parti di una pianta, "la radice, il fusto, le foglie, i fiori, le infiorescenze, i frutti e i semi".
Una meticolosa ed esauriente spiegazione di tutte le parti che costituiscono una pianta.

Top 
Galleria della Flora

Galleria della Flora
La Galleria della Flora si basa su un programma appositamente realizzato per Acta Plantarum che permette di raccogliere e archiviare il meglio delle fotografie inserite dagli utenti del forum divise per specie.
La galleria è ordinata nelle tre classi in cui è suddivisa la flora vascolare: Pteridophyta, Gymnospermae e Angiospermae, ulteriormente suddivise nelle famiglie che ne fanno parte, all'interno delle quali si trovano gli “album”, uno per ciascuna specie, incluse le eventuali sottospecie.
Le immagini in Galleria sono archiviate in cartelle e sottocartelle che ripetono questa stessa struttura, facilitandone la gestione. L'operazione di selezione delle immagini è affidata a un numero ristretto di operatori i quali di volta in volta confrontano le nuove immagini arrivate al forum con quelle già presenti in Galleria e provvedono a nuovi inserimenti o a sostituzioni. Il criterio di scelta è prima di tutto volto a inserire immagini che facilitino per confronto una corretta determinazione e solo in seconda istanza basato su valutazioni di carattere estetico e fotografico. L'inserimento delle foto viene eseguito ricorrendo ad uno script dedicato che facilita il confronto con le immagini già presenti e verifica che i nomi delle entità proposte corrispondano a quelli contenuti nel database IPFI.
Ogni immagine è corredata da un titolo che coincide col nome scientifico dell'entità e da una didascalia in formato standard contenente i principali dati, Famiglia, nome italiano, Località, altitudine, data e Autore della foto. Il database delle immagini viene manutenuto con continuità per garantirne l'integrità e la coerenza dei dati in esso contenuti
La La Galleria della Flora è accessibile attraverso tre diverse modalità che consentono la selezione di un album attraverso numerose chiavi di ricerca. Una volta selezionato l'album, tramite una pagina dedicata, è possibile visualizzare immagini e foto contenute nell'album. E' altresì possibile, con apposito link presente sotto ogni foto, aprire la descrizione nel Forum originale che contiene la foto stessa, oppure accede alla scheda botanica o alla pagina dedicata IPFI relativa all'entità.

Top 
Itinerari botanici

Itinerari botanici
Itinerari botanici è una Sezione del Forum dove vengono normalmente inserite discussioni che riguardano Località di particolare interesse naturalistico e botanico. In genere contengono foto di specie diverse e per questo motivo si è voluto dare importanza alla discussione inserendole, tramite un apposito "codice geografico" nella Lista degli "Itinerari botanici".
Il relativo pulsante presente nella Home Page apre una pagina con la mappa italiana suddivisa in Regioni cliccabili e per ogni Regione compare la Lista degli itinerari di quella Regione con possibilità di accedere alla discussione originale presente nel Forum.
E' possibile selezionare la mappa degli Stati Europei e anche quella degli altri Continenti per accedere ad itinerari non italiani.

Top 
Florule

Florule
Il progetto Florule nasce con il preciso intento di creare un contenitore agile e facilmente configurabile in cui memorizzare liste floristiche relative ad un piccolo territorio. E' possibile introdurre foto, mappe e informazioni relative all'intero territorio; è possibile suddividere il territorio in aree e, in queste individuare località; è possibile associare informazioni e foto alle aree e alle località e individuare simboli specifici con cui i ritrovamenti floristici verranno rappresentati sulla mappa per ogni località e per ogni tipologia di ritrovamento (osservazione o dato bibliografico).
Al cuore del progetto c'è la lista delle entità botaniche ritrovate a cui possono essere associate immagini e informazioni particolari, quali, ad esempio, il periodo di antesi e la distribuzione altitudinale in quel territorio e l'associazione di ogni singola entità con le località in cui è presente.
Le informazioni di carattere generale vengono presentate in una pagina dedicata, dalla quale è anche possibile accedere alla lista floristica tramite selezione di una tra 10 diverse chiavi floristiche o tramite selezione di un'area o una località.
I risultati vengono presentati sotto forma di lista di nomi o di serie di immagini attraverso le quali sarà possibile accedere alla pagina dedicata.
Quest'ultima conterrà le immagini e le informazioni specificamente introdotte per l'entità selezionata, la mappa di distribuzione dell'entità sul territorio e i link alla pagina dedicata IPFI e alla galleria della flora.
Finora sono state introdotte 5 florule di cui 4 pubblicate, ma altre sono in preparazione. Complessivamente le florule pubblicate prevedono 11152 segnalazioni floristiche.

Top 
Dizionario dei nomi botanici e micologici

Dizionario dei nomi botanici e micologici
Il Dizionario dei termini botanici e micologici o Glossario è il risultato di un minuzioso lavoro di ricerca del significato di 2973 termini utilizzati in botanica e micologia.
Gran parte dei nomi è corredata da disegni e immagini che contribuiscono a illustrare meglio il loro significato. Un lavoro certosino di grande importanza, frutto dell’impegno di alcuni utenti di Acta Plantarum.
La Lista dei nomi è selezionabile attraverso pulsanti alfabetici relativi alle iniziali dei nomi ma è presente anche una funzione che permette la ricerca dei nomi che contengono una stringa di almeno 3 caratteri.

Top 
Etimologia dei nomi botanici

Etimologia dei nomi botanici
Il progetto Etimologia nasce dall'attività precisa e minuziosa di un gruppo ristretto di utenti guidati da Franco Giordana di ricerca del significato etimologico e della corretta accentazione dei nomi scientifici botanici e micologici. Il dizionario etimologico include 26321 lemmi etimologici. Poiché non raramente un singolo lemma può avere più di una derivazione etimologica, soprattutto nel caso in cui il riferimento etimologico sia il nome o cognome di uno studioso, vengono precisati uno o più ambiti di applicabilità di quel lemma tramite una lista di taxa a cui il singolo significato etimologico si applica.
Questo significa che i significati etimologici che vengono risoltisono in numero considerevolmente più alto del numero di lemmi etimologici.
I lemmi etimologici vengono innanzitutto utilizzati nelle pagine dedicate delle singole entità IPFI e nelle Schede botaniche.
Sono inoltre accessibili attraverso una pagina dedicata che consente una selezione di tipo alfabetico o tramite stringa di almeno 3 caratteri.
Attraverso la stessa pagina è possibile accedere alla bibliografia di riferimento di cui si sono serviti i compilatori dei lemmi etimologici.

Top 
Gallerie dei Semi e delle Rosette

Gallerie dei Semi e delle Rosette
La Galleria dei Semi e la Galleria delle Rosette nascono per raccogliere due tipologie particolari di immagini relative alle entità botaniche: i semi e le unità di dispersione e le rosette fogliari. Si tratta di due caratteri che in molti casi possono essere molto utili per la determinazione di un'entità botanica.
Le gallerie sono sono state progettate da Giuliano Salvai utilizzando immagini molto spesso appositamente postate dagli utenti nel Forum per il completamento delle due gallerie.
La Lista fotografica dei Semi e altre unità di dispersione, la prima ad essere stata progettata, comprende 9637 immagini relative a 6020 specie suddivise in 170 Famiglie.
La Lista fotografica delle Rosette comprende 1045 immagini relative a 1045 specie suddivise in 38 Famiglie.
Sono accessibili tramite due pagine dedicate molto simili che consentono diversi tipi di ricerca: individuare una famiglia tramite il nome di un'entità, selezionare un genere, effettuare una selezione di tipo alfabetico o tramite stringa di almeno 3 caratteri.
Una volta selezionata una famiglia è possibile accedere alle foto delle entità relative.

Top 
Gallerie Licheni, Galle, Briofite

Gallerie Licheni, Galle, Briofite
Altre Gallerie di immagini sono dedicate a Licheni, Galle, Briofite e Illustrazioni botaniche.
Nel Forum esiste una sezione denominata Uno spazio per il naturalista suddivisa in diversi subforum dedicati a vari argomenti.
Una particolare funzione appositamente creata per questo scopo, permette di ottenere delle Liste fotografiche delle immagini contenute nelle relative discussioni. Abbiamo così una Lista fotografica in formato miniatura dei Licheni, una delle Galle, una delle Briofite e infine una delle Illustrazioni botaniche.
Il risultato è un indice fotografico delle discussioni di ciascuna sezione, con la possibilità di aprire la discussione originale che contiene l’immagine selezionata.
La Lista fotografica dei Licheni è costituita da 486 immagini di altrettante discussioni, la Lista fotografica delle Galle di 338 immagini, la Lista fotografica delle Briofite di 704 immagini e infine la Lista fotografica delle Illustrazioni botaniche di 50 immagini.

Top 
Acta Plantarum Notes

Acta Plantarum Notes
Il forum ActaPlantarum è nato per aumentare la conoscenza della flora italiana; da questo immenso bacino di risorse emerge anche Acta Plantarum Notes, un volume con pubblicazione non regolare, che è principalmente il luogo in cui possono essere pubblicate le notizie più salienti del Forum.
Ma, va detto, APNotes ospita anche intuizioni interamente originali, elenchi floristici, visite botaniche e ricerche biografiche.
È anche lo strumento per dare forma a quei rapporti emersi nei forum che per vari motivi non hanno trovato spazio altrove o non raggiungono i normali canali di pubblicazione scientifica.
ActaPlantarum diventa uno strumento per il continuo aggiornamento della flora italiana. Il gran numero di segnalazioni inviate, con una copertura territoriale che interessa tutte le regioni italiane, costituisce oggi un archivio che documenta la presenza di un gran numero di specie in natura in Italia. Tali segnalazioni ammontano ad un totale di segnalazioni segnalazioni nuove per l'Italia o per una regione italiana.
Di queste sono state o saranno a breve segnalate su APNotes.
I volumi di APNotes fino ad ora pubblicati sono 8.
Una pagina dedicata consente l'accesso ai singoli volumi e la possibilità di scaricare liberamente i volumi pubblicati di APNotes.

Top 
Biblioteca online

Biblioteca online
Il web costituisce una fonte inesauribile di infomazioni. Le pagine e gli strumenti per l'accesso a risorse online si stanno moltiplicando, al punto che, spesso, diventa difficile districarsi nell'eccesso di dati e informazioni, cercando le più affidabili ed esaurienti fra tutte quelle disponibili.
Vi sono poi fonti bibliografiche necessarie e insostituibili, non sempre reperibili online, che sono la base bibliografica dei principali strumenti da noi realizzati, quali, ad esempio, IPFI, l'etimologia e le schede botaniche.
Per soddisfare entrambe le esigenze, mantenendo un'informazione coerente ed integrata, sono stati apprestati tre database che raggruppano entrambe le caratteristiche: mettere a disposizione degli utenti le fonti necessarie da cui provengono le informazioni dei nostri database, siano queste presenti sul web o solo reperibili in formato cartaceo e fornire una "scelta ragionata" delle principali fonti di informazione reperibili sul web.
I tre database si configurano come elenco dei principali erbari online, delle principali riviste botaniche online e delle pubblicazioni, sia online che cartacee, queste ultime suddivise in pubblicazioni di carattere generale e pubblicazioni di carattere strettamente regionale o di pubblicazioni di pertinenza di un argomento specifico (etimologia, schede, gallerie fotografiche,...).
Una singola pagina consente l'accesso a tutte le informazioni: la lista completa degli ebari online (al momento ne sono stati selezionati 15, privilegiando, fra quelli di libero accesso, i più completi), la lista di 136 riviste online precisando per ognuna quali parti sono accessibili gratuitamente e quali a pagamento, la lista di 1883 pubblicazioni con l'indicazione per ognuna dell'ambito di pertinenza, del carattere generale o regionale e della disponibilità di una versione online.
Per le pubblicazioni a solo carattere regionale è anche possibile accedere alla lista di quelle relative ad una singola regione tramite apposita cartina cliccabile.

Top 
Galleria della Fauna

Galleria della Fauna
Pur essendo Acta Plantarun un sito prevalentemente botanico, capita spesso che gli iscritti siano appassionati fotografi e incontrino insetti e animali di ogni genere nelle loro escursioni.
Per questo nel Forum era stata creata una Sezione apposita denominata "Zoologia" dove poter inserire le foto della Fauna.
Il materiale è diventato corposo in poco tempo e si è quindi deciso di creare una "Galleria della Fauna" con le stesse caratteristiche della Galleria della Flora.
Le immagini della Fauna sono suddivise in Categorie rappresentate da "Mammiferi, Rettili, Anfibi, Uccelli, Molluschi, Ragni e Animali esotici". Un'altra Categoria ben articolata e costituita da "Arthropoda - Hexapoda".
La Galleria della Fauna, come quella della Flora, comprende foto selezionate tra quelle presenti in Forum, ma le foto della Fauna sono molte di più. Per questo è stata creata una funzione che interroga il database e seleziona automaticamente le immagini contenute nella Sezione Zoologia e il risultato è un "Indice fotografico della Fauna", in pratica un Indice delle immagini in formato miniatura che permette di risalire alla discussione originale.

Top 
Funzione cerca

Funzione cerca
La pagina Cerca consente di cercare una o più stringhe di caratteri in forum e galleria. Per la ricerca in forum è possibile selezionare una sezione specifica del forum. E' possibile selezionare i soli messaggi o foto di un utente oppure i messaggi relativi a un particolare periodo temporale. E' infine possibile scegliere se la ricerca deve essere effettuata solo nei titoli dei messaggi o degli album oppure in tutto il testo in essi contenuto.
Viene presentata una lista di risultati; cliccando su uno di essi sarà possibile accedere al singolo messaggio in Forum o al singolo album in Galleria.

Top 
Funzioni e Utility varie

Funzioni e Utility varie
Funzioni e Utility varie è una pagina indice di tutte le funzioni e pagine che si possono aprire su Acta Plantarum.
E' possibile accedere alla Lista delle funzioni e Utility varie tramite il relativo pulsante presente nella Home Page o dal Menu Utility presente sotto la testata di numerose pagine tra cui tutte quelle del forum.
La pagina include il nome dell'utility, che costituisce il link all'utility stessa, e una breve descrizione delle funzioni realizzate dall'utility stessa